Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Piazza Verdi

Quercia

Quercia
Ascolta l'audio
La quercia è un albero deciduo e sempreverde di grandi dimensioni e molto longevo. Esistono, infatti, esemplari che raggiungono i 500 anni di età. Albero secolare e dall'aspetto maestoso, la quercia è rinomata per il suo legno ma anche per alcune proprietà terapeutiche della sua corteccia.
Rondò 2020, la XVII stagione concertistica di Divertimento Ensemble, si distingue dalle precedenti per una serie di novità. Da quest’anno ci sarà un compositore ospite a cui la formazione guidata da Sandro Gorli renderà un omaggio “attivo”: Stefano Gervasoni sarà presente con sedici partiture eseguite (a partire dal concerto inaugurale del 15 gennaio a lui interamente dedicato sino al concerto che il 27 maggio chiuderà gli appuntamenti milanesi di Divertimento Ensemble prima della pausa estiva), terrà una Master class, sarà protagonista di un Happy Music incontro informale con il pubblico (19 febbraio), sarà in residenza a Bobbio per l’International Workshop for Young Composers (dal 4 al 12 luglio).
Cosa significa essere Compositore ospite? Ce lo racconta oggi Sandro Gorli ospite della nostra trasmissione insieme a Stefano Gervasoni e ad alcuni musicisti che eseguiranno per noi alcune sue composizioni. 
1979, Inghilterra. Due agenti di turno in una caserma della periferia di Londra nella notte che porterà alla vittoria della Tatcher, scommettono su quale sarà il partito vincitore. Nel Regno Unito sono in vigore le leggi SUS (Suspect Under Suspicion), in italiano “sospetti da sospettare”, che consentono legalmente alla polizia di fermare e perquisire chiunque, solo sulla base di un sospetto. Viene prelevato un uomo di colore. Gli agenti lo fanno infuriare, convinti che possa essere carne fresca per il governo entrante, entusiasta all’idea di mostrare i muscoli attraverso legge e ordine. Lo spettacolo esplora con lucidità e sarcasmo il potere come forma di abuso ed è un’occasione per affermare la volontà di guardare agli errori del passato recente affinché tali errori non si ripetano. Messo in scena da Bruno Fornasari, il testo di Keeffe (del 1979) è, oggi come allora, necessario.
Gennaro Cardaropoli è considerato uno dei migliori talenti violinistici di oggi in Italia e a livello internazionale. Il suo debutto discografico lo vede impegnato insieme al pianista Alberto Ferro, altro giovane talento italiano, in un programma musicale che mette bene in luce le sue doti tecniche e interpretative: da Beethoven a Stravinsky, da Paganini a Saint-Saëns. Oggi avremo il piacere di sentirli dal vivo nell’esecuzione di alcuni estratti.
Marco Bacci ci porta al cinema con “Alice e il sindaco” regia di Nicolas Pariser.
Una sala d’interrogatorio, un sospettato e due investigatori. Stanno inseguendo un serial killer che rapisce le vittime e poi le tortura e uccide in diretta web. Il killer ha lanciato un nuovo ultimatum, ucciderà la prossima vittima entro un’ora. La polizia è sulle tracce giuste? Riuscirà a fermare il killer prima che uccida di nuovo? L’uomo arrestato ha davvero a che fare con la misteriosa serie di omicidi? Sembra sapere troppe cose… come potrebbe essere innocente? Questo il plot del nuovo lavoro teatrale firmato da Omar Nedjari: “L’innocente”. 
Chissà se Johann Gutenberg, quando alla metà del Quattrocento inventò la stampa a caratteri mobili, fosse consapevole di cambiare il mondo. Da quel momento il prodotto tipografico entrò prepotentemente nella vita delle persone e la nuova tecnica – la «sancta ars» come la definì il cardinale filosofo Niccolò da Cusa – fu impiegata per oltre tre secoli, senza particolari stravolgimenti.
L’incunabolo, ovvero convenzionalmente il libro a stampa prodotto durante i primi cinquant’anni di vita dell’arte tipografica, è l’oggetto della mostra “Ab artis inventae origine: storie di libri, di persone e di biblioteche tra le edizioni quattrocentesche della Braidense”, che si svolge presso la sala Maria Teresa della Biblioteca Nazionale Braidense di Milano fino al 28 marzo. Due mesi in cui uno dei più importanti istituti italiani di conservazione aprirà le porte al grande pubblico che potrà ammirare, in un affascinante percorso adatto a tutti, oltre cento volumi, estremamente preziosi e rari, stampati entro la fine dell’anno 1500.
Ne parliamo con Edoardo Barbieri (Direttore del Centro di Ricerca Europeo Libro Editoria Biblioteca) e Fabrizio Fossati (curatore della mostra).
Una grossa crepa minaccia la sicurezza della casa in cui vivono i protagonisti di questa storia, ma solo uno di loro sembra preoccuparsene: è l’Uomo del piano di sotto che da mesi tenta di convincere la coppia di vicini a intraprendere i lavori di ristrutturazione. Il problema è che la crepa si trova proprio sotto il divano della Donna più grassa del mondo che pesa quattrocentosessanta chili e non può muoversi. L’unica possibilità per poter intraprendere i lavori sarebbe che il Marito la convincesse a dimagrire, ma la felicità che le procura il cibo è troppo grande perché la donna possa rinunciarvi. In un’epoca in cui sembra che la nostra società abbia raggiunto il suo massimo grado di benessere, la nuova commedia firmata da Emanuele Aldrovandi, attraverso una cifra grottesca e paradossale, ci induce a riflettere sulla capacità dell’uomo di immaginare un modo alternativo per raggiungere la felicità che non lo condanni all’autodistruzione. Con tutto il cast chiudiamo la puntata di questo sabato.
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Pentagramma

Pentagramma

30/05/2020

Pentagramma

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta I giorni da Falcone a Borsellino

I giorni da Falcone a Borsellino

23/05/2020

I giorni da Falcone a Borsellino

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il cielo su torino

Il cielo su torino

16/05/2020

Il cielo su Torino

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Per l'anniversario del ritrovamento del corpo di Aldo Moro

Per l'anniversario del ritrovamento del corpo di Aldo Moro

09/05/2020

In occasione dell'anniversario del ritrovamento del corpo senza vita di Aldo Moro Piazza Verdi dedica alla figura dello statista italiano l'intera puntata.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per