Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Piazza Verdi

"La vita intona la musica, noi danziamo"

Ascolta l'audio
"La vita intona la musica, noi danziamo"

“La vita intona la musica, noi danziamo” (John Galsworthy)

Il chitarrista classico Stefano Maiorana, dopo il lavoro dedicato al repertorio per tiorba sola di Kapsberger si rivolge alla chitarra barocca, indagando sul suo suono unico e sulla sua capacità di adattarsi a linguaggi e stili diversi con un disco interamente dedicato alle composizioni di Santiago de Murcia. Nella eterogenea produzione di Santiago de Murcia, una delle più importanti figure nell’ambito del repertorio barocco per chitarra, compaiono alcune trascrizioni dall’Op. 5 di Arcangelo Corelli, la celebre raccolta di “sonate a violino e violone o cimbalo” pubblicata a Roma nel 1700. La diffusione delle opere di Corelli in Spagna, ed in particolare a Madrid, lasciano intendere quanto lo stile italiano fosse apprezzato alla corte di Filippo V in cui Santiago figura come insegnante della regina Maria Luisa di Savoia tra il 1704 e il 1706. Da qui nasce l’idea di indagare il rapporto fra lo stile spagnolo e italiano nel repertorio per chitarra presente nelle musiche di de Murcia. Brani come Fandango, Jacaras o Canarios, qui proposti con arrangiamenti originali che cercano una sintesi fra ricerca storica e creatività, vengono accostati a due sonate di Corelli e ad una serie di variazioni sulle Follie “italianas” originali o di sconosciuta derivazione. Ne risulta un percorso sonoro stimolante in cui differenti estetiche e tecniche strumentali dialogano, si contrastano, si confondono.

Dopo oltre un anno di chiusura delle sale teatrali, il Centro Teatrale Bresciano ritorna dal vivo con un nuovo spettacolo di produzione CTB, The children scritto dalla drammaturga Lucy Kirkwood, nella traduzione di Monica Capuani, lo spettacolo è diretto da Andrea Chiodi e vede l’interpretazione di Elisabetta Pozzi, sul palcoscenico con Giovanni Crippa e Francesca Ciocchetti. Il testo racconta di Hazel e Robin, una coppia di ingegneri nucleari in pensione che vive in un cottage sulla costa della Gran Bretagna. Il mondo intorno a loro è sconvolto da un recente disastro, uno tsunami provocato da un incidente a una centrale nucleare della zona, dove un tempo entrambi hanno lavorato. Anche la vita domestica di Hazel e Robin, che pure si aggrappano disperatamente a brandelli di normalità, mostra i segni della catastrofe: l’elettricità è spesso assente, l’acqua non è potabile, il rischio di contaminazione radioattiva è costante…Un giorno i coniugi ricevono l’inattesa visita di una loro vecchia amica e collega, Rose, che credevano morta. L’incontro con lei turba il fragile equilibrio familiare e rivela modi assai diversi di vedere e vivere la vita, imponendo a Hazel e Robin scelte radicali.

Compositore, trombettista e artista eclettico, Johnny Lapio rappresenta una delle figure più interessanti dell’attuale scena avanguardistica nazionale. Nato e cresciuto nella periferia torinese in Aurora a Torino, la sua opera è segnata dall’interesse rivolto ai temperamenti e alle perversioni umane in relazione al rapporto con il cosmo. Le composizioni assumono la connotazione di viaggio interiore intriso di stratificazioni sonoro pittoriche, studio dei silenzi e saturazione sonoro visiva. È l’unico artista italiano ad aver firmato tre opere (e ad averle eseguite in Prima assoluta) con il Maestro di fama mondiale Sylvano Bussotti (sia in qualità di compositore/musicista che di artista visivo), ad essere stato ufficialmente invitato dalla Tricentric Foundation e dalla Little Globe per un tour in New Mexico dopo il Sonic Genome di A.Braxton (a cui ha preso parte) e ad aver suonato nel Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto. Numerosi i premi vinti (tra cui l’ultima edizione di “vivere all’Italiana in musica sezione jazz indetta dal Maeci), le recensioni ottenute dalle principali riviste specialistiche, le Prime assolute di rilevanza storica e le commissioni ottenute da prestigiosi enti culturali nazionali e internazionali. Oggi con noi per presentare  Antroposophie un lavoro che prende ispirazione dalla figura di Rudolf Steiner e in particolare dalla teoria dei quattro temperamenti. Le composizioni assumono la connotazione di viaggio interiore intriso di stratificazioni sonoro pittoriche, studio dei silenzi e saturazione sonoro visiva. Musica scritta, grafismo, conduzione e improvvisazione incontrano modalità e generi musicali diversi funzionali al suono di gruppo che ha l’obbiettivo di portare l’ascoltatore a perdersi in un labirinto emotivo squisitamente individuale e personale.

Luca Mosso ci riporta nelle sale cinematografiche con Rifkin’s Festival il nuovo film di Woody Allen.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Terza parte

Terza parte

19/06/2021

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Seconda parte

Seconda parte

19/06/2021

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta "Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

19/06/2021

"Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia…"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Terza parte

Terza parte

12/06/2021

"L'amore vince tutto, arrendiamoci anche noi all'amore"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per