Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Letteratura

Roberto Bolano

Roberto Bolaño 1 | Un camion nel deserto

02/04/2018

"Una volta andavamo da Valparaiso a La Serena, e poco dopo Calera, in una strada in mezzo al deserto, si surriscaldò il motore. Restammo in mezzo al nulla. Era l'anno 1962 e il transito era molto difficile. Ma quella volta ce la cavammo".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Roberto Bolaño 2 | I detective selvaggi

02/04/2018

"Mi sarebbe piaciuto fare l'investigatore della omicidi, molto più che lo scrittore. Uno sbirro della omicidi, uno che può tornare da solo, di notte, sulla scena del delitto, senza avere paura dei fantasmi".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Roberto Bolaño 3 | Allende e il golpe in Cile

02/04/2018

"L'umanità mi fa incazzare. Quando vedo che tutti sono d'accordo su qualcosa… sento un non so che a fior di pelle che mi dà il rigetto". 

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Roberto Bolaño 4 | Il bibliomane  

02/04/2018

"Mi commuovono i giovani che si addormentano con un libro sotto la testa. Un libro è il miglior cuscino che ci sia".

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Roberto Bolaño 5 | Un poeta può sopportare tutto

02/04/2018

"In realtà mi sono reso conto che ero ammalato a 11 o forse a 10 anni, a Cauquenes. Mi trovavo solo, nel patio di casa mia, e un tipo alto e magro mi domandò, dall'altro lato della staccionata, di una via. Gli dissi che non sapevo dove si trovava quella via e il tipo si allontanò. Mi avvicinai alla staccionata di mattoni fatti di fango e paglia e lo vidi allontanarsi. Sembrava una zanzara. E allora mi resi conto che, allo stesso modo in cui lui si allontanava, anch'io, in qualche modo, mi allontanavo". 

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per