Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Qui comincia

Sostakovic compositore d'avanguardia di Fernando Vincenzi

Ascolta l'audio
Šostakovič compositore d'avanguardia è un saggio musicologico – ricchissimo di esempi e riferimenti inediti – ma anche una profonda riflessione sull'arte. Quel che emerge dalla poetica e dall'etica di Šostakovič è un mondo enigmatico ma infinitamente affascinante, estraneo alla norma dell'omologazione, che abbraccia l'insondato.

Libro del giorno: Sostakovic compositore d'avanguardia di Fernando Vincenzi, Orthotes
In conduzione: Arturo Stalteri
Regia e consulenza musicale: Ennio Speranza
Consulenza letteraria : Claudia Marsili

Šostakovič compositore d’avanguardia è un saggio musicologico – ricchissimo di esempi e riferimenti inediti – ma anche una profonda riflessione sull’arte.

Allontanandosi dal solito e connotato immaginario che vede nel compositore russo un vecchio amareggiato, piegato dagli orrori della storia, circondato da falci e martelli o da infoiati soldati in marcia, Fernando Vincenzi restituisce alla figura di Šostakovič i suoi naturali tratti vitali: il profondo legame con la gioventù e con l’infanzia, la capacità di indagare ciò che si annida tra le pieghe della realtà, la temeraria sperimentazione. Quel che emerge dalla poetica e dall’etica di Šostakovič è un mondo enigmatico ma infinitamente affascinante, estraneo alla norma dell’omologazione, che abbraccia l’insondato. Intervalli A partire dal XVIII secolo per arrivare all’ultimo Haydn e a Beethoven, le aree tonali in cui una composizione musicale si articolava erano principalmente quelle della tonica, della dominante e della sottodominante. Di conseguenza, se la tonalità della tonica rappresentava il noto, l’acquisito, quella della dominante equivaleva a ciò che e sconosciuto ma si deve esperire. La sottodominante aveva poi le stesse caratteristiche della dominante ma non necessitava di un percorso esperienziale di acquisizione restando perciò qualcosa di cui si poteva avere conoscenza, ma quasi passandovi accanto, senza accedervi direttamente, come potrebbero esserlo, poniamo, delle coltivazioni viste da un treno. Questa ripartizione regolava sia i percorsi armonici di un tema, sia quelli più grandi di un intero movimento, e sia quelli, molto più grandi ancora, di un’intera composizione. Col passare del tempo tali rapporti sono mutati  gradatamente e sostanzialmente, includendo tonalità molto lontane dalla tonica, quasi che il compositore volesse esplorare aree del conoscibile sempre meno prossime, sempre più esotiche – e non si pensi soltanto a un’indagine nel mondo, ma anche a una nel proprio io. Perciò, cosi come Mozart organizza molte sue composizioni cercando la massima varietà espressiva nelle zone vicine – dominante e sottodominante appunto – il tardo Šostakovič costruisce le relazioni tonali avendo come punto di riferimento le tonalità che hanno, con la tonica, le relazioni di semitono e soprattutto di tritono. Per cui, se i rapporti delle forme classiche erano basati sulla massima consonanza, quelli della musica di Šostakovič in particolare, e del XX secolo in generale, si orientano verso la massima dissonanza.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta J.R.R. Tolkien, La compagnia dell'anello - seconda puntata

J.R.R. Tolkien, La compagnia dell'anello - seconda puntata

09/04/2020

Nuova traduzione di Ottavio Fatica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta J.R.R. Tolkien, La compagnia dell'anello - prima puntata

J.R.R. Tolkien, La compagnia dell'anello - prima puntata

08/04/2020

Nuova traduzione di Ottavio Fatica

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Mark O'Connell, Essere una macchia

Mark O'Connell, Essere una macchia

07/04/2020

Un viaggio attraverso cyborg, utopisti, hacker e futurologi per risolvere il modesto problema della morte.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Raffaello e la "bellezza"

Raffaello e la "bellezza"

06/04/2020

Testo breve: in occasione del quinto centenario dalla morte di Raffaello Sanzio

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per