Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zoom scatti dal web

Zoom scatti dal web

Peru, a Toxic State di Alessandro Cinque

Il progetto di Alessandro Cinque ’Peru, a Toxic State’ documenta i costi ambientali e sanitari della crescita economica nel Paese ai danni delle popolazioni indigene andine, i cui territori sono stati invasi dalle miniere di carbone di proprietà delle multinazionali
Il progetto inizia nella provincia di Espinar, dove raccolti e fonti d'acqua sono stati irrimediabilmente inquinati, gli abitanti convivono con preoccupanti percentuali di metalli pesanti nel sangue e i bambini nascono con malformazioni e problemi mentali. Cancro e insufficienza renale sono le principali cause di morte.  "Ho iniziato a lavorarci nel 2017, quando ho visitato per la prima volta il Perù", ci racconta il fotografo. "Nel corso di quel viaggio ho conosciuto la signora Avelina, malata di cancro, che mi ha raccontato di aver perso, a causa della contaminazione dell’acqua, suo marito e due dei suoi cinque figli “Per tre anni ho fatto avanti e indietro con il Perù, poi a dicembre 2019 ho deciso di trasferirmi", continua Cinque. "Ma il Covid ha interrotto i miei piani: a febbraio ero su un volo verso l’India per lavoro, quando il governo indiano ha vietato l’accesso agli Italiani. Sono stato rimandato a New York, poi anche il Peru ha chiuso le frontiere. Sono dovuto rientrare in Italia."
Il Perù rientra tra i 16 Paesi con cui l'Italia ha interrotto i collegamenti per via dell'alto numero di contagi. I popoli indigeni non sono stati risparmiati. Il 20 luglio il direttore dell’Oms Ghebreyesus ha detto: "Siamo profondamente preoccupati per l'impatto del virus sulle popolazioni indigene nelle Americhe. Dal 6 luglio sono stati segnalati 70mila casi e 2 mila morti. 
(…) "Tutto quello che accade in quei luoghi viene percepito da noi europei come qualcosa che non ci riguarda. Le comunità autoctone, al contrario, vedono la loro quotidianità completamente stravolta. Si intrecciano questioni che vanno dalla mancanza di acqua potabile, al non poter vivere più dei frutti della loro terra, al mancato diritto alla salute". In foto un'abitante piange un vitello nato morto il giorno prima; a causa dell'acqua inquinata da metalli pesanti, molti animali muoiono per aver bevuto dal fiume, o nascono morti
da Lo SpuntoFotografico di Chiara Piotto 2020. 
Alessandro Cinque è un fotogiornalista italiano che vive a Lima, in Peru, da dove collabora con l’agenzia Reuters. I suoi reportage sono stati pubblicati su testate italiane e internazionali. 
Potete ascoltare l’intervista rilasciata a F.V. per lo Speciale  Viaggiatori su Radio Techetè (novembre 2020)
a cura di Francesca Vitale 
 

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per