Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio anch'io

Puntate 2018

Dignità, salute, numero unico 112

20/07/2018

Nel pomeriggio l'audizione del presidente dell'Inps Boeri in commissione sul decreto dignità, e sarà per noi l'occasione per parlare di lavoro, mercato del lavoro, occupazione, numeri e aspettative. Tra gli ospiti anche la segretaria generale della Cgil Camusso. Infine sarà con noi la ministra della sanità Giulia Grillo, e chiuderemo con il numero unico 112: è stato un progresso o un regresso?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Operazione Sophia, navi vaganti, e poi UE vs. Google

19/07/2018

Apriamo con le ultime novità sul fronte immigrazione, a Bruxelles si discute della proposta italiana di cambiare il piano operativo della missione navale facendo decadere l'automatismo del soccorso in un porto italiano, mentre ci si divide ancora sul ruolo della guardia costiera libica e mentre altre imbarcazioni sono in attesa di trovare un porto. Dalle 9 alle 10 la megamulta della commissione europea a Google per abuso di posizione dominante, nuovo capitolo del tentativo della politica europea di limitare lo strapotere dei giganti della rete.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Dia, Casamonica, Nelson Mandela

18/07/2018

In apertura di puntata sarà nostro ospite il generale Giuseppe Governale, direttore della Dia, la direzione investigativa antimafia, per descriverci la relazione semestrale della Dia stessa, e per raccontarci il modus operandi delle varie organizzazioni e le strategie di contrasto. Tutto ciò proprio il giorno dopo le decine di arresti, tra Roma e la Calabria, di presunti affiliati al clan dei Casamonica. Infine i 100 anni dalla nascita di una delle figure più luminose e coraggiose del XX secolo, Nelson Mandela.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Vertice di Helsinki. Lo scontro sui dati Inps. La pubblica amministrazione

17/07/2018

Vertice tra i presidenti statunitense e russo, i rapporti tra le due potenze, la questione siriana, l'arsenale nucleare, le interferenze russe nella campagna elettorale americana. Poi lo scontro sui dati Inps, e sulle previsioni degli effetti del c.d. decreto dignità. Infine la ministra Giulia Bongiorno, per fare il punto sulla pubblica amministrazione: di quali riforme o ritocchi ha bisogno?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Vitalizi, pensioni d'oro e vertice Innsbruck su migranti

13/07/2018

La Camera dei deputati abolisce i vitalizi per gli ex deputati. "E' il regalo agli italiani per i primi cento giorni di Governo", commenta il vicepremier 5Stelle Di Maio, che annuncia anche il taglio alle pensioni superiori ai 4mila euro mensili. D'accordo anche la Lega di Salvini. Quanto risparmia lo stato? A quando il voto del Senato? Gli ex parlamentari vinceranno i ricorsi? Il contributo di solidarietà sulle pensioni d'oro prelude a un taglio generalizzato, come temono alcuni analisti? Ne parliamo domani nella prima parte di Radio Anch'io dalle 7,35 alle 9. Nella seconda parte i risultati del vertice di Innsbruck tra i ministri dell'Interno UE. Che idea di Europa porta avanti la presidenza di turno austriaca? E' realistico il piano di chiusura delle frontiere esterne? Come gestire i cosiddetti flussi secondari?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Vertice Nato difesa comune e 80 anni dal Manifesto della Razza

12/07/2018

E' in corso a Bruxelles uno dei più delicati e combattuti vertici della Nato, con le relazioni transatlantiche messe a dura prova dalle dichiarazioni e dalle mosse di Donald Trump. Tra le accuse che il presidente americano muove agli alleati c'è quella di spendere troppo poco per la difesa comune. Quanto spende l'Italia? E come? Dovremmo spendere di più? Parliamo di questo ma anche delle missioni italiane all'estero, mentre l'ultima parte sarà una delle nostre rievocazioni storiche. 80 anni fa veniva pubblicato il Manifesto della Razza, sinistro preludio alle leggi razziali.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Economia e 'Ndrangheta

11/07/2018

Una serie di dichiarazioni di figure di primo piano – Patuelli, Abi: l'Italia partecipi maggiomente all'Ue altrimenti c'è il rischio di esiti sudamericani; Visco, Bankitalia: prudenza con i conti pubblici; Draghi, Bce: l'Italia deve mantenere politiche di bilancio più sostenibili; Tria, ministro economia: puntiamo alla crescita ma con attenzione ai conti pubblici; Savona, affari europei: serve la crescita per far sopravvivere l'euro – ci impongono una domanda: che margini di intervento sull'economia ha il governo giallo-verde? Dalle 9 focus sulla ndrangheta, perché è in corso una guerra tra le ndrine, c'è un'udienza importante del processo Aemilia, e il Governo promette una battaglia senza tregua.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Brexit , missioni di salvataggio nel mediterraneo, sanità e primi passi del Governo

10/07/2018

la crisi nel Governo Britannico con le dimissioni anche del ministro degli Esteri poi la richiesta italiana della revisione degli accordi dell'operazione Sophia. Infine la sanità, con l'impegno del Governo dalle liste d'attesa alla questione dei vaccini.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

I fondi della Lega, L'Assemblea del Pd e Le buche stradali

06/07/2018

Apertura sulla bufera politica scatenata dall'inchiesta sui fondi della Lega e poi l'assemblea nazionale del Pd. Congresso prima o dopo le elezioni europee? Il segretario Maurizio Martina avrà pieni poteri? Infine parleremo delle buche e della manutenzione stradale nelle città.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Pensioni, revisione legge Fornero e Caporalato

05/07/2018

Chi pagherà le pensioni tra vent'anni? Il presidente dell'Inps Tito Boeri nella sua relazione annuale ha detto che in Italia c'è un'inconsapevolezza demografica. Tra pochi anni andranno in pensione le classi nate tra il 1960 e '70, composte in media da un milione di nati l'anno. A pagare i contributi però saranno i nati a partire dagli anni '80, quando le nascite si sono attestate sulle 500mila l'anno. Di qui la necessità di introdurre nel mercato lavoratori stranieri in regola. Boeri ha anche messo in guardia sulla sostenibilità di un'eventuale riforma della legge Fornero. Infine con Aboubakar Soumahoro, sindacalista italo-ivoriano dei braccianti di Rosarno torneremo sul tema del caporalato e dello sfruttamento del lavoro nero. Come rendere competitiva l'agricoltura del sud senza penalizzare i lavoratori?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Frontiere europee e Terra dei Fuochi

04/07/2018

Dopo che la Germania ha deciso di fermare i profughi in arrivo dall'Austria, il governo di Vienna annuncia a sua volta di essere pronto a mettere in atto misure di protezione al confine italiano. Il ministro dell'interno Salvini risponde che allora anche l'Italia chiuderà il confine del Brennero. Che idea di Europa porta avanti il cancelliere austriaco Sebastian Kurz che si è appena insediato alla presidenza dell'Unione Europea? Come rendere operative le decisioni in materia di immigrazione prese a Bruxelles? Cosa succede nel Mediterraneo senza le Ong? Infine il nuovo ministro dell'Ambiente Generale Sergio Costa illustra il cosiddetto decreto "terra dei fuochi", prima tappa, nelle intenzioni del governo, per risanare tutte le aree inquinate da rifiuti tossici.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Decreto dignità e Fake News

03/07/2018

Arriva in consiglio dei ministri il cosiddetto "decreto dignità". Tornano alcuni vincoli sui contratti a termine, cancellati dal Jobs act: in particolare non più di quattro proroghe in trentasei mesi. Inoltre nel decreto lo stop alla pubblicità dei giochi d'azzardo e l'obbligo per le imprese che delocalizzano a restituire i contributi pubblici ricevuti. Slittano i provvedimenti più onerosi e quelli su cui Lega e 5Stelle hanno posizioni distinte. Che conseguenze su numero di occupati e conti pubblici? Infine il tema fake news. Quanti danni può causare nell'opinione pubblica una notizia falsa? Come riconoscerla? Cosa devono fare giornalisti e lettori? Che poteri ha la polizia postale?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per