Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Inviato Speciale

INVIATO SPECIALE

INVIATO SPECIALE
Ascolta l'audio
A cura di Maurizio Isita
Introduciamo Inviato Speciale soffermandoci sull’anniversario di quella che è stata definita una delle più grandi tragedie del mare dall’inizio del Ventunesimo secolo. Domani, 3 ottobre, saranno passati otto anni dal naufragio avvenuto a poche miglia dal porto di Lampedusa che provocò la morte di 368 persone arrivavano dall’Eritrea e dalla Somalia e cercavano la felicità. Subito dopo andremo in Egitto dove la crisi economica gravissima sta causando una lotta per il pane. Nella Seconda Parte ci occuperemo di sanità inefficiente e di anziani che resistono, e poi punteremo i riflettori sul mondo dello spettacolo che riparte aspettando il cento per cento degli spettatori in sala.
Torniamo a Lampedusa per ascoltare le voci di chi ha assistito alla tragedia e ha salvato tante persone e di chi lotta ancora per non dimenticarli. Loro hanno raccontato ad Anna Maria Caresta come conservano commossi la memoria di quello che accadde. 
L’Egitto si affaccia sul Mediterraneo e si spinge poi nel continente africano, quasi a dividere due mondi. E’ un Paese dove convivono una cultura millenaria e una modernità incerta ma soprattutto dove il presente è un tempo di povertà così terribile da scatenare la guerra per il pane, come ci racconta Azzurra Meringolo.

La seconda parte di Inviato Speciale si apre con uno sguardo sui problemi di un settore nevralgico della sanità, dove l’emergenza è la regola: il Pronto soccorso e le ambulanze. La pandemia ha evidenziato una crisi latente e Giancarlo Rossi ha cercato di capire quali sono le cause, e se ci siano rimedi ad un problema che coinvolge tutti.
E a proposito dei problemi legati alle emergenze sanitarie gli anziani hanno sicuramente pagato il prezzo più alto. Ora provano a ricominciare.. Marilù Merolla ha raccolto le storie di alcune persone non più giovani  che con coraggio hanno reagito alla pandemia, e ora guardano al futuro.
Cinema e teatri chiusi sono stati uno dei simboli del tempo difficile del covid. Ora il mondo dello spettacolo è ripartito e la decisione del Comitato Tecnico Scientifico di consentire una presenza di pubblico in sala dell’80 per cento sembra aprire uno spiraglio. Nel racconto di Paola D’Urso i particolari di una ripartenza che riguarda la cultura del nostro Paese.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta INVIATO SPECIALE

INVIATO SPECIALE

27/11/2021

A cura di Maurizio Isita

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta INVIATO SPECIALE

INVIATO SPECIALE

20/11/2021

A cura di Maurizio Isita

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta INVIATO SPECIALE

INVIATO SPECIALE

13/11/2021

A cura di Maurizio Isita

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta INVIATO SPECIALE

INVIATO SPECIALE

30/10/2021

A cura di Maurizio Isita

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per