Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Hong Kong addio

Hong Kong addio
Ascolta l'audio
Il primo processo per la legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong e la mano tesa ai Talebani da parte della Cina che intanto cerca uiguri in tutto il mondo.

A poco più di un anno dall’introduzione della legge sulla sicurezza nazionale ad Hong Kong, ieri si è tenuto il primo processo ai sensi della normativa voluta da Pechino. Davanti a un collegio composto da tre giudici scelti dalla leader della città Carrie Lam, il 24enne Tong Ying-kit è stato riconosciuto colpevole di terrorismo e atti di incitamento alla secessione. In attesa del verdetto finale che arriverà domani, il giovane rischia la massima pena detentiva, l’ergastolo, dopo aver trascorso già quasi un anno in prigione. Nelle scorse settimane il tribunale di West Kowloon di Hong Kong aveva negato la cauzione a Tong, arrestato il 1° luglio 2020, quando gli hongkonghesi sono scesi in strada per opporsi alla legge entrata in vigore 24 ore prima.

Intanto sempre più persone abbandonano il “porto profumato”. A luglio le partenze si sono intensificate perché dal 1 agosto Hong Kong e Pechino non riconosceranno più come documento valido il passaporto British national overseas (Bno, concesso dal Regno Unito a chi è nato prima del ritorno di Hong Kong alla Cina, nel 1997). Dal gennaio 2021 Londra ha cominciato a rilasciare visti speciali ai possessori di Bno, che dopo cinque anni potranno ottenere la cittadinanza britannica, per cui negli ultimi mesi se ne sono andati in parecchi.

Marina Lalovic ne parlerà giovedì 29 luglio alle 11 con Ilaria Maria Sala, giornalista per Internazionale e di Lettera 22 che vive a Hong Kong ed è tra gli autori del libro "Hong Kong 20/20: Reflections on a borrowed place" (Blacksmith books, 2017) e autrice di “Pechino 1989” (edizioni Una Città, 2019). 

La Cina intanto offre ai talebani un caldo benvenuto mentre sollecita i colloqui di pace: preoccupata per la guerra in Afghanistan, il gigante asiatico ha intensificato gli sforzi diplomatici con il governo e il gruppo per incoraggiare un accordo politico dopo il ritiro degli Stati Uniti. Sul fronte interno continua la persecuzione verso la minoranza turcica degli Uiguri. Gli attivisti d'oltremare che denunciano la repressione cinese nello Xinjiang hanno scoperto che i parenti in patria sono stati imprigionati o peggio e le autorità marocchine hanno arrestato un attivista uiguro in esilio a causa di un mandato per terrorismo cinese distribuito dall'Interpol: ne parliamo con Michelangelo Cocco, cofondatore del Centro Studi sulla Cina contemporanea e autore del libro “Una Cina perfetta”, Carocci editore. Scrive per il quotidiano “Domani”.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Chi ha paura della cancel culture

Chi ha paura della cancel culture

17/09/2021

Dove ci porteranno i nuovi anatemi del politicamente corretto? Mosca mette una seria ipoteca sui risultati del voto. Le Interferenze di Andrea Borgnino ci fanno scoprire i podcast sul mondo del free speech.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il club dei paesi falliti

Il club dei paesi falliti

16/09/2021

Il discorso sullo stato dell'Unione. Talebanomics. Il Club dei paesi falliti.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Un prosecchino o un Prošek?

Un prosecchino o un Prošek?

15/09/2021

Il Pakistan mette lo zampino nel governo dei Talebani e crea divisioni. La certificazione del Prošek creerà problemi al nostro Prosecco? Le vendemmie si spostano sempre più a nord a causa del cambiamento climatico.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Scontri e riscontri nucleari

Scontri e riscontri nucleari

14/09/2021

Il nucleare tra Corea e Iran, le elezioni in Norvegia con al centro le future politiche energetiche del Paese e l'impennata dei prezzi dell'elettricità e del gas nel vecchio continente che sta mettendo a dura prova i governi dell'UE.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per