Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Classicaradio

Variazioni Goldberg

Variazioni Goldberg
Ascolta l'audio
Johann Sebastian Bach, Variazioni Goldberg BWV 988

Johann Sebastian Bach (Eisenach 1685 - Lipsia 1750), musicista sommo, assolutamente unico. Lavoratore infaticabile, ci ha lasciato una quantità enorme di pagine, una più bella dell’altra. Non capito dai suoi contemporanei (era apprezzato più come organista che come compositore) viene per fortuna riscoperto nell’800 e da allora mai più dimenticato, grazie all’interesse di eminenti musicisti: Mendelssohn nel 1829 rimaneggiò e diresse la Passione secondo Matteo (Classicaradio le ha dedicato una miniserie in quattro puntate: Due pesi due misure un solo amore, Ogni cosa al suo posto, Il popolo al centro del suono, Face to face. E con l’occasione citiamo anche Gradazioni di profondità, in cui viene proposto il Magnificat) e Schumann costituì nel 1850 la Società Bach, che ebbe il compito non solo di favorire l'esecuzione delle sue musiche, ma anche e soprattutto di pubblicarne l'intera opera. Ebbe 20 figli, ne sopravvissero 9, 3 di loro divennero celebri musicisti: Wilhelm Friedemann, Carl Philipp Emanuel e Johann Christian.
Architettura modulare, schemi matematici, simmetrie… sono solo tre delle caratteristiche che rendono Bach unico. Ce n’è un’altra: Bach è l’unico (appunto) compositore che può essere eseguito con qualsiasi strumento e in qualsiasi stile e rimanere sempre “bello”, o quantomeno plausibile.
Le Variazioni Goldberg BWV 988 vengono composte intorno al 1742 in onore di un allievo che Bach stimava in modo particolare: Johann Gottlieb Theophilus Goldberg, Maestro di Cappella presso il conte von Brühl a Dresda. Sono scritte per clavicembalo (all’epoca il pianoforte ancora non esisteva, almeno così come lo conosciamo oggi) ma vengono molto più spesso eseguite con il pianoforte, che aggiunge dolcezza, colore e calore alla versione originale. Un tema (Aria), struggente, collocato in testa e in coda a trenta variazioni; e dentro c’è tutto Bach. “La variazione non è una forma ma un genere, … si può affermare che ogni grande serie di variazioni è strutturata in un modo unico, irripetibile. Le trenta variazioni delle Goldberg (detto per inciso, il 30 - 10 x 3 - è il numero della pienezza e della perfezione) sono suddivise in dieci gruppi di tre (10 è il numero dei Comandamenti, 3 è il simbolo della Trinità)… Il decimo gruppo di tre variazioni ciascuno si conclude con un Quodlibet (a piacere) in cui Bach sovrappone al basso dell'Aria le melodie di due canzoni popolari. Che si tratti di canzoni popolari non ce lo dice lui, Bach: ce lo fa sapere il suo allievo Johann Christian Kittel, che ne cita gli incipit, rispettivamente - in tedesco, ovviamente - "Sono così a lungo restato lontano da te, ritorna, ritorna, ritorna" e "Cavoli e rape mi hanno fatto fuggire. Se mia madre avesse cucinato della carne sarei restato più a lungo". Canzoni popolari, dice il Kittel. Ma ci volle molto e molto tempo per scoprire le musiche originali, sfruttate da Bach solo parzialmente. "Cavoli e rape" è una Bergamasca - anzi, Pergamasca - emigrata dalla Lombardia nella Germania centrale e contenuta in un codice della fine del Seicento; l'altra canzone è stata alla fine ritrovata in una pubblicazione uscita a Lipsia nel 1696”. Piero Rattalino. “È una musica, in breve, che non conosce né inizio né fine, una musica senza un vero punto culminante e senza una vera risoluzione… Essa ha quindi un'unità che le viene dalla percezione intuitiva, un'unità che nasce dal mestiere e dalla rigorosità, che è ammorbidita dalla sicurezza di una maestria consumata e che qui si rivela a noi, come avviene tanto raramente in arte, nella visione di un disegno inconscio che esulta su una vetta di potenza creatrice”. Gleen Gould
Vari altri pianisti ripresero le Goldberg, ma le prime esecuzioni integrali di cui si abbia notizia sono, negli anni ‘20 e ‘30, quelle di Harold Samuel, di Rosalyn Tureck e di Claudio Arrau al pianoforte e di Wanda Landowska al clavicembalo.
Ramin Bahrami è un pianista molto noto, che Radio3 ha avuto il piacere di ospitare ne I Concerti del Quirinale di Radio3 nel 2005 a un anno dal suo debutto discografico con l’etichetta Decca proprio con le Goldberg (il connubio Bach-Decca-Bahrami andrà avanti per molti altri anni a seguire).

I Concerti del Quirinale di Radio3
Ramin Bahrami
, pianoforte

Johann Sebastian Bach
Variazioni Goldberg BWV 988
- Aria con 30 variazioni

Registrazione Euroradio del 27 febbraio 2005 dal Palazzo del Quirinale in Roma

Goldberg, variazione 30

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Variazioni Goldberg

Variazioni Goldberg

26/12/2019

Johann Sebastian Bach, Variazioni Goldberg BWV 988

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Trauermusik

Trauermusik

26/12/2019

Hindemith, Trauermusik

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Notte, sacra e silenziosa

Notte, sacra e silenziosa

19/12/2019

Franz Gruber, Stille Nacht

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il più famoso

Il più famoso

19/12/2019

J.Strauss figlio - An der schonen blauen Donau op.314

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per