Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Suite - Magazine

Il volume "Epistolario (1811)" di Antonio Canova | Due nuovi libri del poeta Marco Giovenale

Il volume
Ascolta l'audio
Andrea Penna con Giuliana Ericani per il volume "Epistolario (1811)" di Antonio Canova | con Marco Giovenale per due novità editoriale
Antonio Canova, Epistolario (1811), Comitato per l’Edizione Nazionale Bassano del Grappa
a cura di Giuliana Ericani

Al telefono Giuliana Ericani 

Due nuovi libri del poeta Marco Giovenale
:

Delle osservazioni, Blonk
Delle osservazioni è un libro riassuntivo della modalità di Marco Giovenale che potremmo, sbrigativamente, definire postlirica – parallela o intrecciata che sia, non comunque contrapposta – alla sua produzione più immediatamente riconducibile alla cosiddetta «poesia di ricerca». Naturalmente la ricerca c’è anche qui – in questa operazione di autoantologia e in parte di riscrittura che riunisce Storia dei minuti, parte di Criterio dei vetri e qualche altro sparso membro proveniente da altri volumi. Nei termini di Giovenale, i testi raccolti in questo libro conservano un tratto di assertività (la dantesca «volontade di dire» che contrassegna la poesia lirica – ma più in generale l’arte – occidentale almeno fino alle più recenti ondate di avanguardie letterarie a artistiche, concettuali e oggettivistiche), anche se la revisione tende a limarne la perentorietà. Un tratto residuo che – mentre inibisce la modalità comica, altrove molto attiva in Giovenale – motiva alcuni caratteri salienti di questa poesia, riconducibili alla tradizione modernista: l’adorniano carattere di enigma dell’oggetto artistico; il dominio della terza persona; la costruzione del testo attraverso l’interruzione e la sottrazione (e la loro stessa promozione a tema della poesia). Non sapremmo dire se è qui c’è il Giovenale più avanzato – rispetto alla sua stessa poetica esplicita –, ma certamente c’è non poco del Giovenale migliore che molti di noi hanno apprezzato attraverso gli ultimi vent’anni.

La gente non sa cosa si perde, Tic Edizioni
In questo libro di prose che sorprendono la poesia, e di poesia che si fa prosa, Marco Giovenale continua il suo cammino quasi ventennale su quella strada che legittimamente chiamiamo “prosa in prosa”. Non narrazione e non poesia. Qualcosa di più e di meno di entrambe.
Il libretto è una sequenza di quadri un po’ folli, un discorso che dalla prima pagina si vuole “chiaro” e comprensibile a tutti, e allo stesso tempo “sfalsato”, fuori sincrono, sorprendente.
Le prose qui raccolte mostrano vicende e affermazioni al limite del surreale, e allo stesso tempo pienamente reali: parlano di alberi, democrazia, psicofarmaci, tasse, doppiaggio, Testaccio, corsi di chef, scatole nascoste, gente che ha il diritto di sapere, impiegati di banca in campagna, recintati. E poi ancora schermi, romanzi morali, mobili in vendita, Poseidone e altri dèi, microfoni e corrieri, locali di successo, per giovani, cantanti e carte di credito, YouTube, levrieri, interviste, e un generatore casuale di repubbliche.
Insomma, un libro “per tutti e per nessuno”, come direbbe Nietzsche, che lo comprerebbe subito.

Al telefono Marco Giovenale 


 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Omaggio a Sylvano Bussotti

Omaggio a Sylvano Bussotti

21/09/2021

Oreste Bossini con Maddalena Novati,Giorgio Casati, Paolo Bolpagni e Carlo Cella per un omaggio a Sylvano Bussotti

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Ibrida, Festival Internazionale delle Arti intermediali

Ibrida, Festival Internazionale delle Arti intermediali

21/09/2021

Oreste Bossini con Davide Mastrangelo per Ibrida, Festival Internazionale delle Arti intermediali a Forlì

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Volume "Introduzione alle musiche del mondo islamico"I  Novità discografica

Volume "Introduzione alle musiche del mondo islamico"I Novità discografica

20/09/2021

Oreste Bossini con Giovanni De Zorzi, per il volume "Introduzione alle musiche del mondo islamico" I con Luca Ranieri per una novità discografica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La verità di Michelangelo Pistoletto. Dallo Specchio al terzo Paradiso

La verità di Michelangelo Pistoletto. Dallo Specchio al terzo Paradiso

19/09/2021

Stefano Valanzuolo con Alberto Fiz, Mara Folini e Michelangelo Pistoletto per "La verità di Michelangelo Pistoletto. Dallo Specchio al terzo Paradiso" ad Ascona

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per