Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Le storie di Radio1

Puntate 2020

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

07/03/2020

Arriva un altro 8 marzo e sono ancora tanti i motivi che impediscono alle donne di raggiungere l'obiettivo della completa e assoluta parità. Secondo uno studio del World Economic Forum, su 149 Paesi esaminati, l'Italia è al 76esimo posto per disparità di genere, al 117esimo per le opportunità economiche. Un quadro sconfortante che non fa onore alla forza e al coraggio di tante donne che si impegnano e spendono la loro vita a cercare di cambiare le cose... anche per gli altri.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

29/02/2020

Il ciclone coronavirus ha stravolto la vita quotidiana di milioni di italiani, soprattutto nelle regioni a rischio dove i bisogni del singolo, ma anche della collettività, ruotano ormai intorno a quarantene e restrizioni. La paura del contagio e le conseguenti misure di protezione stanno infatti modificando stili di vita e modelli di convivenza che si credevano inalterabili. Come si pone un evento come il coronavirus nell'era dei social e della globalizzazione?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

22/02/2020

Per chi arriva da immigrato nel nostro Paese, gli ostacoli sono tanti: la lingua differente, i luoghi sconosciuti, ma sopra a tutto, l'impatto umano se la realtà in cui ci si viene a trovare ha scarsa cultura dell' accoglienza e a prevalere sono paura, diffidenza, e alla fine rifiuto. Nonostante il ripetersi da anni ormai di varie ondate migratorie, l'integrazione rimane ancora un problema difficile da risolvere. Quali sono i percorsi da seguire per promuoverla e quanto influisce su tutto questo, anche in Italia, la paura dello Straniero?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

15/02/2020

Secondo gli ultimi dati Istat 1 milione e 400 mila donne fra i 15 e i 65 anni, ovvero circa il 9%, hanno subito ricatti o molestie sessuali sui luoghi di lavoro. A livello europeo (fonte l'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali) sul totale dei casi di molestia, il 32% è collegato al luogo di lavoro della donna e il molestatore è spesso un collega, un capo o un cliente. La violenza sulle donne rimane per tante donne ancora un problema dai contorni drammatici, vissuto spesso nel silenzio del proprio privato per paura che una denuncia possa compromettere un lavoro necessario per vivere e, una volta perso, difficile poi da ritrovare.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

08/02/2020

Da quando, tra gli anni '50 e '60 anche le donne italiane hanno cominciato ad avere una vita lavorativa, ben poco è cambiato: conciliare un'attivita' fuori casa con la cura di figli piccoli rimane un percorso faticossissimo... E' cambiato il millennio... sono cambiate le donne... e anche se, nel corso degli anni sono cresciuti diritti e tutele, anche se, rispetto al passato, certo ci sono ora piu' strumenti per conciliare vita lavorativa e famiglia, piu' attenzione da parte delle aziende... per le le donne con figli che lavorano la strada e' ancora tutta in salita e molti problemi restano irrisolti.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

01/02/2020

Socializzare, aiutare il vicino in difficoltà, prendersi cura di spazi e beni comuni, ,anche solo scambiarsi informazioni, sono tutte azioni che da qualche anno sono possibili nel mondo delle social street, fenomeno nato qualche anno fa in Italia e ormai conosciuto e studiato a livello internazionale come un modello di innovazione e inclusione sociale. Unico scopo delle Social Street è di socializzare con i vicini della strada dove si abita per creare legami in grado di facilitare la vita di chi ne è coinvolto. Socialità, gratuità e inclusione ne sono i principi ispiratori e tutto parte dall'apertura di una pagina o di un gruppo su Facebook. A costo zero.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

25/01/2020

Cresce il numero dei ragazzi che lasciano la propria casa per andare a studiare in un'altra città. Gli studenti fuori sede sono ormai il 33,5% dell'intera popolazione universitaria e rappresentano una realtà particolare, con esigenze specifiche la cui soluzione in mancanza spesso di risposte di carattere generale, ricade sugli stessi singoli studenti e sulle loro famiglie in un contesto di oggettiva difficoltà. Per moltissimi di loro è, infatti, la prima volta fuori casa e nonostante coincida con una fase importante di autonomia e di crescita, è anche un impatto diretto con tutte i problemi di chi si trova ad organizzare la propria vita, la propria quotidianità e anche le proprie finanze.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

18/01/2020

I negozi di vario genere e le botteghe artigiane fino a qualche decennio fa, oltre a rappresentare l'identità di un paese, erano anche un fattore trainante del nostro sistema economico, da sempre soprattutto manufatturiero. Alla fine degli anni Ottanta e' però cominciato il declino e, dalle città ai piccoli centri, sono sempre meno i negozi al dettaglio e le vecchie botteghe. Effetti della lunga crisi sulle famiglie…. concorrenza sempre piu' aggressiva del commercio on line… il dato di fatto è che se ne va una parte importante del tessuto del Paese, economico, sociale e culturale. … ma si può anche reagire.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

11/01/2020

Tra i fattori culturali che determinano la disoccupazione in Italia, c'è anche il divario tra sistema di studi e mondo del lavoro. Uno "scollamento" tra domanda e offerta a cui da diverso tempo anche il sistema scolastico cerca di dare risposte. Nata originariamente nei primi anni del 2000, l' alternanza scuola-lavoro si chiama ora "Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento" . Quali che siano le modifiche, rimane comunque fondamentale comprendere quanto sia importante stabilire un rapporto piu' dinamico, e funzionale, tra i ragazzi che studiano e le aziende che lavorano... e non solo per avere poi piu' chance nell'impiego ma anche per maturare e crescere.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

LE STORIE DI RADIO1. RACCONTI DELL'ITALIA DI OGGI E DI DOMANI

04/01/2020

Racconti dell'Italia di oggi e di domani Con Lucia Coppa Regia di Ludovico Suppa

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per