Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Suite - Magazine

" Vederscorrere. L'arte che salva" e "La musica ci salverà" I Mostra Capodimonte I cd novità

Ascolta l'audio
Stefano Valanzuolo con Anna D'Elia per il volume " Vederscorrere. L'arte che salva" I con Davide Ielmini per il volume "La musica ci salverà" I con Maria Tamajo Contarini e Paolo La Motta per la mostra Capodimonte incontra la Sanità a Napoli I Nicola Pedone con Giovanni Acciai per una novità discografica
Anna D’Elia, Vederscorrere. L’arte che salva, Meltemi
Guardare agli artisti è necessario per sintonizzarsi con il pensiero della metamorfosi. La loro voce è decisiva per appropriarsi di una diversa dimensione del tempo e dello spazio, costruire una nuova sensibilità nei confronti dell’ambiente, favorire una rinnovata percezione del corpo, elaborare il lutto della perdita, ripensare le modalità di incontro con l’altro e l’altrove. Maria Lai, Pino Pascali, Frida Kahlo, Francis Bacon, Christian Boltanski, Gianni Leone, Wim Wenders, Agnese Purgatorio, Shirin Neshat, Adrian Paci, Joseph Beuys, Miltos Manetas, Vincent van Gogh e Marina Abramović sono solo alcuni degli artisti da cui Anna D’Elia trae indicazioni preziose per ripensare il ruolo dell’arte nell’era della pandemia e provare a rispondere alle criticità in atto.
Al telefono Anna D’Elia

Davide Ielmini, La musica ci salverà, Zecchini Editore
Dai concerti sospesi alle canzoni nei reparti Covid: riflessioni per una rinascita sociale, culturale ed economica
Con interventi di: Alex Braga, Paolo Caneva, Paolo Fresu, Giovanni Gugg, Antonio Montinaro, Franco Mussida, Fortunato Ortombina, Roberto Razzini, Lello Savonardo, Nicola Sertori, Emiliano Toso, Paolo Troncon
I “concerti dai balconi”, i flashmob in piazza, le playlist in corsia, le performance in streaming, gli “intermittenti dello spettacolo”, lo showbiz e il “muro di vetro” delle nuove tecnologie: la musica ci salverà, se salveremo la musica. Come e perché lo raccontiamo in questo libro, che non si limita ai doveri della cronaca ma immagina, attraverso ipotesi anche originali e coraggiose, un futuro per la musica e con la musica. Un futuro per gli uomini: armonico e sostenibile. Ne abbiamo parlato con sociologi, neuroscienziati, musicoterapeuti, docenti di conservatorio, presidenti di scuole di musica, compositori visionari, esperti di Intelligenza Artificiale, sovrintendenti di teatro, musicisti “green”, antropologi e medici dei reparti Covid-19. Dalla Lombardia, Piemonte e Veneto fino al Sud Italia, Sardegna e Nizza. Un viaggio, anche provocatorio, nell'Italia che non si è mai arresa.
Al telefono Davide Ielmini 

Paolo La Motta. Capodimonte incontra la Sanità
a cura di Sylvain Bellenger e Maria Tamajo Contarini
Napoli, Museo Real Bosco di Capodimonte, sezione arte contemporanea fino al 19 settembre

Il rione Sanità si mostra in tutta la sua forza e la sua bellezza negli occhi e nei volti dei suoi figli più giovani e fragili: bambini e ragazzi dipinti e scolpiti da Paolo La Motta, artista che vive e lavora nel quartiere. Grazie alla sua vasta cultura visuale e alla profonda conoscenza della tecnica scultorea e pittorica, La Motta riesce a far emergere l'anima di questi ragazzi, la loro angoscia, le loro speranze, i loro sogni, instantanee di un'infanzia spesso aspra e quasi sempre troppo breve.
Al telefono Maria Tamajo Contarini e Paolo La Motta 

Giovanni Legrenzi, Compiete Op. 7 Prima registrazione mondiale, Nova Ars Cantandi
Ivana Valotti, organo
Direttore Giovanni Acciai

Un evento discografico che trae la sua importanza dall'essere una vera e propria "primizia", visto che propone in prima registrazione mondiale quest'opera, vale a dire la composizione scritta da un genio che fu studiato e apprezzato da autori come J.S. Bach, G.F. Händel e J.A. Hasse. Nell'avvicendarsi delle quindici tracce viene seguito esattamente l'ordine delle preghiere nell'ora finale del Sant'Uffizio. Compiete e non Compieta, come puntualizza Giovanni Acciai nelle pregnanti note di copertina da lui stesso stilate, in quanto comprensive in una sola raccolta di entrambe le versioni destinate all'uso monastico e non monastico. Al centro della nostra attenzione c'è quindi la Compieta, nella Liturgia delle ore e nel Breviario l'ultimo momento di preghiera della giornata, ovverosia quello che succede ai vespri, così denominata perché compie le ore canoniche e si recita prima del riposo notturno.
Intervista a Giovanni Acciai di Nicola Pedone

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Oltrelontano. Poesia come paesaggio  I Novità discografica

Oltrelontano. Poesia come paesaggio  I Novità discografica

01/03/2021

Oreste Bossini con Laura Pugno per presentare il ciclo Oltrelontano. Poesia come paesaggio I con Adriano Falcioni per una novità discografica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Novità discografica

Novità discografica

28/02/2021

Fabio Cifariello Ciardi con Mauro Cardi per una novità discografica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Novità editoriali: "Il viaggio di Veronica" e "I volti del potere"

Novità editoriali: "Il viaggio di Veronica" e "I volti del potere"

28/02/2021

Fabio Cifariello Ciardi con Ferdinando Scianna per il volume "Il viaggio di Veronica. Una storia personale del ritratto fotografico" I Monica D'Onofrio intervista Paolo Matthiae per il volume "I volti del potere. Alle origini del ritratto nell'arte dell'Oriente antico"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La mostra Italia in-attesa 12 racconti fotografici I il volume "Soft power"

La mostra Italia in-attesa 12 racconti fotografici I il volume "Soft power"

27/02/2021

Fabio Cifariello Ciardi con Margherita Guccione, Francesco Jodice e Paola De Pietri per la mostra Italia in-attesa 12 racconti fotografici a Roma I con Gaetano Castellini Curiel per il volume "Soft power e l'arte della diplomazia culturale"

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per