Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Uomini e Profeti

"Scuola 725: un'esperienza tra gli ultimi"

Ascolta l'audio
"Scuola 725: un'esperienza tra gli ultimi" con Felice Cimatti, Massimiliano Fiorucci, Grazia Napoletano, Emidio Bianchi

Don Roberto Sardelli e Massimiliano Fiorucci sono gli autori di " Dalla parte degli ultimi. Una scuola popolare tra le baracche di Roma” Prefazione di Alessandro Portelli , volume edito da Donzelli dal quale parte la nostra riflessione odierna su un'esperienza pedagogica iniziata da don Sardelli, oggi deceduto, compiuta  negli anni '60 tra le baracche dell'Acquedotto Felice di Roma popolate da emigrati provenienti dal sud d'Italia. 
Con Felice Cimatti  Massimiliano Fiorucci coautore del volume e Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre dove insegna Pedagogia sociale e interculturale, Grazia Napoletano insegnante e braccio destro di don Sardella, Emidio Bianchi maestro ed ex allievo di “Scuola 725”


Link
http://patrimonio.aamod.it/aamod-web/film/detail/IL8000005243/22/non-tacere.html?startPage=0&idFondo=

 

Ascolto
"Se non canto moro". Canto popolare abruzzese che venne cantato da due donne abruzzesi nella Baracca dell’Acquedotto Felice nel 1970; lo racconta Alessandro Portelli nell’introduzione al libro “Dalla parte degli ultimi”. Nell’interpretazione di Ambrogio Sparagna con L’Orchestra Popolare Italiana, da un concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma (2018). 

 

Voglio cantare e se non canto more

Collo canta' mi sfoghe le mie pene

La gente che mi sentono cantare

pensano ca ci stonghe allegramente

Io quando canto allora mi lamento. 

Ci avevo un cuore e l’ho donato a voi

Ma voi a me non mi pensate mai.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Speciale Festival della Filosofia di Modena, Carpi, Sassuolo - II parte
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

11/09/2021

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

04/09/2021

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta UOMINI E PROFETI

UOMINI E PROFETI

28/08/2021

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per