Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Prima pagina

Prima Pagina del 21 dicembre 2020

Prima Pagina del 21 dicembre 2020
Ascolta l'audio
con Alberto Faustini

Il sopravvissuto e la malattia del niente

Sembrava, a guardarlo con una prima superficiale curiosità, soltanto un distinto signore segnato dai fatti della vita, a cui rispondeva vibrando la laconicità di un sorriso o l'aristocratico risentimento. E invece il suo era il distacco biblico dentro la grande ombra della Storia che i sopravvissuti consegneranno, orrorifico basto, all'ultimo giorno, al rintocco del destino.
Nedo Fiano tuttavia replicò per anni lo stupore efferato del sopravvissuto che non si scagiona. Perché io? E non gli altri? Non solo sull'immane poeta che Fiano indicava in Levi e sulla poetica dei cosiddetti "sommersi e salvati", la questione era ribaltata tutte le volte, in ogni circostanza, dove Fiano non smise mai di essere l'Haftling A5405.

Lo incontrai nella hall di un albergo siciliano. Un signore alto, con un portamento epico, incredibilmente vigoroso malgrado l'età deducibile da contingenze evidenti, su tutte: era sopravvissuto ad Auschwitz. Il sorriso era immodificabile, un segno sul viso, una piega di disprezzo verso l'ipotetico fantasma, l'etica morale franata, priva di disquisizioni, semplicemente il male a cui appendere memorie tranciate come carne ferita, tremula.
"Vuole conoscere la mia compagna?" chiese. Ho annuito, un po' smarrita dalla domanda. Sparì, salì al piano, ridiscese con un fagottino, piegato ben bene. "Ecco" disse, e mi allungò il tessuto. Tessuto ruvidissimo, pulito e stirato. Ruvido, freddo, a righe. Era la sua divisa da Haftling numero A5405 [...]

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Un futuro carico d'incertezza

Un futuro carico d'incertezza

27/09/2021

con Francesco Cancellato

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'Europa e le ceneri di Angela

L'Europa e le ceneri di Angela

26/09/2021

Con Angela Azzaro

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Tutti gli statali in ufficio da metà ottobre. Ma lo smart working sopravvivrà
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Dell'Utri assolto al processo Stato-mafia. Assolti anche i carabinieri
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per