Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Qui comincia

Interrogare la storia. Pagine ritrovate di Philippe Ariès

Interrogare la storia. Pagine ritrovate di Philippe Ariès
Ascolta l'audio
Cinque testi mai apparsi prima d'ora in Italia.

 Libro del giorno: Interrogare la storia. Pagine ritrovate di Philippe Ariès, introduzione di Gabriella Airalditrad. Giovanni Ibba, Marietti 1820

In conduzione: Attilio Scarpellini

Regia e consulenza musicale: Federico Vizzaccaro

Consulenza letteraria: Claudia Marsili

L'incontro con la storia nelle pagine finora inedite di uno dei più grandi storiografi della mentalità e della vita quotidiana. L'infanzia e la preistoria della morte.

Mai apparsi prima d’ora in Italia, i cinque testi che compongono questo libro riguardano tre temi particolarmente cari a Philippe Ariès. Il primo è una lettura quasi autobiografica del suo incontro con la storia delle mentalità, la cui indagine richiede ragione e passione. Il secondo riguarda il mondo dell’infanzia, osservato in un passaggio cruciale: a partire dal XVII secolo, la famiglia aperta sulla società degli adulti diviene una struttura chiusa che si concentra, anche sul piano affettivo, sui bambini e li confina tra le mura di casa ritardandone il passaggio all'età adulta. Il terzo tema riguarda la fine della vita; i testi qui riportati permettono di cogliere la “preistoria” delle ricerche dell'autore su questo tema e sulla liturgia antica dei funerali.

Sommario

Introduzione: Un ricercatore libero e un po' anarchico (di Gabriella Airaldi). 1. Ego-storia e storiografia. 2. Sulle orme del bambino. 3. Da ieri a oggi, da una civiltà all’altra. 4. Sulla morte. 5. La liturgia antica dei funerali. Nota ai testi.

Note sull'autore

Philippe Ariès (1914-1984), tra i maggiori storici europei del Novecento, è stato medievista e studioso della famiglia, dei costumi sociali e dell'educazione, mantenendosi sempre nell'ambito di storia delle mentalità. È stato directeur d'études all'École des hautes études en sciences sociales di Parigi.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Mostra "Alberi in versi", di Giuseppe Penone

Mostra "Alberi in versi", di Giuseppe Penone

20/09/2021

con Attilio Scarpellini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta QUI COMINCIA

QUI COMINCIA

19/09/2021

Con Anna Menichetti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta QUI COMINCIA

QUI COMINCIA

18/09/2021

Con Anna Menichetti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta QUI COMINCIA

QUI COMINCIA

17/09/2021

Con Attilio Scarpellini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per