Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zazà - Cultura, società, meridione e spettacolo

2020

Ascolta Nero a metà: 40 anni dopo. 1980-2020

Nero a metà: 40 anni dopo. 1980-2020

27/12/2020

Puntata monografica di Zazà interamente dedicata al disco di Pino Daniele, quel Nero a metà che nel 1980 lo consacrò a livello nazionale e che quarant'anni dopo non ha ancora smesso di affascinare i fan e influenzare generazioni di musicisti. Con Raiz, voce degli Almamegretta, e Francesco Raiola, giornalista di Fanpage.it, andremo alla scoperta dei brani di un album culto nella discografia di Daniele. Accompagnati da materiale d'archivio con le interviste del cantautore partenopeo a Gianni Minà e Joe Marrazzo, e le voci di James Senese e Teresa De Sio.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Osanna. 50 anni di progressive

Osanna. 50 anni di progressive

20/12/2020

Lettera di Natale a Radio3 di Michelangelo Pistoletto; a seguire: puntata monografica dedicata agli Osanna, una delle band italiane di rock progressive più note e talentuose degli anni Settanta, che da Napoli fu tra le prime a proporre il progressive in Italia e a spingersi oltre i confini della forma-canzone, attraverso concerti dal vivo con trucco e costumi di scena ed esibizioni sostenute anche da coreografie create attraverso la teatralità della tradizione mediterranea con richiami alla commedia dell'arte. Con Lino Vairetti voce degli Osanna, e Gino Aveta musicista e testimone dell'epoca. Marcello Anselmo ricostruisce il Napoli Be In primo raduno musicale prog italiano organizzato a Napoli nel Luglio del 1973. Ascolti integrali di Palepoli (Osanna, 1973) ed El Tor (Città Frontale, 1975).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lettera di Natale

Lettera di Natale

13/12/2020

Dal centro di produzione Rai di Napoli: la Lettera di Natale del poeta e paesologo irpino Franco Arminio dedicata agli ascoltatori di Rai Radio3; con Conchita Sannino di Repubblica e Pietro Nunziante, assegnista di ricerca alla facoltà di architettura Federico II, sul tema della mancata riqualificazione di Bagnoli; con il giornalista e scrittore Raffaele Gorgoni sul suo libro tra memoire e ricerca antropologica dal titolo L'anno del Presepe (Kurumuny Edizioni); con Serena Schiffini dalla Sardegna un reportage radiofonico sulla crisi della cultura e del sistema dei festival culturali sull'isola a causa della pandemia; per la rubrica Bellezza e bizzarria di Goffredo Fofi andremo alla scoperta del film I Vichinghi, di Richard Fleischer del 1958; infine per la Finestra sul Mediterraneo, a cura di Lea Nocera, ospitiamo Azra Deniz Okyay, regista turca del film Hayaletler/Ghosts vincitore del Premio Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia e in programma al Festival Venezia a Napoli. Il cinema esteso.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Scugnizzi erranti

Scugnizzi erranti

06/12/2020

Dal Centro di produzione Rai di Napoli torna Zazà. Con Rosario Esposito La Rossa, giovane editore della Marotta & Cafiero, fondatore della Scugnizzeria nel quartiere di Scampia a Napoli; per i 30 anni della casa editrice Cronopio, Maurizio Zanardi e il drammaturgo e scrittore Enzo Moscato, autore di Archeologia del sangue; dalla Sardegna Serena Schiffini intervista Matteo Cara, geografo ed esperto di cartografia di Nuoro, dopo l'alluvione e il disastro ambientale di Bitti; Goffredo Fofi ci racconta per la rubrica Bellezza e bizzarria il film Svengali, di Archie Mayo del 1931; il poeta Igor Esposito, finalista al Premio Napoli, continua l'interpretazione del poema L'Erranza amorosa; infine una nuova puntata della Finestra sul Mediterraneo a cura di Lea Nocera. Percorso musicale: il filo di Arianna.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il più umano degli dei

Il più umano degli dei

29/11/2020

Torna Zazà dal Centro di produzione Rai di Napoli con Goffredo Fofi e Vittorio Dini in ricordo della "filosofia dei poveri" e del genio calcistico di Diego Armando Maradona; Vichi De Marchi e la sociologa Enrica Morlicchio, che insegna sociologia economica alla Federico II di Napoli, sull'ultimo Atlante dell'infanzia a rischio di Save the Children; Serena Schiffini dalla Sardegna intervista Lavinia Bianchi, pedagogista interculturale, ospite del festival Pazza idea; sempre Goffredo Fofi, per la rubrica Bellezza e bizzarria, ci parla del film Il Giglio nero di M. Leroy del 1956; Igor Esposito, finalista al Premio Napoli, legge in anteprima il poema Erranza amorosa; infine Canio Loguercio ci presenta il suo nuovo album Ci stiamo preparando al meglio, in uscita il 4 dicembre per Squilibri.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Memorie dal cratere

Memorie dal cratere

22/11/2020

Il ricordo dei 40 anni dal Terremoto di Irpinia e Basilicata del 1980 con Gabriele Ivo Moscaritolo sul libro "Memorie dal Cratere. Storia sociale del terremoto in Irpinia 1980" e con l'anticipazione di "La terra ballerina" di Marcello Anselmo; il Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli con un'intervista a Gisella Trincas; l'approfondimento che il mensile "Vita" ha dedicato al Sud; con Tiziano Bonini sul podcast Labanof; "Un volto tra la folla" di Elia Kazan (1957) per Bellezza e bizzarria; per la Finestra sul Mediterraneo la webserie araba Smi'touha Minni.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Zona Rossa

Zona Rossa

15/11/2020

Dal Centro di Produzione Rai di Napoli, con Valeria Pinto, docente di Filosofia teoretica all'Università Federico II e Joaquin Mutchinick, della Rete Scuola e Bambini nell'Emergenza Covid-19, sulla situazione scuola e università in Campania durante la pandemia; Serena Schiffini dalla Sardegna con un ricordo dell'antropologo Giulio Angioni, dopo l'uscita di un libro sulla sua doppia vita di studioso e scrittore; Goffredo Fofi ci porta alla scoperta del film Il disco volante di Tinto Brass del 1964 per la rubrica Bellezza e bizzarria; Andrea Cancellato presidente di Federculture sulle implicazioni dell'ultimo Rapporto 2020 sullo stato dell'impresa culturale in Italia, in particolare al Sud, mentre Nicolò Govoni dal Kenya ci racconta il suo ultimo libro Attraverso i nostri occhi, appena edito da BUR – Rizzoli, infine con Giuseppe De Tomaso, direttore de la Gazzetta del Mezzogiorno, che condurrà Prima Pagina dalla settimana prossima su Rai Radio 3, affrontiamo il tema dello stato di crisi del quotidiano pugliese. Percorso musicale: paesaggi caucasici.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Salvi tutti

Salvi tutti

08/11/2020

Dal centro di produzione Rai di Napoli con Don Antonio Loffredo, parroco che ha contribuito al rilancio del Rione Sanità di Napoli e ispiratore della casa editrice Edizioni San Gennaro. Di quest'ultima parliamo con lo scrittore Angelo Petrella, direttore della neonata collana di narrativa Svincoli; con Serena Schiffini dalla Sardegna raccontiamo il LEI FESTIVAL, che, vista la situazione, si trasferisce sul web, quindi aperto a tutta Italia; Flo ci presenta in anteprima il suo nuovo disco 31SALVITUTTI; Goffredo Fofi per la rubrica Bellezza e bizzaria ci parla de Il sole splende alto di John Ford; infine, l'antichista Laura Pepe, docente di Diritto greco all'Università degli Studi di Milano. Per la Finestra sul Mediterraneo, a cura di Lea Nocera, questa settimana parliamo di satira in Turchia. A partire dalla recente polemica scatenatasi da una vignetta sul presidente turco pubblicata sul settimanale francese Charlie Hebdo, raccontiamo le reazioni dei vignettisti turchi e passiamo in rassegna alcune delle principali riviste satiriche turche. ​​​​​​​Percorso musicale: reggae balcanico.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Ci vuole la mano di Dio

Ci vuole la mano di Dio

01/11/2020

Dal Centro di produzione Rai di Napoli con Isaia Sales su condizione giovanile e pandemia in Campania; Lino Musella su Eduardo de Filippo, con lui a ragionare di teatri chiusi Francesco Di Leva del Teatro NEST; Raiz e Gennaro Tesone degli Almamegretta per i venticinque anni dell'album Sanacore; Goffredo Fofi racconta Il prigioniero di Zenda di Richard Thorpe (1952) per la rubrica Bellezza e bizzarria; i sessant'anni di Diego Armando Maradona e, infine, dal Salento Margaret Armstrong per il volume di Patience Gray A Sud, nel Salento (Kurumuny).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Luna pallida

Luna pallida

25/10/2020

Nuova puntata di Zazà con Piero Violante sul volume Uno scrittore in redazione (Sellerio) sull'opera di Michele Perriera, un omaggio alle tante anime di un protagonista del rinnovamento intellettuale della Palermo anni Cinquanta; Goffredo Fofi ci porta alla scoperta del film I racconti della luna pallida di agosto di Kenji Mizoguchi (1953), successivamente ricordiamo le figure recentemente scomparse della critica d'arte Lea Vergine con Sergio Lambiase e di Alfredo Cerruti, fondatore degli Squallor, con Tony Tammaro. Serena Schiffini dalla Sardegna con un'intervista a Edoardo Lai, attivista sardo che si sta occupando di retorica del decoro e discriminazione in questi mesi di pandemia, e Lea Nocera con la sua rubrica Finestra sul Mediterraneo, chiudono la puntata di questa settimana. Percorso musicale che attraversa il rock psichedelico mediterraneo dagli anni '60 ad oggi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Come il mare

Come il mare

18/10/2020

Con Giovanni Starace autore del libro Testimoni di Violenza, Donzelli; Vale Lambo autore del disco Come il mare; Ilaria Gadenz e Carola Haupt per il progetto web Radio Papesse; Gianluca Vetromilo e Fabio Pisano, protagonisti dell'ultimo Primavera dei teatri a Castrovillari, in provincia di Cosenza; per la rubrica Bellezza e bizzarria, Goffredo Fofi ci presenta il film L'impiccagione di Nagisa Oshima (1968); Davide Cammarone, direttore artistico del Festival delle Letterature Migranti a Palermo al via dal 21 ottobre; Michele Pontecorvo per le Giornate FAI d'Autunno.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La malapianta

La malapianta

11/10/2020

Con Massimo Melillo curatore de "La malapianta" che riunisce le opere della scrittrice salentina Rina Durante; Raimondo Di Maio, uno dei pochi editori italiani del premio Nobel Louise Glück; dalla Sardegna Serena Schiffini ci racconta i 250 anni di Calasetta e della comunità tabarkina, raccontati attraverso la mostra Cosmomed; il jazz raffinato del musicista siciliano Dino Rubino; il racconto del film Billy il bugiardo del 1963 diretto da John Schlesinger nella voce di Goffredo Fofi; la Finestra sul Mediterraneo di Lea Nocera che intervista Aynur Doğan, celebre cantante curda ospite dell'Ethnos Festival a Napoli.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per