Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Qui comincia

Alba Rosa, pittura al femminile di Elisabetta Rogai

Alba Rosa, pittura al femminile di Elisabetta Rogai
Ascolta l'audio
Inserito nel calendario degli appuntamenti collaterali del 66° Festival Puccini, l'evento espositivo si preannuncia carico di aspetti emblematici a cominciare dal titolo che guarda a un'alba, cioè a un nuovo inizio, che si tinge di rosa, poiché molto spesso i soggetti dipinti da Elisabetta Rogai sono donne.

Mostra del giorno: Alba Rosa, pittura al femminile di Elisabetta Rogai, Torre del Lago fino al 21 agosto, ed. Angelo Pontecorboli Firenze

In conduzione: Anna Menichetti

Regia e consulenza musicale: Ennio Speranza

Consulenza letteraria: Claudia Marsili

 

Inserito nel calendario degli appuntamenti collaterali del 66° Festival Puccini, l’evento espositivo si protrarrà fino al 21 agosto 2020 - ingresso libero tutti i giorni dalle 19 alle 23 - e si preannuncia carico di aspetti emblematici a cominciare dal titolo che guarda a un’alba, cioè a un nuovo inizio, che si tinge di rosa, poiché molto spesso i soggetti dipinti da Elisabetta Rogai sono donne, ognuna con la propria storia da raccontare ricca di fascino, di vitalità, di speranza. In tutto saranno visibili 11 opere dell’artista fiorentina - che quest’anno festeggia i suoi primi 50 anni di attività espositiva che ha spaziato in tre continenti - realizzate con varie tecniche, compreso la pittura con il vino.Nasce infatti nel 2011 la cosiddetta “Enoarte” di Elisabetta Rogai, risultato di un’intuizione rivoluzionaria: sulla tavolozza, infatti, il vino diventa arte grazie alla tecnica di fissaggio naturale adottata dall’artista, cioè i colori non sbiadiscono oltre una certa soglia. Dunque il vino invecchia sulla tela passando dalle cromie tipicamente giovanili a quelle caratteristiche della maturità. Di norma, in cantina questo processo richiede diversi anni, mentre sulla tela la trasformazione della nouance si avvia già dopo un mese e si completa nei mesi successivi. E lo stesso vale per l’aceto balsamico, di cui in mostra si potrà ammirare un’opera.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta QUI COMINCIA

QUI COMINCIA

26/09/2020

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Patrik Ourednik, Europeana. Breve storia del XX secolo

Patrik Ourednik, Europeana. Breve storia del XX secolo

25/09/2020

con Attilio Scarpellini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Occidente di Vera Zamagni

Occidente di Vera Zamagni

24/09/2020

con Attilio Scarpellini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Jorie Graham, fast, Garzanti

Jorie Graham, fast, Garzanti

23/09/2020

con Attilio Scarpellini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per