Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

2016 luglio - dicembre

Ascolta Venezuela, a caccia di cibo oltre la frontiera

Venezuela, a caccia di cibo oltre la frontiera

13/07/2016

Con un'inflazione del 700 per cento il Venezuela si trova sull'orlo del baratro. Nel paese scarseggiano i beni primari da mesi mentre sono aumentati anche i saccheggi dei negozi alimentari in alcune città. Il 10 luglio è arrivata la soluzione temporanea. Il confine con la Colombia è stato aperto per 12 ore permettendo a 35 mila venezuelani di attraversare il valico di San Antonio del Táchira per comprare medicine e alimenti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il terrorismo spiegato ai ragazzi

Il terrorismo spiegato ai ragazzi

12/07/2016

Parigi, Bruxelles, Istanbul, Dacca. Il terrorismo islamico ormai è un fenomeno che coinvolge tutti. Gli adulti si trovano spesso nella condizione di dover spiegare ai ragazzi come e perché succedono certe cose, ma se neanche i politici e gli studiosi più esperti hanno trovato ancora un modo per comprendere del tutto un fenomeno così complesso e combattere il terrore, come riuscire a tranquillizzare i nostri figli?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Un Tribunale per i Popoli

Un Tribunale per i Popoli

11/07/2016

Veniva firmata 40 anni fa la Carta di Algeri e proclamata la Dichiarazione universale dei diritti dei popoli. Dal paese che era all'epoca un riferimento strategico per i ‘non allineati’ partiva un movimento che avrebbe sfociato nell'attività del Tribunale Permanente per i Diritti dei popoli nel 1979

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Siamo tutti Khaled Said

Siamo tutti Khaled Said

07/07/2016

Il suo nome è Abdelrahman Mansour, ed è un attivista egiziano per i diritti e la democrazia. E' un blogger, ed è stato co-amministratore di "We are all Khaled Said", la più grande pagina politica su Facebook di tutto il Medio Oriente. Khaled Said, un egiziano di 28 anni originario della città costiera di Alessandria, sarebbe stato torturato fino alla morte per mano di due poliziotti che volevano perquisirlo in base a quanto consente la legge d'emergenza. La pagina facebook dedicata a Khaled promosse e diffuse l'appello per la mobilitazione del 25 gennaio 2011 - la grande ondata di manifestazioni e proteste popolari che portò alla caduta del dittatore Mubarak

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lo yacht che salva le vite

Lo yacht che salva le vite

06/07/2016

Dal 3 luglio uno yacht soccorre i migranti. Si tratta della nave “Astral” che l’imprenditore italiano Livio Lo Monaco ha donato per il salvataggio dei migranti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta RADIO3 MONDO - #Brexit: Farage si dimette, forse del 05/07/2016

RADIO3 MONDO - #Brexit: Farage si dimette, forse del 05/07/2016

05/07/2016

Un'altra dimissione in vista in casa britannica. L'artefice della Brexit, Nigel Farage, annuncia l'intenzione di dimettersi da leader del partito euroscettico britannico l'Ukip, di cui è fondatore. L'inaspettata decisione dell'assoluto vincitore dello scorso referendum sulla Brexit, è stata subito definita come una mossa tattica. Il leader dell'Ukip afferma che la decisione è stata presa subito dopo il referendum del 23 giugno quando il suo obiettivo è stato raggiunto: il divorzio della Gran Bretagna dall'Ue

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta #MexicoNosUrge

#MexicoNosUrge

04/07/2016

Il giornalista Salvador Olmos, 31 anni, della radio Tu Un Ñuu Savi, della comunità mixteca, è stato assassinato dalla polizia nello stato di Oaxaca. E' il settimo giornalista assassinato in Messico nel 2016 e il novantaseiesimo dal 2000 a oggi. Nella seconda economia dell’America Latina, assieme al Pil, si registra una costante crescita delle violazioni dei diritti umani

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per