Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio2 Live

Radio2 Live

Coez Live @ Roma

COEZ, IL LIVE ROMANO IN DIRETTA ESCLUSIVA SU RAI RADIO2 COL COMMENTO DI PIER FERRANTINI E CAROLINA DI DOMENICO

Un sabato sera di musica live con uno degli artisti italiani più influenti della scena hip hop: Coez.

Sabato 16 gennaio, a partire dalle 22.30, Pier Ferrantini e Carolina Di Domenico hanno raccontato, per uno speciale Radio2Live, il concerto romano di Coez all’Orion Club.

Autore di un’esplosivo crossover musicale che mette insieme ritmi hip hop e canzone d’autore, Coez ha appena pubblicato il suo terzo album solista, intitolato ‘Niente che non va’, che sta portando in tour attraverso tutta la penisola.

Sabato 16 Radio2 ha fatto vivere la data romana del ‘Niente che non va tour’, nella quale il cantante ha presentato i brani del nuovo disco e le hit più apprezzate dai fan.

A commentare il concerto, la coppia più rock di Radio2, Pier e Carolina, che ogni sera conducono la trasmissione ‘Rock and Roll Circus’.

Il meglio della musica italiana dal vivo è solo su Radio2.


Coez canta "Still life" -  Guarda il video >



Ho perso qualcosa ma nella mia stanza
Ho perso la donna che amavo, non l’amavo abbastanza
Ho perso una parte di me che non tornerà
probabilmente ne avevo abbastanza
Quando diluvia, quando il sole non c’è
Non c’è nessuno che ti salva da te
mi troverai qui, mi troverai qui
Still life Ho perso sei treni, ce n’è sempre uno dopo
e tu non credere a chi ti dice che ti rimane una sola chance
Fosse stato per loro dovrei essere morto
ho sempre vissuto con l’acqua alla gola ma la mia voce rimbomberà
Quando diluvia, quando il sole non c’è
Non c’è nessuno che ti salva da te
mi troverai qui, mi troverai qui
Still life Dovevo far pace con il mio vecchio
Perché l’odio ti strozza, il tempo che perdi infondo nessuno te lo ridà
Questo qui non ti piace meglio il mio disco vecchio
continuate a parlare, parlare, parlare che tanto alla fine sto ancora qua
Quando diluvia, quando il sole non c’è
Non c’è nessuno che ti salva da te
mi troverai qui, mi troverai qui
Still life

Coez canta "La rabbia dei secondi" guarda il video >




Buongiorno a te che c’hai la faccia pulita
che nella tua vita
non hai visto mai una salita
e la prima che incontri sarà tutto più chiaro
a volte esiste il dolce, a volte esiste l’amaro
pesa la solitudine dei numeri primis
ma la rabbia dei secondi anche peggio
c’ho fatto l’abitudine, ora sorridimi
siamo così in basso che non può andare peggio


Buongiorno a te, a te, a te
numero uno
dovrai fare i conti con la rabbia dei secondi
dietro di te, di te, di te
c’è il numero uno
farai i conti con la rabbia dei secondi


C’è chi vuole un motore, c’è chi vuole una lambo
a chi basta il tuo cuore, chi ti abbassa la lampo
e chi fa il mio lavoro per restare bambino
(ohh)
c’è chi lo fa per essere il primo
e dal finestrino di un aeroplano
il mondo è più bello che da quello di un camion
ed ogni volta che sali su, poi torni giù
quaggiù


Buongiorno a te, a te, a te
numero uno
dovrai fare i conti con la rabbia dei secondi
dietro di te, di te, di te
c’è il numero uno
farai i conti con la rabbia dei secondi


La fine dov’è, mi chiedo se c’è un punto d’arrivo
e una vita che lotti, è una vita che corri per essere il primo
l’arrivo dov’è, dov’è, dov’è, dov’è, dov’è
il primo dov’è, non c’è, non c’è


Buongiorno a te, a te, a te
numero uno
dovrai fare i conti con la rabbia dei secondi
dietro di te, di te, di te
c’è il numero uno
farai i conti con la rabbia dei secondi

Buongiorno a te, a te, a te
numero uno
dovrai fare i conti con la rabbia dei secondi
dietro di te, di te, di te
c’è il numero uno
farà i conti con la rabbia di chi non è stato mai nessuno

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per