Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Qui comincia

Orpheus di Ottorino Respighi e Sebastiano Luciani

Orpheus di Ottorino Respighi e Sebastiano Luciani
Ascolta l'audio
Molto di più di un compendio di nozioni musicali.

Libro del giorno: Orpheus di Ottorino Respighi e Sebastiano Luciani, a cura di Norberto Cordisco Respighi, ed. Neoclassica

In conduzione: Anna Menichetti

Regia e consulenza musicale: Federico Vizzaccaro

Consulenza letteraria: Claudia Marsili

Il libro è curato da Norberto Cordisco Respighi; a lui si devono la dettagliata introduzione e le note di complemento al testo.

Orpheus di Ottorino Respighi e Sebastiano A. Luciani, originariamente pensato come manuale scolastico per la riforma della scuola voluta dal filosofo Giovanni Gentile, è molto di più di un compendio di nozioni musicali. L’approccio utilizzato nella seconda parte del volume, dedicata alla storia della musica, è meritevole di attenzione. Gli autori, infatti, rifiutano le correnti estetiche crociane secondo le quali l’arte può svilupparsi indipendentemente dalla forma. Anzi, proprio a partire dall’evoluzione della tecnica e del mezzo d’espressione, inseparabili dall’idea musicale, Respighi e Luciani cercano d’identificare il filo conduttore nell’evoluzione della musica occidentale. Esso è rappresentato dalla tendenza dell’elemento fonico a liberarsi da quello verbale e questo processo culmina nella sinfonia di Beethoven. L’erede dell’antica tragedia greca non è quindi l’opera, bensì la musica sinfonica la quale, fondendo lo stile monodico e quello polifonico, permette d’esprimere contemporaneamente la passione individuale e quella collettiva. Dopo Beethoven, la musica cessa di essere un fenomeno europeo e diventa un fenomeno nazionale. Gli autori affrontano anche le tendenze più recenti rispetto alla loro epoca, fra cui Debussy, Strauss, Stravinsky, ma anche i Balletti russi di Diaghilev nei quali il sinfonismo non segue i gesti ma li determina.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Carteggio Verdi-Boito, a cura di Mario Medici e Marcello Conati

Carteggio Verdi-Boito, a cura di Mario Medici e Marcello Conati

20/06/2021

Gli Epistolari Musicali a cura di Ennio Speranza

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Béla Bartók. Lettere scelte, a cura di Jànos Demény

Béla Bartók. Lettere scelte, a cura di Jànos Demény

19/06/2021

Gli Epistolari Musicali di Ennio Speranza

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il libro come accesso al mondo e altri saggi di Stefan Zweig

Il libro come accesso al mondo e altri saggi di Stefan Zweig

18/06/2021

Un saggio che racchiude l'intero mondo spirituale di Stefan Zweig

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Falso trattato di estetica di Benjamin Fondane

Falso trattato di estetica di Benjamin Fondane

17/06/2021

Un'opera brillante e anticonformista che intende reagire all'estetica istituzionale

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per