Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

L'Egitto torna in strada a protestare

L'Egitto torna in strada a protestare
Ascolta l'audio
L'Egitto torna in strada a protestare contro la campagna di sfratti del governo e la crisi economica. In Siria nel frattempo la crisi umanitaria si acuisce e le sanzioni scuotono il sistema.

In Egitto sono tornate le proteste in un “Venerdì della rabbia” che così non si vedeva da tempo: migliaia di persone hanno sfidato la dura legge anti-proteste e sono scese in strada nelle periferie agricole del paese, nelle province di Giza e Beni Suef. I manifestanti - esortati dall’ex attore Mohamed Ali in esilio in Spagna - hanno chiesto non solo la rimozione del presidente Al Sisi, ma anche denunciato l'aumento dei prezzi delle materie prime e la demolizione in corso di case costruite senza licenza o su terreni agricoli. Perché è in corso una campagna di demolizione governativa che ha colpito centinaia di migliaia di egiziani a basso reddito che devono affrontare sfratti e pesanti multe, nel mezzo di una crisi acerbata dalla pandemia in cui imperversa un’inflazione galoppante che fa schizzare i prezzi dei beni di prima necessità alle stelle. 

Martedì 29 settembre alle 11.00 Luigi Spinola ne parlerà con Maaty el Sandoubi, giornalista italo-egiziano.

Anche in Siria intanto aumentano i prezzi. La crisi economica ed alimentare si inasprisce mentre il sistema viene scosso dai colpi dalle sanzioni imposte dal Caesar Plan volute dagli Stati Uniti che, tra le altre cose, rendono più complicata l’importazione di materiale medico in un paese che è al momento attraversato da una grave crisi sanitaria. 

Ne parliamo con Asmae Dachan, giornalista e scrittrice italo-siriana e con Emanuela Rizzo, Direttore dei programmi per la Siria di Save the Children. 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta La furia del Sultano

La furia del Sultano

28/10/2020

Lo scontro fra Francia e Turchia. Dal boicottaggio dei prodotti made in France alla battaglia fra i due paesi nel Mediterraneo Orientale

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il Cile cambia la Costituzione di Pinochet

Il Cile cambia la Costituzione di Pinochet

27/10/2020

Il Cile cambia la Costituzione di Pinochet e la Polonia torna in piazza contro le nuove norme restrittive sull'aborto e le nuove misure anti-covid

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta All'esame della salute

All'esame della salute

26/10/2020

Summit globale della Salute a Berlino e degli scontri tra Londra e Manchester per le restrizioni legate al Covid19.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lo stallo libico a 9 anni dalla liberazione

Lo stallo libico a 9 anni dalla liberazione

23/10/2020

Con Laura Battaglia

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per