Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Piazza Verdi

"La nostra più grande debolezza sta nel rinunciare..."

Ascolta l'audio
"La nostra più grande debolezza sta nel rinunciare..."

“La nostra più grande debolezza sta nel rinunciare. Il modo più sicuro per riuscire è sempre provarci ancora una volta.” (Thomas Edison)

“Desideravo da molto tempo stimolare i compositori a scrivere per la chitarra classica, in particolare per quanto riguarda il repertorio dei concerti. Per secoli, questo strumento ha interessato molte persone in tutto il mondo e tuttavia il suo repertorio rimane molto sottorappresentato nel mainstream classico. È esattamente questo che mi ha ispirato a cercare nuove idee e ad avvicinarmi a Joby e Howard in primo luogo. The Moon & the Forest, con due nuovissimi concerti che adoro e che posso chiamare umilmente miei, è un sogno che diventa realtà." Con queste parole Milos presenta il suo ultimo lavoro discografico con cui consolida la sua posizione non solo di "chitarrista più famoso del mondo" (Sunday Times), ma di pioniere e innovatore del repertorio chitarristico contemporaneo. Il titolo è mutuato da una raccolta di poesie d'amore giapponesi, il concerto pone la chitarra - e il suo solista - al centro. Strutturata in tre movimenti che confluiscono l'uno nell'altro, l’opera è permeata da continui cambiamenti di umore e di atmosfera, esplorando paesaggi sonori che danno vita alle immagini vivide.

Il professore di una scuola di frontiera viene sospeso dal servizio, anche se non si capisce bene perché. Metodi didattici troppo bizzarri? Stress eccessivo dovuto alla Dad? Può essere: ma del resto come fare per accendere quel minimo sindacale di interesse in classi terremotate, multirazziali, multireligiose e multilinguistiche? E non ne parliamo poi se arriva il Covid… Certo, c’è da dire innanzitutto che l’autore Antonello Taurino, essendo nella realtà docente precario di giorno e attore altrettanto precario di sera, racconta una realtà che conosce direttamente sulla propria pelle, attraverso lo sguardo autobiografico di un professore, che nella vita è anche comico. Così come Carlo Turati, che alterna l’insegnamento alla scrittura per tanti professionisti della risata. Attor comico e insegnante: due mestieri, che, a volte, non sono poi così diversi. Oggi con noi Antonello Taurino autore e interprete di La Scuola non serve a nulla 2.0, un viaggio tragicomico tra i paradossi della “Buona Scuola” di ieri e la “Scuola su Zoom” di oggi.

Un intenso viaggio nel paesaggio musicale della Spagna del primo Novecento, tra partiture che suggeriscono una creativa architettura di visioni, colori ed emozioni nel secondo appuntamento musicale di oggi. “Il desiderio di incidere la letteratura pianistica spagnola del XX secolo - dichiara Axel Trolese - risale alla mia adolescenza, quando ho scoperto quell’opera meravigliosa che è ‘Iberia’ di Isaac Albéniz. Questo disco è il primo capitolo di un progetto più ampio, che includerà la registrazione integrale del capolavoro di Albéniz, affiancato ad altri grandi compositori spagnoli: Manuel De Falla, Federico Mompou e Joacquín Turina.” Oggi con noi il pianista Axel Trolese per presentare il suo ultimo lavoro discografico che diventa l’occasione per un viaggio spirituale in una delle civiltà musicali più affascinanti del ‘900, in cui la gioia si alterna alla malinconia, in cui la danza cede il passo al canto.

Paola Piacenza ci porta al cinema con Un altro giro regia di Thomas Vinterberg e premio Oscar 2021 quale miglior film in lingua straniera. 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Terza parte

Terza parte

19/06/2021

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Seconda parte

Seconda parte

19/06/2021

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta "Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

19/06/2021

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Terza parte

Terza parte

12/06/2021

"L'amore vince tutto, arrendiamoci anche noi all'amore"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per