Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Suite - Magazine

I Graduali della Certosa di Pavia I Il volume "Rovesciare lo sguardo. I Tarocchi di Emilio Villa"

I Graduali della Certosa di Pavia I Il volume
Ascolta l'audio
Andrea Penna con Emanuela Daffra e Filippo Capellaro per I Graduali della Certosa di Pavia I con Bianca Battilocchi per il volume "Rovesciare lo sguardo. I Tarocchi di Emilio Villa"
I Graduali della Certosa di Pavia. Completato il restauro del monumentale Codice 822
Si è concluso il restauro del Codice. 822, magnifico esemplare miniato di “Graduale”, ovvero volume che raccoglie i canti delle messe che si susseguono nel Calendario Liturgico della Chiesa Cattolica.
Non si trattava di un libro ad uso personale, ma collettivo. Il codice veniva aperto, e via via sfogliato, su un alto leggio al centro del Coro, in modo che tutti monaci potessero, dai loro stalli, seguirne i testi e le annotazioni musicali, ammirandone anche le sfavillanti miniature.
Di questi colossali, preziosissimi, codici la ricca Certosa pavese ne vantava almeno 39, come ricorda l’inventario dei beni del monastero redatto il 16 dicembre 1782, al momento della sua soppressione.
Al telefono Emanuela Daffra e Filippo Capellaro

Rovesciare lo sguardo. I Tarocchi di Emilio Villa, Argolibri
a cura di Bianca Battilocchi

Questo volume offre una selezione di testi poetici inediti di Emilio Villa stilati negli anni Ottanta e ispirati allo stratificato sistema simbolico dei tarocchi. Il materiale d'archivio nel suo insieme si compone di un taccuino contenente le regole del "gioco" e di circa due centinaia di carte di natura eterogenea, poesie in stadio più o meno definitivo, bozze e annotazioni in un pastiche linguistico di francese e italiano, con minori innesti latini, greci e di lingue semitiche. La lettura di quest'opera, qui presentata e commentata per la prima volta, fa luce sullo scrittoio sempre mobile di Villa, il suo modus operandi e l'abitudine di lasciare un finale aperto a nuove possibili espansioni. Il poeta muove infatti dai 'convenzionali' Tarocchi di Marsiglia, per svilupparli poi in nuove serie di arcani (Tarots Cites, Tarots Labyrinthes ...), in una consapevole dialettica tra leggibile e illeggibile che rivitalizza le provocazioni delle neoavanguardie, plasmando nuovamente la semantica poetica. Sono una costante i valori ipnotici dei versi e la lingua mitico-oracolare che insieme guidano il giocatore-lettore a formule rituali, in un contesto di gusto squisitamente gnostico e quindi altalenante tra opposti, alto e basso, origine e fine, della poesia e del mondo. Leggere i Tarocchi equivale a uno scavo nel visuale, a labirinti che si moltiplicano per penetrare l'oscurità della mente-cosmo in attesa della luce e dei suoi abbagli. 
Al telefono Bianca Battilocchi 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Una sera in discoteca, ritratti di giovani musicisti:  Martina Consonni

Una sera in discoteca, ritratti di giovani musicisti:  Martina Consonni

26/11/2021

Andrea Penna con Martina Consonni per Una sera in discoteca, ritratti di giovani musicisti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta  La mostra "Fattori. Capolavori e aperture sul '900" a Torino

La mostra "Fattori. Capolavori e aperture sul '900" a Torino

26/11/2021

Andrea Penna con Virginia Bertone e Silvestra Bietoletti per la mostra Fattori. Capolavori e aperture sul '900 a Torino

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il volume "Fra antropologia e Storia dell'Arte. Saggi, conferenze, frammenti" | Novità discografica

Il volume "Fra antropologia e Storia dell'Arte. Saggi, conferenze, frammenti" | Novità discografica

25/11/2021

Andrea Penna con Maurizio Ghelardi per il volume "Fra antropologia e Storia dell'Arte. Saggi, conferenze, frammenti" | con Alfredo Bernardini per una novità discografica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta SCARPETTE ROSSE E BLU IN CERAMICA | NoiNo.org |  Intervista alla coreografa sudafricana Dada Masilo

SCARPETTE ROSSE E BLU IN CERAMICA | NoiNo.org | Intervista alla coreografa sudafricana Dada Masilo

24/11/2021

Andrea Penna con Massimo Isola per SCARPETTE ROSSE E BLU IN CERAMICA contro la VIOLENZA SULLE DONNE | con Giusella Finocchiaro per il progetto NoiNo.org | Azzurra Di Meco intervista la coreografa sudafricana Dada Masilo

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per