Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Gli USA e l'Iran verso il disgelo nucleare?

Gli USA e l'Iran verso il disgelo nucleare?
Ascolta l'audio
La 'guerra navale' tra Iran e Israele e i passi che si stanno facendo sul nucleardeal tra USA e Tehran. E poi la ricostruzione in Libano, quale direzione prenderà?

C'è una prima svolta nei tentativi di disgelo tra Iran e Stati Uniti sul programma nucleare di Teheran. L’inviato speciale di Washington per l’Iran, Rob Malley, ha aperto a una riduzione delle sanzioni non strettamente connesse alle violazioni dell’intesa che l’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, aveva abbandonato in modo unilaterale nel 2018. Un annuncio che è stato accolto con soddisfazione dalla Repubblica Islamica, che lo ha definito «promettente». Malley ha partecipato ieri a Vienna al vertice sul programma nucleare iraniano tra Iran, Cina, Francia, Germania, Russia e Gran Bretagna, gli altri Paesi che avevano siglato l’accordo del 2015. Vertice che è stato definito un «successo» dall’ambasciatore russo presso le organizzazioni internazionali a Vienna, Mikhail Ulyanov: «Due gruppi a livello di esperti, sulla revoca delle sanzioni e sulle questioni nucleari, sono stati incaricati di identificare misure concrete che Washington e Teheran dovranno attuare per ripristinare la piena realizzazione» dell’accordo, ha affermato. 

Oltre al negoziato però ci sono altri eventi che riguardano l’Iran, come l’aumento della tensione in quella che viene definita “guerra navale” con Israele. L’Iran ha denunciato il “sabotaggio” di una sua nave che il 10 marzo è stata colpita da un ordigno mentre circolano le notizie su ripetuti attacchi israeliani contro petroliere iraniane dirette in Siria. La nave mercantile, chiamata Iran Shahr-e-Kord e di proprietà dell’Iran Shipping Lines (IRISL), era in rotta dall’Iran all’Europa quando il suo scafo è stato colpito da “un ordigno esplosivo”, secondo quanto riferito dal portavoce del gruppo, Ali Ghiasian. Il fatto si è verificato due settimane dopo che una nave di proprietà israeliana era stata colpita da un’esplosione nel Golfo di Oman, il 25 febbraio.

Luigi Spinola ne parlerà giovedì 8 aprile alle 11 con Alberto Zanconato, giornalista ANSA, ex corrispondente da Tehran e da Beirut. Autore del libro "Khomeini il rivoluzionario" (Castelvecchi 2018), prima biografia in italiano sul politico e ayatollah iraniano. 

Intanto la Germania ha annunciato che presenterà la prossima settimana alle autorità libanesi una proposta multimiliardaria per ricostruire il porto di Beirut come parte degli sforzi per invogliare i politici del paese a formare un governo capace di scongiurare il collasso finanziario. Allo stesso tempo, proprio di fronte alla mancanza di azione della politica libanese, la Francia ha manifestato il proprio disappunto e pensa di prendere provvedimenti contro il Paese: Ne parliamo con Roberto Renino, giornalista freelance esperto di Libano. Ha seguito sul campo le proteste del 2019-2020 e le ripercussioni e gli effetti del conflitto siro-libanese dal confine.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Il destino di Belfast

Il destino di Belfast

16/04/2021

Scontri a Belfast in Irlanda del Nord nella fase post-Brexit. Aumentano le tensioni al confine tra Russia e Ucraina.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'Afghanistan agli afgani

L'Afghanistan agli afgani

15/04/2021

Il ritiro delle truppe USA e Nato dall'Afghanistan che situazione lasciano sul terreno? In Siria la crisi economica peggiora, il conflitto resta, ma una parte della società civile sta provando a creare un network da cui far partire la ricostruzione della pace.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Se Amazon vince in Alabama

Se Amazon vince in Alabama

14/04/2021

Se Amazon vince in Alabama, cosa significa per le altre rivendicazioni in corso in Italia nel resto d'Europa?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'Italia nel mondo al passo di Draghi

L'Italia nel mondo al passo di Draghi

13/04/2021

Le linee direttrici della politica estera di Mario Draghi. Intanto con il viaggio di Di Maio a Washington si delineano nuovi indizi sul corso di politica estera del nuovo governo. Infine qual é il soft power dell'Italia nel mondo?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per