Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

La lingua batte

L'amoroso discorso del tradurre

L'amoroso discorso del tradurre
Ascolta l'audio
Domenica 16 febbraio La Lingua Batte nuovi sentieri dell'italiano dedicando una puntata speciale, nella settimana di San Valentino, al rapporto quasi amoroso tra lingua e traduzione.

“Sono una tribù strana sparsa per il mondo/ perché stanno spostando il mondo/ perché stanno salvando il mondo”: sono i versi che lo spagnolo Juan Vicente Piqueras scrive nella poesia che apre il libro L’arte di esitare. Dodici discorsi sulla traduzione (Marcos y Marcos, 2019), a cura di Stefano Arduini e Ilide Carmignani, in omaggio “a Borges e a tutti i traduttori che non tradiscono”.

Autori invisibili, custodi della responsabilità della parola, traghettatori di saperi: sono tante le definizioni che potrebbero cogliere il senso del prezioso lavoro dei traduttori. L’esperienza professionale ed emotiva del traduttore letterario è al centro dell’intervista del conduttore Paolo Di Paolo a uno dei curatori del libro, Stefano Arduini, docente di Linguistica all’Università di Roma Link Campus. Parteciperà, inoltre, alla riflessione sulla pratica di chi traduce Yasmina Melaouah, voce italiana di Daniel Pennac.

Stefano Arduini, linguista, è professore ordinario di Linguistica all’Università di Roma Link Campus dove dirige il master Professionisti dell’editoria. Ha insegnato Linguistica generale all’Università di Urbino, all’Università degli Studi Internazionali di Roma e all’Università di Modena. È membro del Consiglio Editoriale di Eurilink University Press e direttore della collana Linguistica e traduzione della casa editrice Libreriauniversitaria. Dal 2014 è presidente della Fondazione Unicampus San Pellegrino. Ha al suo attivo 90 saggi scientifici e 8 libri.

Yasmina Melaouah si è laureata in letteratura francese moderna e contemporanea, da trent’anni traduce letteratura francese e insegna traduzione letteraria all’Istituto Interpreti e traduttori di Milano ed è stata a lungo docente di traduzione all’Università Statale di Milano. Ha tradotto Daniel Pennac e, tra gli altri, Chamoiseau, Vargas, Colette, Alain-Fournier, Radiguet, Saint-Exupéry Genet, Makine, Mauvignier, Enard. Nel 2017 è uscita la nuova traduzione de La Peste di Albert Camus, autore di cui sta curando le ritraduzioni per l’editore Bompiani.

Di traduzione, o meglio ‘transumanze’, di immagini, musica e parole da un patrimonio culturale all’altro parla Vinicio Capossela che torna ai microfoni della Lingua Batte nel trentesimo anniversario della carriera. Esce proprio il 14 febbraio, nel giorno dedicato al protettore degli innamorati, il suo Bestiario d’amore: un racconto musicale - con il contributo illustrativo di Elisa Seitzinger - composto da quattro brani di ambientazione trobadorica ispirati a una lettera scritta da un erudito del 1200, Richard de Fournival. Dopo un anno in giro per l’Italia con Ballate per uomini e bestie, Targa Tengo 2019 per il Miglior album, il cantautore parte il 22 febbraio con le prime tappe del nuovo tour che lo vedono, tra l’altro, accompagnato nelle date di debutto in Puglia dall’orchestra Ico Magna Grecia diretta dal maestro Stefano Nanni.

Vinicio Capossela, musicista e cantautore, è tra gli artisti che hanno saputo reinventare meglio il linguaggio della canzone con testi ricercati, ricchi di prestiti e allusioni letterarie. Il suo primo album, All’una e trentacinque circa (1990) ha vinto la Targa Tenco come migliore opera prima. Un debutto felice, seguito nel corso degli anni da una serie di album alla riscoperta delle proprie radici, di cui tra gli ultimi: Marinai, profeti e balene (2011), Rebetiko Gymnastas (2012), Canzoni della cupa (2016) e nel 2019 Ballate per uomini e bestie, anch’esso Targa Tenco come miglior album. Premio alla carriera De André nel 2011, pubblica come autore per Feltrinelli i romanzi Non si muore tutte le mattine e nel 2015 Il paese dei coppoloni, grazie al quale entra nei semifinalisti del Premio Strega. Dal 2013 è inventore e direttore dello Sponz Fest a Calitri, sula città paterna.

Illustra poi il poderoso sistema di traduzione che garantisce la legislazione e la comunicazione delle realtà istituzionali dell’UE Katia Castellani, antenna della Direzione Generale Traduzione della Commissione Europea ora alla rappresentanza in Italia, intervistata per l’occasione da Cristina Faloci sull’importanza del lavoro di interpreti e traduttori in un’Europa multilingue.

Katia Castellani si è laureata in interpretazione all'Università degli studi di Trieste. Dopo aver svolto per alcuni anni la professione di interprete e traduttrice libera professionista, nel 2009 si è trasferita a Bruxelles, dove ha lavorato come traduttrice al Comitato economico e sociale europeo. Nel gennaio 2010 è stata assunta come traduttrice alla Commissione europea. Dopo 6 anni alla direzione generale Traduzione in Lussemburgo, da marzo 2016 è all'Ufficio di Rappresentanza in Italia della Commissione europea a Roma, dove si occupa di traduzione, revisione e localizzazione di materiale per la comunicazione e di promozione del multilinguismo e della professione del traduttore sul territorio nazionale.  

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Complimenti per l'italiano

Complimenti per l'italiano

05/07/2020

"Complimenti per l'italiano" è il titolo dell'ultima puntata della prima stagione 2020 della Lingua Batte inaugurata a gennaio dal nuovo conduttore, lo scrittore Paolo Di Paolo, che ha voluto inserire una nuova rubrica omonima per sottolineare quanto il nostro ambiente comunicativo possa essere efficace e godibile e non solo un campo di ricerca di brutture e strafalcioni.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Ci vuole orecchio - La Lingua Batte del 28 Giugno 2020

Ci vuole orecchio - La Lingua Batte del 28 Giugno 2020

28/06/2020

L'italiano alla radio.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Un'altra estate - La Lingua Batte del 21 Giugno 2020
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Maturi a parole - La Lingua Batte del 14 Giugno 2020

Maturi a parole - La Lingua Batte del 14 Giugno 2020

14/06/2020

L'italiano alla radio.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per