Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Stereonotte

STEREONOTTE con Duccio Pasqua - Canzoni sui giocattoli

STEREONOTTE con Duccio Pasqua - Canzoni sui giocattoli
Ascolta l'audio
Soldatini, bambole di pezza, orsacchiotti, puzzle: quante canzoni sono state scritte sui giocattoli? In questa puntata di Stereonotte ne scopriamo qualcuna. In regia, Federico Scoppio.
Playlist:

David Bowie - Come and buy my toys 

Martika - Toy soldiers

Ani Di Franco - Little plastic castle 

Stefano Nosei - Barbie girl 

John Grant - Voodoo doll 

James and Bobby Purify - I’m your puppet 

Harry Nilsson - Cuddly toy 

Aerosmith - Rag doll 

Frankie Valli & The Four Seasons - Rag doll 

The Yardbirds - Puzzles 

PFM - Promenade the puzzle 

Fleetwood Mac - Jigsaw puzzle blues 

The Dead Weather - Rocking horse

Gov’t Mule - Rocking horse 

Alberto Camerini - Rock’n’roll robot 

Lene Lovich - New toy 

Paul Weller - Brand new toy 

Ivan Graziani - L’orsacchiotto Sughy Pooh 

Elvis Costello - I’m your toy 

La Roux - I’m not your toy 

Aerosmith - Toys in the attic 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta STEREONOTTE con Duccio Pasqua - Canzoni ispirate dagli alberghi

STEREONOTTE con Duccio Pasqua - Canzoni ispirate dagli alberghi

03/12/2021

I musicisti trascorrono lunghi periodi delle loro esistenze, in tournée, tra viaggi e alberghi. Proprio gli alberghi, spesso, hanno ispirato grandi e piccole canzoni. Stanotte andiamo a cercarne qualcuna. In regia, Leonardo Patanè.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta STEREONOTTE con Paola De Angelis

STEREONOTTE con Paola De Angelis

01/12/2021

Il 3 dicembre del 1971 i Deep Purple arrivarono a Montreux, sul Lago Lemano, per registrare l'album Machine Head al Casino, che dopo il concerto di Frank Zappa con le Mothers avrebbe dovuto chiudere i battenti per i lavori annuali di manutenzione. Le cose però non andarono come previsto. La storia di quei tre giorni di cinquant'anni fa sulla riviera svizzera e la saga di Smoke on the Water. Con tanti auguri a Britney Spears che compie quarant'anni da donna libera! In regia, Elisabetta Grande.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta STEREONOTTE con Lele Sacchi

STEREONOTTE con Lele Sacchi

01/12/2021

special guest FRED VENTURA presenta MILANO UNDISCOVERED Nei primi anni '80 a Milano nascevano una serie di etichette discografiche indipendenti che porteranno il suono della disco elettronica italiana al successo prima nazionale e poi mondiale: nasceva l'Italo Disco. Tanti dei produttori e musicisti inizialmente si trovavano a metà strada fra il percorso intrapreso dagli amanti inglesi dei synth, le band post punk e new wave eil suono dei produttori di dance elettronica per le piste da ballo. Fred Ventura che all'epoca stava proprio nel mezzo di questi due mondi ha compilato una nuovissima raccolta di inediti di alcuni dei più interessanti produttori e musicisti della scena meneghina dell'epoca dal nome MILANO UNDISCOVERED.e Sarà proprio ospite di LELE SACCHI nella puntata di oggi di Stereonotte su Radio1 a presentarla! Inoltre Lele ci farà ascoltare le novità discografiche di altri due italiani, Giorgia Angiuli e Bawrut, del duo al femminile Ibeyi, di Cooly G e di altri.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta STEREONOTTE con Luca Sapio

STEREONOTTE con Luca Sapio

29/11/2021

Cosa c'entrano Il mago di Oz e Socrate con Thriller? Tutto parte esattamente dal set della versione "urban" del mago di Oz prodotto da Berry Gordy. L'ennesimo capriccio di Diana Ross che sebbene si rivelo' un fiasco al botteghino, 24 milioni di dollari, fece incontrare Quincy Jones e Michael Jackson. Un incontro singolare, Michael recitava lo spaventapasseri e continuava a sbagliare la pronuncia del filosofo greco, socrate, in una battuta inserita all'ultimo momento dal regista, "soh crates" ripeteva, suscitando risatine e prese in giro. Fu Quincy Jones a toglierlo dall'imbarazzo suggerendogli la corretta pronuncia e mettendo il primo mattone verso quello che sarebbe stato il disco piu' venduto di tutti i tempi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per