Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Putin per sempre

Putin per sempre
Ascolta l'audio
Il referendum costituzionale in Russia e le proteste dei minatori della miniera di Komsomolskaja in Ucraina
In Russia giovedì si sono aperte le urne per il referendum sulla riforma della Costituzione: uno degli emendamenti potrebbe dare al presidente Vladimir Putin, eletto per la prima volta nel 2000, l'opportunità di rimanere in carica fino al 2036. La votazione sul pacchetto di emendamenti - con un sì o un no secco - si svolgerà fino a mercoledì primo luglio, dichiarato da Putin festa nazionale per consentire ai russi di recarsi ai seggi elettorali nell'arco di tutta la giornata.  A Mosca e a Nizhni Novgorod è stato disposto anche il voto online, per ridurre la necessità di recarsi ai seggi – comunque presenti - e di conseguenza il rischio contagio. "Sembra una truffa" - così il portale Meduza commenta il voto online in Russia, definendolo un plebiscito registrando anomalie statistiche nella registrazione dei cittadini di Mosca. Nella capitale, stando alle autorità, oltre 1 milione di persone si sono iscritte al voto online.
Intanto va avanti la 'gestione ordinaria' delle crisi internazionali in cui la Russia ha e avrà voce in capitolo.  Il Presidente francese Emmanuel Macron e il Presidente russo Vladimir Putin avranno un colloquio in video  conferenza venerdì quando discuteranno della necessità di effettuare "ulteriori progressi nella soluzione  delle crisi, in particolare in Ucraina" e di "questioni di stabilità  strategica", dalla situazione in Libia e in Iran, all'epidemia del  covid, oltre che delle principali crisi nell'agenda del Consiglio di  sicurezza dell'Onu". 
Continua la guerra in Ucraina mentre nella repubblica separatista di Luhansk (LNR), oltre 120 minatori hanno protestato contro le autorità locali e i gestori dell’impresa para-statale di estrazione per cui lavorano: da tre mesi non ricevono infatti il salario.

Venerdì 26 giugno alle 11.00 Anna Maria Giordano ne parla con Mattia Bagnoli, capo sede dell’Ansa da Mosca e con Martina Napolitano, giornalista collabora con Osservatorio Balcani e Caucaso, il Tascabile, è direttrice editoriale di East Journal

Inoltre: appuntamento coi #20piccolimondi.  Per la nostra serie di podcast  Laura Silvia Battaglia  racconta la Spianata delle moschee

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta L'eredità del terrore: i bambini yazidi sopravvissuti all'ISIS

L'eredità del terrore: i bambini yazidi sopravvissuti all'ISIS

07/08/2020

L'eredità del terrore: i bambini yazidi sopravvissuti all'ISIS. I 7 anni dalla scomparsa di Padre dall'Oglio

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il vecchio re è nudo

Il vecchio re è nudo

06/08/2020

Il 75° anniversario di Hiroshima in Giappone . L'adios del re Juan Carlos, che scappa dalla Spagna lasciandosi dietro accuse di corruzione e una lunga ombra di diffidenza sulla casa reale.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Beirut esplode

Beirut esplode

05/08/2020

Una massiccia esplosione ha scosso Beirut martedì e ha distrutto gran parte del porto della città, mietendo almeno 100 vittime e ferendo altre 4000 persone. L'intera città è stata scossa dall'esplosione e si è potuto vedere una nuvola di funghi diffondersi nell'area del porto.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Scintille al confine tra Azerbaijan e Armenia

Scintille al confine tra Azerbaijan e Armenia

04/08/2020

Scontri al confine tra Armenia e Azerbaijan fanno temere un'escalation che potrebbe minare gli equilibri nella regione.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per