Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Non è un Paese per Giovani

Monologhi 2019-20

Uniti per un mondo migliore!

07/10/2019

Ormai è chiaro, se il film Il laureato venisse fatto oggi la frase clou del film non sarebbe più "il futuro è nella plastica" bensì sarebbe, "il futuro è nell'ambiente". Perché questo sarà l'argomento delle prossime generazioni.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Oddio, non ci sono più i like

04/10/2019

Oddio. Non ci sono più i like. O meglio, ci sono ma non si possono più contare. Hai capito che passo avanti abbiamo fatto? Non si può più vedere chi ne ha ricevuti di più.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Prometti, Gio?

03/10/2019

Senti Gio, quando sarà il momento... quale momento Ma', dai, hai 57 anni, ma quale momento?! Stammi a sentire, ti prego, quando verrà il momento, io voglio che tu e Sandro siate lì. Voglio morire guardando i vostri occhi, me lo prometti?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

L'amore dei nonni

02/10/2019

Io non sarò mai nonno. E credo di perdermi una stagione meravigliosa della vita. Ormai pero è andata così e non posso che ricordare i miei di nonni, quelli conosciuti e quelli sconosciuti. Il nonno Nanni, impunito e simpatico e la nonna Lea, forte e silenziosa. Mi piace l'ardore con cui i nonni amano i propri nipoti, perché è un altro tipo ancora di amore.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

C'è qualcosa di strano che si avvicina. Si chiama Lorenzo.

01/10/2019

C'è qualcosa di strano che si avvicina. Si chiama Lorenzo. E non è certo mio nipote. E' un uragano potentissimo, scala 4, quando il massimo è 5, che per adesso staziona nell'oceano e che si sposta lentamente verso le coste del Portogallo. Dopodiché, se tutto va bene se ne andrà in Irlanda e lascerà dietro di sé una scia di temperature glaciali che colpiranno tutta l'Europa dell'est compresa l'Italia.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Sono figlio della libertà

30/09/2019

Chi parla piano, chi fa rutti sonori, chi butta baci a vanvera, scarafaggi di Roccamare, neri, sotto la sabbia non ci sono più. Aiuto, gira la mangrovia, il mirto e la palma nana. La Farnetti dice, no la pasta a desinare. Via la pasta da desinare. Certo che le foglie quando cadono non fanno per niente rumore, eh? Pensa se lo facessero. Gne gne gne al telefono chi frigna?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Se solo potessi dirvi quel nome!

27/09/2019

Certe persone sono sempre in pista e a me non piacciono. Certe attrici ad esempio, non faccio nomi, diciamo per comodità Nananana, è sempre lì che abbraccia il regista, al photocall mette sempre un piede avanti agli altri e sorride, si fa notare e appena può canticchia pure.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

E tu ci credi agli oroscopi?

26/09/2019

Allora, ci sono quelli che nascono nella prima decade, le cuspidi e quelli con tutti i pianeti in vergine e solo Venere in bilancia. La carta del cielo parla chiaro. Parla chiaro?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Siamo tutti scrittori. O forse no

25/09/2019

Negli anni novanta nessuno scriveva più. Adesso tutti scrivono. Cazzate, per la maggior parte dei casi, però scrivono. Hanno ricominciato ad usare le parole. Le lettere non si scrivevano più, i messaggi, le poesie. Adesso il popolo si è riscoperto scrittore.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Ciao ciao pecorelle, ciao ciao

24/09/2019

Ciao ciao pecorelle, ciao ciao. Se sono a sinistra portano soldi, a destra invece fortuna. Ma non sono la stessa cosa? No, ignorante! La fortuna è più importante dei soldi. Quella non ti fa ammalare, ti fa incontrare le persone giuste, ti fa sentire soddisfatto nella vita. Coi soldi che ci fai se sei pieno di acciacchi e sei sfigato? I soldi, caro Giannetto, sono l'anticamera della tristezza, mentre la fortuna è una spinta verso la felicità.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

E poi anche tu, stai a guarda' er capello?!

20/09/2019

Qual è la cosa più schifosa che può capitare al ristorante? Che ti portino il cibo con un capello appiccicato sul piatto? Sì, è vero che fa senso, però è anche vero che quel capello sarà di qualcuno, avrà una storia, chissà da dove viene, magari dalla Tunisia, dal Marocco, se il cuoco è di là.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Forse erano le prime notti che dormiva all'aperto

19/09/2019

Uscivo dalla stazione e camminando sono passato accanto ad un ragazzo seduto su un gradino con gli occhi lucidi e rossi. Aveva in mano una lattina di birra. So bene che significano quegli occhi. Sono l'anticamera del deliquio, di un lento precipitare, una catarsi dalla quale nessuno risorge senza uno sforzo immane.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per