Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Suite - Magazine

Novità discografica I Volume "La foresta che cammina. Le sepolture dei soldati tedeschi 1920 1970"

Novità discografica I Volume
Ascolta l'audio
Andrea Penna con Giulia Genini per una novità discografica I con Marco Mulazzani per il volume "La foresta che cammina. Le sepolture dei soldati tedeschi 1920 1970"
CD Novità:
Concerto Scirocco Giovanni Picchi. Canzoni da sonar con ogni sorte d'istromenti, Arcana 
Concerto Scirocco, Giulia Genini

Quest’opera riassume non soltanto i caratteri salienti della musica veneziana dell’epoca ma anche le esperienze artistiche di Picchi, sia sul versante ecclesiastico che su quello mondano, favorito dai suoi legami con esponenti delle famiglie patrizie e dalla sua familiarità con le musiche delle danze particolarmente amate e praticate dalla società veneziana.
Al telefono Giulia Genini 

Marco Mulazzani, La foresta che cammina. Le sepolture dei soldati tedeschi 1920 1970, Electa (Architetti e architetture)
Tra il 1914 e il 1945 i caduti tedeschi durante le due guerre mondiali furono più di 7.000.000. Che ne fu dei loro resti? Come vennero ricordati? Come l’architettura contribuì all’esaltazione della loro memoria? Dal 1920 sino al 1970 il Reich ha promosso la costruzione di un migliaio di cimiteri e memoriali nelle Fiandre, nella Prussia Orientale, nei Balcani, in Francia, in Africa, in Italia e persino in Palestina. Questo libro racconta le loro storie e esamina come vennero costruiti; ne interpreta il significato quale conseguenza della guerra moderna, «la guerra dei materiali», che ha sancito «il venir meno dell’eroe come figura esemplare» e l’affermarsi del culto riservato al milite ignoto, «alle vittime senza nome, ai figli della terra il cui destino è fecondare la Madre Terra», ha scritto Ernst Jünger. Ma «le uccisioni in massa», ha osservato Elias Canetti, «non cancellano l’uccisione dei singoli individui alla vecchia maniera, non fanno altro che includerla», nei modi che questo libro spiega.
Al telefono Marco Mulazzani

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Una sera in discoteca, ritratti di giovani musicisti: Axel Trolese

Una sera in discoteca, ritratti di giovani musicisti: Axel Trolese

07/05/2021

Francesco Antonioni con Axel Trolese

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta NO DAMS I Le grandi imprese prigioniere. Storie di resilienza

NO DAMS I Le grandi imprese prigioniere. Storie di resilienza

07/05/2021

Francesco Antonioni per NO DAMS I con Beatrice Monroy per presentare il ciclo "Le grandi imprese prigioniere. Storie di resilienza"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Novità editoriale e discografica I "Napoleone ultimo atto" I  Milano Musica I Festival di Lucerna

Novità editoriale e discografica I "Napoleone ultimo atto" I Milano Musica I Festival di Lucerna

06/05/2021

Francesco Antonioni con Federica Marsico per il volume "La seduzione queer di Fedra. Il mito secondo Britten, Bussotti e Henze" I con Elena Camilli Giammei per la mostra "Napoleone ultimo atto. L'esilio, la morte, la memoria" I con Cecilia Balestra e Marco Mazzolini per la presentazione nuova edizione Milano Musica I con Helmut Failoni per la presentazione Festival di Lucerna I Novità discografica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Due cicli su Napoleone I  Il potere delle immagini I Napoleone: Musica e Potere

Due cicli su Napoleone I Il potere delle immagini I Napoleone: Musica e Potere

05/05/2021

Francesco Antonioni con Giovanni Carlo Federico Villa per il ciclo Il potere delle immagini. Napoleone di bronzo e di marmo, di tele e colori I con Anna Rastelli e Markus Ophälders per il ciclo Napoleone: Musica e Potere.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per