Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Prima pagina

Prima Pagina del 31 ottobre 2020

Prima Pagina del 31 ottobre 2020
Ascolta l'audio
con Piero Ignazi

L'inquietante apartheid anagrafico


Ha connotazioni vagamente sinistre la proposta di «protezione mirata» per non ricorrere al meno morbido «apartheid anagrafica». Ad avanzarla, tre economisti che l’hanno debitamente rivestita di numeri, percentuali, dati ed evidenze: la letalità del virus cresce esponenzialmente con l’età. Con l’obiettivo, virtuoso, per carità, di assicurare la tutela della salute senza mettere in ginocchio l’economia, hanno sostenuto, in un intervento, che sta suscitando un’infuocata discussione, che l’annunciato e temuto lockdown potrebbe essere evitato, separando gli anziani dai giovani. Come? Tra i suggerimenti, riassumendo al massimo, la concessione di un voucher ai giovani per consentire loro di trasferirsi in alberghi vuoti e consumare pasti in ristoranti vuoti di clienti. Inoltre. Corse differenziate sui mezzi pubblici e orari di accesso separati a supermercati e negozi; smart working per gli over 50 (destinati, se docenti, alla didattica a distanza), mentre lo sparuto esercito degli under 50, dovrebbe andare a scuola con i ragazzi, felicemente protetti dall’età. Insomma, da una parte il popolo degli anziani, dall’altra quello dei giovani, sulla base di un piano rigoroso (implementato e controllato da chi? Autorità locali, centrali e per quanto tempo?).
La storia delle misure adottate durante le pandemie – avvolte da strati di politica, economia, demografia e cultura - suggeriscono dei parallelismi. Il più vicino è quello che rimanda alla terrificante epidemia di colera negli anni Trenta dell’Ottocento (236.473 morti nel 1835-37). Nelle città devastate dalla malattia, i capisaldi erano isolamento, separazione, controllo sociale, attraverso un quadrillage dello spazio urbano, sottoposto, per zone, alla giurisdizione di commissari o deputati di sanità, nominati dal potere esecutivo, a cui l’emergenza sanitaria apriva ambiti e poteri di intervento sconosciuti in tempi normali. Tanto per citarne alcuni, la facoltà di sospendere le libertà personali; l’isolamento e il ricovero coatto nei lazzaretti, che faceva venir meno l’autonomia decisionale dei singoli; l’obbligo di viaggiare muniti di “patenti” di sanità come al tempo della peste. I campi di applicazione non riguardavano solo la predisposizione dell’assistenza sanitaria ai colerosi; ma anche l’organizzazione di ospedali, lazzaretti o "luoghi separati" per infetti o presunti tali dove le persone che dovevano scontare la contumacia: cosa che alimentò contrasti politici, tensioni sociali e sospetti che provocarono una miscela esplosiva, sfociando in disordini e tumulti popolari, in particolare nel Mezzogiorno.
In tempi di pandemia, l’ansia e il panico può far riaffiorare visioni di un mondo lontano dal nostro, suggerendo risposte pregiudizievoli e discriminatorie. 
(…)
Eugenia Tognotti – La Stampa
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Prima pagina del 28 novembre 2020

Prima pagina del 28 novembre 2020

28/11/2020

con Andrea Fabozzi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 27 novembre 2020

Prima Pagina del 27 novembre 2020

27/11/2020

Con Andrea Fabozzi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 26 novembre 2020

Prima Pagina del 26 novembre 2020

26/11/2020

Con Andrea Fabozzi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 25 novembre 2020

Prima Pagina del 25 novembre 2020

25/11/2020

Con Andrea Fabozzi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per