Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Le meraviglie

2019

Giardino d'Inverno di Palazzo Hercolani a Bologna raccontato da Anna Ottani Cavina

06/04/2019

Anna Ottani Cavina , professore emerito di Storia dell'arte moderna all'Università di Bologna, ci fa incontrare un luogo nascosto di Bologna all'interno del Palazzo Hercolani. Uno splendido Giardino d'Inverno detto sala "Boschereccia". Qui rivive il mito romantico della Roma di Villa Borghese e del Monte Pincio. "Terre senz'ombra" è l'ultimo volume pubblicato per Adelphi nel 2018 da Anna Ottani Cavina.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Casa Museo Alberto Moravia a Roma raccontata da Lorenzo Pavolini

31/03/2019

Visitando Casa Moravia, con lo scrittore romano Lorenzo Pavolini ci si trova immersi in una dimensione narrativa e coinvolgente di un luogo in cui si coglie immediatamente l'atmosfera di laboratorio creativo che fu nei trent' anni in cui l'abitò Alberto Moravia, prima con Dacia Maraini poi con Carmen Llera. Aperta al pubblico nel 2010, la casa che si trova nel quartiere Prati, a Roma in Lungotevore della Vittoria n. 1: conserva mobili, oggetti, libri e soprattutto quadri davvero meravigliosi -di Mario Schifano, Renato Guttuso, Toti Scialoja, Adriana Pincherle – che testimoniano sodalizi artistici e amicizie intense coltivate da Alberto Moravia per tutta la vita. Lorenzo Pavolini (Roma 1964) Ha pubblicato Senza rivoluzione (Giunti 1997, premio Grinzane esordiente), Essere pronto (peQuod, 2005), Accanto alla tigre (Fandango, 2010, finalista Premio Strega), Tre fratelli magri (Fandango 2012), Si sente in fondo? Avventure dell'ascolto (Ediesse, 2013). Il suo ultimo romanzo è L'invenzione del vento (Marsilio, 2019).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Il Rione Malve a Matera raccontato da Mariolina Venezia

30/03/2019

I Sassi di Matera prima di divenire patrimonio Unesco hanno vissuto una interessante e poco conosciuta stagione di recupero negli anni settanta. Ci racconta le vicende di questi luoghi e in particolare del rione Malve la scrittrice Mariolina Venezia che li ha vissuti. Gli scenari di Matera fanno anche da sfondo ai suoi romanzi tra i quali ricordiamo l'ultimo: Rione Serra Venerdi (Imma Tataranni e le trappole del passato), Einaudi, 2019.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Biblioteca Nazionele Braidense raccontata da Luca Scarlini

24/03/2019

La Biblioteca Braidense fu voluta nella seconda metà del settecento dall'Imperatrice d'Austria Maria Teresa. Con Luca Scarlini attraversiamo i diversi ambienti che compongono questa biblioteca inaugurata nel 1786. Nel cuore di una città dinamica e veloce, c'è uno spazio di massima concentrazione e silenzi quasi rarefatto nonostante le proporzioni monumentali di alcune sale. Il valore dei volumi qui custoditi è inestimabile. Luca Scarlini scrittore, autore e conduttore radiofonico (per Radio Tre ricordiamo il programma "Museo Nazionale") ha pubblicato diversi libri tra i quali: "Il Caravaggio rubato" e "Bianco Tenebra" per Sellerio, "Sacre sfilate" per Guanda e nel 2018 "Teatri d'Amore (con disegni di Alvise Bittente) edito da Nottetempo.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Colle dell'Infinito a Recanati raccontato da Massimo Raffaeli

23/03/2019

Con Massimo Raffeli andiamo a Recanati e percorriamo il giardino che oggi sorge accanto al Centro Studi Leopardiani e al Palazzo Leopardi, dove seguendo un piccolo sentiero che lo attraversa tra fiori, alberi e piante, si giunge al punto in cui probabilmente Giacomo Leopardi si trovò nel settembre 1819, esattamente duecento anni fa, a comporre uno dei suoi idilli più celebri: l'Infinito. Tra suggestioni letterarie, ricordi personali e di poeti che vennero proprio qui in pellegrinaggio sulle orme del grande poeta recanatese, scopriamo un luogo semplice ed essenziale, affacciato sui Monti Sibillini che solo apparentemente non contiene esplicite tracce leopardiane, pur essendo uno dei luoghi più legati alla sua poetica giovanile. Massimo Raffaeli ci porta in uno dei simboli della città di Bologna: lo stadio. Tra storia, storie e ricordi personali, il Dall'Ara è ancora oggi un luogo ricco di fascino e di suggestioni non solo per chi ama il calcio.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Palazzo della Ragione a Padova raccontato da Stefano Tonietto

17/03/2019

Il Palazzo della Ragione è il cuore pulsante di Padova. Stefano Tonietto ci accompagna in un luogo vasto e ricco di immagini. Di Stefano Tonietto ricordiamo" Letteratura latina inesistente. Un'altra letteratura latina che «non» avete studiato a scuola"(Quodlibet)

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Palazzo Bentivoglio a Ferrara raccontato da Roberto Pazzi

16/03/2019

Palazzo Bentivoglio racconta molto della storia della città di Ferrara. Ce ne parla Roberto Pazzi: l'autore di "Verso Sant'Elena" (Bompiani 2019) ci ricorda anche il passaggio di Napoleone in questo palazzo.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Villa Romano sul Collio raccontata da Flavio Santi

10/03/2019

Con Flavio Santi scopriamo il Collio, l'opera di Jacun Pitor e Villa Romano. Flavio Santi vive tra la campagna pavese e quella friulana. Ha tradotto autori classici (tra cui Herman Melville, Francis Scott Fitzgerald) e contemporanei (Wilbur Smith, Ian Fleming e altri). Ha scritto di vampiri, precari, supereroi, ma soprattutto del Friuli, raccontandolo nelle raccolte di poesia "Rimis te sachete/Poesie in tasca" (Marsilio, 2001), "Asêt/Aceto" (Barca di Babele, 2003). Nel 2016 è uscita la prima indagine dell'ispettore Drago Furlan, "La primavera tarda ad arrivare" (Premio La Provincia in Giallo). Del 2017 è la seconda indagine, "L'estate non perdona" Mondadori.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Roncobilaccio raccontato da Alessandro Vanoli

09/03/2019

Alessandro Vanoli ci racconta un luogo di passaggio, di confine, di collina, in mezzo all'Appennino tra Bologna e Firenze, la cui meraviglia va capita e cercata in mezzo ai fiumi, nei boschi, imparando soprattutto a rallentare il ritmo frenetico della vita e a guardarsi attorno scoprendo uno dei posti in cui è passata per secoli la nostra storia. Alessandro Vanoli (Bologna, 1969) ha lavorato come docente e ricercatore in numerose università, tra cui l'Università di Bologna e l'Università Statale di Milano, e ha insegnato arabo presso differenti istituzioni. Si occupa prevalentemente di storia mediterranea, di rapporti tra mondo cristiano e mondo musulmano e di presenza islamica nelle Americhe. Tra le sue pubblicazioni: Le parole e il mare (Il Mulino, 2005), La Spagna delle tre culture (Il Mulino, 2006), La Sicilia musulmana (Il Mulino, 2012), Quando guidavano le stelle. Viaggio sentimentale nel Mediterraneo (Il Mulino, 2015), Storie di parole arabe (Ponte alle grazie, 2016). Il suo ultimo libro è: Inverno. Il racconto dell'attesa (Il Mulino, 2018).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia raccontata da Guido Beltramini

03/03/2019

Con Guido Beltramini visitiamo Villa dei Vescovi immersa nel favoloso scenario dei Colli Euganei. La Villa costruita su iniziativa di Alvise Cornaro a partire dal 1535, illustra il passaggio tra la Villa di Campagna sul modello del Petrarca e la Villa Palladiana. In questo luogo la relazione tra architettura e paesaggio è tuttora esemplare.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Discesa del Petraio a Napoli raccontata da Silvio Perrella

02/03/2019

Con lo scrittore Silvio Perrella percorriamo la discesa del Petraio che è una strada petrosa che taglia in verticale il cuore di Napoli come una vena, uno scoscendimento dello sguardo, un precipitare verso il mare, un andare sobbalzante verso il giù.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Ponte di San Francesco a Subiaco raccontato da Simone Saccucci

24/02/2019

Sotto il Ponte San Francesco a Subiaco scorre il fiume Aniene. Il narratore e musicista Simone Saccucci ci ricorda il mito del Re degli etruschi Anio che da il nome al fiume, ma anche la storia recente e remota di questo ponte costruito nel 1358.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per