Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Prima pagina

Bonus edilizi, proroghe ma con aliquote ridotte

Bonus edilizi, proroghe ma con aliquote ridotte
Ascolta l'audio
Con Enrico Fontana
Il 110% sarà mantenuto nella sua formulazione fino al 2023, dal 2024 scatterà un decalage con l’aliquota al 70%, dal 2025 la detrazione scenderà al 65%, dentro anche le villette unifamiliari ma solo fino al 31 dicembre 2022

Bonus edilizi proroghe sì ma aliquote ridotte. Il 110% sarà mantenuto nella sua formulazione fino al 2023, dal 2024 scatterà un decalage con l'aliquota al 70%, dal 2025 la detrazione scenderà al 65%, dentro anche le villette unifamiliari ma solo fino al 31 dicembre 2022 e che abbiano il requisito delle abitazioni principali. E' questa la formula che il ministero dell'economia, secondo quanto ItaliaOggi è in grado di anticipare, avrebbe cristallizzato nella disposizione della legge di bilancio del 2022 che sarà esaminata settimana prossima dal consiglio dei ministri. Per l'agevolazione edilizia legata al bonus facciate il ministero prosegue con l'idea iniziale di mantenerlo fino al 2022 ma, e sul punto le valutazioni sono ancora in corso, con una detrazione abbassata dal 90% al 70%. Ancora in valutazione la gestione dei meccanismi di cessione crediti di imposta/sconto in fattura. La direzione intrapresa dal mineconomia è quella di mantenere l'attuale struttura per il solo 110% anche se il pressing è per mantenere inalterato il meccanismo anche per gli altri bonus edilizi. Intanto anche ieri si sono rincorsi gli appelli delle forze politiche a mantenere le agevolazioni edilizie nel ventaglio più ampio possibile. «La prossima manovra preveda la proroga del bonus facciate e del Superbonus 110 oltre il 2022 e non solo per i condomini ma anche per gli edifici unifamiliari e indipendenti»,è l'appello dei capigruppo di Camera e Senato della Lega, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo, «occorre tenere presente che il paese ha bisogno di misure che diano slancio alla ripresa economica dopo le difficoltà legate alla pandemia e al conseguente aumento dei costi e mancanza delle materie prime». Sempre ieri il ministro del turismo Massimo Garavaglia, intervenendo a un convegno ha confermato che ci saranno le misure per il settore del turismo tra cui l'estensione dell'agevolazione anche per le strutture ricettive.

Cristina Bartelli - Italia Oggi

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Aifa dà il via libera al vaccino Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Scuola, il governo fa dietrofront: didattica a distanza con almeno tre contagiati
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Così l'Europa "cancella" il Natale

Così l'Europa "cancella" il Natale

30/11/2021

Con Stefano Zurlo

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per