Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Pagina 3

Le allucinazioni della realtà

Le allucinazioni della realtà
Ascolta l'audio
Pagina 3 con Edoardo Camurri
Antropologia | Dopo l’esplosione della bomba atomica a Hiroshima, la prima forma di vita a spuntare fuori in un paesaggio devastato è stato il fungo matsutake. Nel panico inconscio della fine dei tempi, servono sempre dei simboli, e il saggio iconico e poetico “Il fungo alla fine del mondo. La possibilità di vivere nelle rovine del capitalismo”, dell’antropologa Anna Lowenhaupt Tsing offre un intero sistema di pensiero alternativo, attraverso il viaggio nella storia economica e culturale dei funghi matsutake che abbondano proprio dove non dovrebbero, e usano le rovine per creare nuovi mondi da zero. Claudia Durastanti su Tuttolibri.

Romanzo | Non vuole "distinguere le allucinazioni della realtà" così inizia la recensione di Wlodek Goldkorn di “Solenoide” (il Saggiatore. Traduzione Bruno Mazzoni), con cui Mircea Cartarescu costruisce il suo romanzo più ambizioso inseguendo il Nobel. L'io narrante un insegnante in una scuola, la scuola numero 86 a Bucarest negli anni Ottanta cerca di condurre un'esistenza mediocre vuole stare fuori da quel mondo corrotto e il caso, in chiave surrealista e onirica, lo soccorre. Da Robinson.

Saggi /1 | Di recente è uscita per Edizioni Tlon la traduzione italiana di “Magia e Tecnica” di Federico Campagna e in una intervista di Francesco d’Isa sulla rivista online L’Indiscreto, l’autore pensa un’altra idea di Magia, un orizzonte dimenticato che potrebbe tirarci fuori dai guai. 

Saggi /2 | Fin dal principio, la filosofia non è mai stata una ricerca intellettuale o un’indagine sul mondo ma una pratica estatica di matrice sciamanica che coinvolge l’essenza più profonda e divina della psiche. Il mondo antico nel saggio di Angelo Tonelli “Negli abissi luminosi” risulta un tutt’uno di crocevia legati dalla trasmissione delle arti divinatorie e dalle danze degli sciamani divinizzati. Alessandro Mazzi su Singola.

Oltre la diretta 5/7/2021

Astrofisica | Nel libro di Heino Falcke “L’enigma dei buchi neri. Alla scoperta dell’Universo e della natura umana”, l’astrofisico che ha fotografato per la prima volta un buco nero ricostruisce le tappe di quello storico traguardo. “Quest’immagine ci ha accompagnati al limite del nostro sapere”, il rosso abisso che inghiotte le stelle, mette in discussione due pilastri della fisica moderna: le teorie della relatività e dei quanti. Un estratto su Domenica Sole 24 Ore.

Intervista | “Da piccoli abbiamo in testa tutte le lingue del mondo”: Andrea Moro, stretto collaboratore di Noam Chomsky, è tra i luminari della neurolinguistica e in particolare studia il rapporto tra il linguaggio e il cervello e della teoria della sintassi delle lingue umane. Lavorando con un team di neuropsicologi e neurobiologi ha dimostrato che la sintassi non è un fatto culturale o sociale ma è profondamente radicata nella struttura neurobiologica del cervello. Intervista di Piera Anna Franini su il Giornale.

Libri | Austerità egemonia, apparato: il vocabolario rosso ha realizzato una sorta di neolingua, un processo di creazione verbale. Il libro “Al lavoro e alla lotta – Le parole del Pci di Franca Chiaromonte e Fulvia Bandoli raccoglie 180 vocaboli introdotti in politica dal PCI e poi entrati nel nostro lessico. Gianluca Veneziani su Libero.

Sostenibilità | Come progettare le infrastrutture della città-territorio del futuro? Le metropoli sono cambiate e con loro anche le condizioni di progettazione del territorio urbano. Visioni e dialoghi sull’abitare sostenibile e il futuro delle nostre città con Paola Viganò, Lina Ghotmeh, Nicolas Swetchine e Ubaldo Occhinegro. Giulia Ricci su Domus.

Il brano che accompagna la puntata è “Summertime” di George e Ira Gerswin dall’album “Porgy and Bess” del pianista Hank Jones in quartetto insieme a Kenny Burrell alla chitarra, Milt Hinton al contrabbasso e Elvin Jones alla batteria.
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Dilemmi culturali

Dilemmi culturali

28/07/2021

Pagina 3 con Nicola Lagioia

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Imprevisto

Imprevisto

27/07/2021

Pagina 3 con Nicola Lagioia

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Corrispondenze

Corrispondenze

26/07/2021

Pagina 3 con Nicola Lagioia

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Sì viaggiare

Sì viaggiare

23/07/2021

Pagina 3 con Nicola Lagioia

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per