Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta La musica di Leos Janacek: Capriccio per pianoforte e strumenti a fiato

La musica di Leos Janacek: Capriccio per pianoforte e strumenti a fiato

23/06/2019

La musica di Leos Janacek: Capriccio per pianoforte e strumenti a fiato. Lezioni di musica del 23/06/2019 con Giovanni Bietti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La musica di Leos Janacek: Mladi con Giovanni Bietti

La musica di Leos Janacek: Mladi con Giovanni Bietti

22/06/2019

La musica di Leos Janacek: Mladi. Lezioni di musica del 22/06/2019 con Giovanni Bietti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La musica di Leos Janacek: Sinfonietta  con Giovanni Bietti

La musica di Leos Janacek: Sinfonietta con Giovanni Bietti

16/06/2019

La musica di Leos Janacek: Sinfonietta. Lezioni di musica del 16/06/2019 con Giovanni Bietti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La musica di Leos Janacek: Taras Bulba con Giovanni Bietti

La musica di Leos Janacek: Taras Bulba con Giovanni Bietti

15/06/2019

La musica di Leos Janacek: Taras Bulba. Lezioni di musica del 15/06/2019 con Giovanni Bietti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Lezioni di Musica

Musicologi e musicisti italiani tra i più affermati e riconosciuti, insieme alle voci storiche di alcuni conduttori delle principali trasmissioni musicali di Radio3, accompagnano gli ascoltatori in un percorso divulgativo che vuole essere a un tempo didattico e coinvolgente. Grandi capolavori del repertorio sinfonico e di quello da camera, ma anche generi e forme musicali diversi, vengono esplorati con la proposta di esempi spesso eseguiti dal vivo al pianoforte o con l'offerta di ascolti rari e di grande qualità. La sigla è tratta da "The Young Person's Guide to the Orchestra, Variazioni e Fuga su un tema di Purcell", di Benjamin Britten nell'esecuzione dello stesso Britten. | La trasmissione è a cura di Paola Damiani con la collaborazione di Nicola Pedone.
  • Alfonso Alberti
  • Giovanni Bietti
  • Carlo Boccadoro
  • Giorgio Cerasoli
  • Maria Cecilia Farina
  • Andrea Lucchesini
  • Luca Mosca
  • Roberto Prosseda
  • Alessandro Solbiati

Alfonso Alberti

Suona (il pianoforte) e scrive (libri sulla musica). Ha suonato in luoghi come il Konzerthaus di Vienna, il LACMA di Los Angeles e la Cappella Paolina del Quirinale. Ha pubblicato più di venti dischi solistici e cameristici. Il suo Concerto di Petrassi per Stradivarius ha vinto il Premio della critica come miglior disco 2012 in Italia. Recente è l'uscita di Giorgio Gaslini. Murales Promenade. Fra i suoi libri: La rosa è senza perché. Niccolò Castiglioni, 1966-1996 (LIM, 2012), Vladimir Horowitz (L'Epos, 2008), Le sonate di Claude Debussy (LIM, 2008) e Niccolò Castiglioni, 1950-1966 (LIM, 2007).

Giovanni Bietti

Compositore, pianista e musicologo, è considerato uno dei migliori divulgatori musicali italiani e ha pubblicato libri dedicati a Mozart (Laterza, 2015), a Beethoven (Laterza, 2013) e al Sinfonismo Viennese (Edizioni Estemporanee, 2012). Il suo ultimo libro, Lo spartito del mondo (Laterza, 2018), è dedicato alla multiculturalità, alla capacità della musica di far dialogare tra loro culture diverse: un argomento molto attuale, e non solo in ambito artistico. Tiene regolarmente Lezioni-Concerto, direttamente al pianoforte, presso molti dei più prestigiosi Enti italiani: Teatro alla Scala, Teatro La Fenice, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Teatro dell'Opera di Roma, Teatro Regio di Torino, Teatro Petruzzelli di Bari, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Bellini di Catania, Festival Mito-Settembre Musica di Torino e Milano, Bologna Festival, Teatro Lirico di Cagliari, Ravello Festival, Teatro Regio di Parma, Sferisterio di Macerata, Teatro delle Muse di Ancona, Teatro Valli di Reggio Emilia, Festivaletteratura e Orchestra da Camera di Mantova, Orchestra Sinfonica Siciliana.

Carlo Boccadoro

Compositore e direttore d'orchestra è nato a Macerata nel 1963. Vive e lavora a Milano.

Giorgio Cerasoli

nato a Roma, è docente di clavicembalo e tastiere storiche al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Si è diplomato al Conservatorio Santa Cecilia e poi al Mozarteum di Salzburg, dove ha studiato con Kenneth Gilbert. La sua visione appassionata e poliedrica della musica è testimoniata sia dall'attività didattica e concertistica sia dall'impegno nei vari settori della comunicazione, dove spazia dall'attività giornalistica ed editoriale alle molteplici collaborazioni radiofoniche con la Rai.

Maria Cecilia Farina

Affianca all'insegnamento presso il Conservatorio G.Verdi di Milano un'intensa attività concertistica di organista e cembalista. Condotti gli studi musicali accanto a quelli umanistici, si è diplomata in Organo e composizione organistica, Pianoforte, Clavicembalo, Musica corale e direzione di coro, laureandosi nel 1987 cum laude in lettere moderne all'Università di Pavia. Ha studiato organo alla Musikhochschule di Vienna con M. Radulescu e cembalo all'Accademia Chigiana di Siena con K.Gilbert. La carriera concertistica l'ha portata in molti paesi europei ed extraeuropei, suonando importanti organi storici per prestigiosi festivals. Ha registrato per le principali Radio europee e per Israel B.C. e inciso CD come solista per Discantica, Sarx, Stradivarius. Sin dalla fondazione, è organista di Coro e Orchestra Ghislieri di Pavia. Appassionata alla ricerca musicologica e alla divulgazione ha pubblicato numerosi contributi musicologici

Andrea Lucchesini

Si è formato alla grande scuola pianistica di Maria Tipo, si è imposto all'attenzione internazionale giovanissimo, con la vittoria del Concorso Internazionale "Dino Ciani". Suona da allora in tutto il mondo con orchestre prestigiose ed i più grandi direttori, suscitando l'entusiasmo del pubblico per la combinazione tra solidità di impianto formale nelle sue esecuzioni, estrema cura del suono, raffinatezza timbrica e naturale capacità comunicativa. Convinto che la trasmissione del sapere musicale alle giovani generazioni sia un dovere morale, Lucchesini si dedica con passione anche all'insegnamento, attualmente presso la Scuola di Musica di Fiesole, di cui è stato fino al 2016 direttore artistico. Tiene inoltre frequenti masterclass presso importanti istituzioni musicali italiane ed europee, tra cui il Mozarteum di Salisburgo, ed è frequentemente invitato nella giuria dei più importanti concorsi internazionali, oltre a far parte dal 2008 degli Accademici di S. Cecilia. E' direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana.

Luca Mosca

Compositore e pianista nato a Milano nel 1957, dove ha studiato con Franco Donatoni, Salvatore Sciarrino, Eli Perrotta, Antonio Ballista e Marina Mauriello. Ha scritto dodici opere liriche e moltissima musica sinfonica e da camera, con particolare presenza del suo strumento (nove concerti per pianoforte e orchestra, 12 trii, 24 preludi, 24 capricci, 24 preludi, sonate ecc.). Dal 1981 vive e insegna a Venezia

Roberto Prosseda

E' tra i più attivi pianisti italiani. Ha guadagnato una notorietà internazionale in seguito alle sue incisioni Decca dedicate a Mendelssohn, comprendenti l'integrale pianistica in 10 CD e il Concerto in mi minore con Riccardo Chailly e la Gewandhaus Orchester. Ha inoltre inciso l'integrale delle Sonate di Mozart, i quattro brani di Gounod per pedal piano e orchestra e vari altri CD dedicati a Petrassi, Dallapiccola e Aldo Clementi. Ha suonato come solista con la London Philharmonic, la Gewandhaus Orchester, la Filarmonica della Scala, l'Orchestra Santa Cecilia di Roma, la Royal Liverpool Philharmonic, la Moscow State Philharmonic.

Alessandro Solbiati

compositore, allievo di Donatoni e Gorli, vincitore nei primi anni '80 di vari concorsi nazionali e internazionali, da più di trent'anni è eseguito nei principali festivals europei. Molte le incisioni monografiche in CD e DVD. In campo teatrale esordisce con "Il carro e i canti ", da Puŝkin, (Trieste -Teatro Verdi, 2009), e continua con "Leggenda", da Dostoevskij, (Torino -Teatro Regio, 2011). Una terza opera, Il suono giallo, da Kandinskij, (Bologna, Teatro Comunale) vince il Premio Abbiati come miglior prima esecuzione in Italia nel 2015. Insegna Composizione dal 1982 (Conservatori di Bologna e dal 1995 di Milano). Pubblica per Suvini Zerboni.

Lezioni di Musica

Musicologi e musicisti italiani tra i più affermati e riconosciuti, insieme alle voci storiche di alcuni conduttori delle principali trasmissioni musicali di Radio3, accompagnano gli ascoltatori in un percorso divulgativo che vuole essere a un tempo didattico e coinvolgente. Grandi capolavori del repertorio sinfonico e di quello da camera, ma anche generi e forme musicali diversi, vengono esplorati con la proposta di esempi spesso eseguiti dal vivo al pianoforte o con l'offerta di ascolti rari e di grande qualità. La sigla è tratta da "The Young Person's Guide to the Orchestra, Variazioni e Fuga su un tema di Purcell", di Benjamin Britten nell'esecuzione dello stesso Britten. | La trasmissione è a cura di Paola Damiani con la collaborazione di Nicola Pedone.

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per