Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Zazà - Cultura, società, meridione e spettacolo

Sud migrante

Sud migrante
Ascolta l'audio
La gestione del rinato Teatro Vittoria di Castrovillari; il libro-reportage "Napoli Negra"; i pescatori siciliani di Mazara del Vallo; il caporalato in Puglia; due casi di migrazioni in Sardegna: i siciliani di Tunisia e il tentativo di migrazione interna di 500 famiglie abruzzesi; la situazione dei migranti in Turchia a cinque anni dalla stipula dell'accordo con l'Unione europea. Percorso musicale: sonorità migranti.

Sud migrante
18 aprile 2021 alle 15.00

Teatri di guerra. A Castrovillari, in Calabria, quattro compagnie teatrali si sono unite per gestire il rinato Teatro Vittoria, chiuso dal 1986 in seguito a un incendio. Ne parliamo con Dario De Luca, regista e attore della compagnia Scena Verticale.

Napoli Negra. Con il giornalista e fotografo Vincenzo Sbrizzi, autore del volume Napoli Negra (Edizioni Iod) libro-reportage, che raccoglie dalla voce dei protagonisti le vicende di 25 donne e uomini che hanno scelto, o sono stati scelti, da Napoli, e con lo storico e studioso Isaia Sales, un affondo sulla condizione migrante.

Tunisini di Sicilia. Con lo storico delle migrazioni Michele Colucci, un focus sui pescatori siciliani di Mazara del Vallo, di origine tunisina e delle connessioni tra questo antico fenomeno migratorio e i rapimenti sulle coste libiche.

Caporalato in Puglia. Anche nella filiera alimentare la crisi sanitaria ha lasciato il segno. Migliaia di giornate di ingaggio in meno, il caporalato continua a segnare la quotidianità di braccianti immigrati, comunitari ed extracomunitari. Così, i lavoratori affollano le baraccopoli sorte nei pressi delle coltivazioni, ci conferma il sociologo Leonardo Palmisano, autore di Mafia Caporale (Fandango). E non è stata un successo la sanatoria lanciata un anno fa, riferisce Antonello Mangano, autore de Lo sfruttamento nel piatto (Laterza).

Sardinia migrazioni. Due casi di migrazioni in Sardegna: uno riuscito, quello dei siciliani di Tunisia, specializzati in agricoltura che arrivano nella zona di Santa Margherita (ne parla Valeria Deplano). L'altro fallito, si tratta di un caso quasi sconosciuto di un tentativo di migrazione interna di 500 famiglie abruzzesi (uno studio di Erica Luciano).

Mediterraneo. Per la Finestra sul Mediterraneo, a cura di Lea Nocera, vi raccontiamo della situazione dei migranti in Turchia a cinque anni dalla stipula dell'accordo con l'Unione europea, della condizione dei quasi quattro milioni di rifugiati siriani che vivono nel paese e del crescente clima di razzismo.

Percorso musicale: sonorità migranti.

Ascolta Zazà >>


Fotografia di Alessandra Finelli

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Impero mediterraneo

Impero mediterraneo

09/05/2021

Focus sul decennio napoleonico al Sud e sul Regno delle Due Sicilie; Giorno Europeo - 9 maggio - e gli ultimi 20 anni nel nostro continente, dalla prospettiva delle regioni; due progetti artistici: R-evolution e SCRITTURE; Bellezza e bizzarria: "La notte del piacere" (1951) di Alf Sjomberg; prosegue il percorso con Archivio Memorie migranti e compagnia teatrale Women crossing; Finestra sul Mediterraneo: le proteste degli abitanti di Borj Essalhi. Percorso musicale: melodie post-imperiali.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lavoro a Sud

Lavoro a Sud

02/05/2021

Il lavoro a Sud, smartworking, southworking e prospettive future del Next Generation EU; l'attesa della riapertura dei teatri in Puglia; la situazione economico lavorativa in Sardegna; Bellezza e bizzarria: "I vinti" di Antonioni del 1953 e "Prima del diluvio" di Cayatte del 1954; le esperienze di vita delle donne e degli uomini che hanno attraversato il mediterraneo in cerca di una vita migliore. Percorso musicale: Melodie insurrezionali mediterranee

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Festa della Liberazione

Festa della Liberazione

25/04/2021

Puntata dedicata alla Festa della Liberazione - La liberazione dal nazifascismo da Sud; Siciliani resistenti; Antifascismo femminile; Bellezza e bizzarria: "La corona di ferro" (1941) di Alessandro Blasetti; Le origini del fascismo. Percorso musicale: Canti della Resistenza.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Sud migrante

Sud migrante

18/04/2021

La gestione del rinato Teatro Vittoria di Castrovillari; il libro-reportage "Napoli Negra"; i pescatori siciliani di Mazara del Vallo; il caporalato in Puglia; due casi di migrazioni in Sardegna: i siciliani di Tunisia e il tentativo di migrazione interna di 500 famiglie abruzzesi; la situazione dei migranti in Turchia a cinque anni dalla stipula dell'accordo con l'Unione europea. Percorso musicale: sonorità migranti.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per