Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Prima pagina

Prima Pagina del 26 gennaio 2021

Prima Pagina del 26 gennaio 2021
Ascolta l'audio
con Maddalena Oliva

Con il Covid sono aumentate le diseguaglianze tra ricchi e poveri

Dopo un anno segnato dall’effetto Covid il mondo si scopre più diseguale. Le categorie più penalizzate dall’impatto della pandemia, infatti, sono quelle che già erano in difficoltà prima dell’emergenza sanitaria. Mentre chi stava economicamente bene, oggi sta meglio. A scattare la fotografica di un gap crescente tra ricchi e poveri del pianeta è il nuovo report diffuso dall’Oxfam in occasione dell’apertura del World Economic Forum di Davos. L’indagine si intitola “virus della disuguaglianza” e mostra con numeri e statistiche come la pandemia abbia acuito le disuguaglianze economiche e sociali, razziali e di genere preesistenti. “Grazie a un sistema economico iniquo un’élite di miliardari ha continuato a accumulare ricchezza nel corso della più grave crisi dai tempi della Grande Depressione – si legge -, mentre miliardi di persone sono state spinte sull’orlo della povertà”.

Il trend è confermato da alcuni dati. Nel mondo i 10 uomini più ricchi hanno visto la loro ricchezza aumentare di 540 miliardi di dollari dall’inizio della pandemia: si tratta di una somma che sarebbe più che sufficiente a pagare il vaccino per tutti gli abitanti del pianeta e ad assicurare che nessuno cada in povertà a causa del virus. Basti pensare che tra marzo e dicembre 2020, mentre la pandemia innescava la più grave crisi occupazionale degli ultimi 90 anni, lasciando centinaia di milioni di persone disoccupate o sottooccupate, il valore netto del patrimonio di Jeff Bezos è aumentato di 78,2 miliardi di dollari.

Ma quello di Mister Amazon non è un caso isolato. “Le 1.000 persone più ricche del mondo hanno recuperato in appena nove mesi tutte le perdite che avevano accumulato per l’emergenza Covid-19, mentre i più poveri per riprendersi dalle catastrofiche conseguenze economiche della pandemia potrebbero impiegare più di 10 anni”, si legge nel rapporto Oxfam. Con la ripresa dei mercati azionari le fortune dei miliardari hanno raggiunto i massimi storici: a dicembre la loro ricchezza totale aveva raggiunto gli 11.950 miliardi di dollari, l’equivalente delle risorse stanziate da tutti i Paesi del G20 per rispondere agli effetti della pandemia.
A essere “uguale” è la crescita delle disuguaglianze a livello globale. Tanto che, per la prima volta in un secolo, si potrebbe registrare un aumento della disuguaglianza economica in quasi tutti i paesi contemporaneamente. Un sondaggio globale svolto da Oxfam tra 295 economisti in 79 paesi – tra cui Jeffrey Sachs, Jayati Ghosh e Gabriel Zucman – rafforza tali previsioni, con l’87% degli intervistati che si aspetta “un aumento” o “un significativo aumento” della disuguaglianza di reddito nel proprio paese, a causa della pandemia. In assenza di un’azione adeguata e coerente da parte dei Governi, la Banca Mondiale prevede inoltre che entro il 2030 oltre mezzo miliardo di persone vivranno in povertà, con un reddito inferiore a 5,50 dollari al giorno.
Le previsioni, insomma, non sono incoraggianti. "Potremmo assistere ad un aumento esponenziale delle disuguaglianze, come mai prima d’ora. – sostiene Gabriela Bucher, direttrice di Oxfam International - Una distanza tanto profonda tra ricchi e poveri da rivelarsi più letale del virus stesso”.

Luca Mazza - Avvenire
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Prima Pagina del 1 marzo 2021

Prima Pagina del 1 marzo 2021

01/03/2021

con Beda Romano

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima pagina del 28 febbraio 2021

Prima pagina del 28 febbraio 2021

28/02/2021

con Mario Ricciardi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 27 febbraio 2021

Prima Pagina del 27 febbraio 2021

27/02/2021

con Mario Ricciardi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 26 febbraio 2021

Prima Pagina del 26 febbraio 2021

26/02/2021

Con Mario Ricciardi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per