Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Qui comincia

INDIA ANTICA. Capolavori dal collezionismo svizzero

Ascolta l'audio
Gli oggetti esposti - oltre 70 sculture di piccole, medie e grandi dimensioni - non pretendono di essere rappresentativi dell'arte antica indiana nel suo insieme, ma costituiscono comunque una straordinaria introduzione a vasto raggio sull'arte antica di una delle nostre più complesse e affascinanti civiltà.

Mostra del giorno: INDIA ANTICA. Capolavori dal collezionismo svizzero, a cura di Christian Luczanits, Museo d’arte Mendrisio, fIno al 26 gennaio 2020. INFO: http://museo.mendrisio.ch/it/mostre/al-museo-darte/india-antica.html

In conduzione: Valentina Lo Surdo

Regia e consulenza musicale: Federico Vizzaccaro

Consulenza letteraria: Claudia Marsili

Dopo le mostre dedicate all’arte giapponese, all’arte africana e alle antichità classiche greche e romane, il Museo intende così continuare, accanto al ricorrente programma dedicato all’arte del ‘900, nella sua linea di proposte espositive volta a mettere in luce tesori di grandi civiltà antiche, al di fuori della tradizione europea del moderno.

 L’arte indiana antica possiede un repertorio vario e stratificato che oggi può essere colto solo parzialmente. Culla di tre religioni - buddismo, induismo e giainismo – ancora in vigore, l'India ha un patrimonio culturale estremamente ricco, anche se ciò che rimane è composto solo dai materiali più durevoli. Questa eredità racconta il rapporto dell'umanità con le forze che la sottendono e con l'universo in generale. L'India è un territorio ricco di "divinità" di molti tipi che rappresentano queste forze e il loro travalicamento. Nonostante le divinità conservino il proprio nome, il loro significato viene continuamente rielaborato e cambiato. Questa mostra, a cura di Christian Luczanits, tra i massimi esperti internazionali, si concentra quindi sulle trasformazioni che le divinità subiscono dalle loro prime rappresentazioni figurative fino alle loro espressioni esoteriche (tantriche).
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Sebastian di Cesare Picco

Sebastian di Cesare Picco

26/01/2020

«Mi chiamo Johann Sebastian Bach, ma puoi chiamarmi Sebastian.» L'aspetto impacciato e gli occhi impazienti, le tasche piene di spartiti. «Facciamo due passi?» Georg Erdmann è interdetto: quel ragazzino è più giovane di lui, ma al liceo di Ohrdruf è già famosissimo grazie al suo orecchio prodigioso, capace di riconoscere le note in ogni cosa

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta I rischi della percezione di Bobby Duffy

I rischi della percezione di Bobby Duffy

25/01/2020

P come Percezione. Dei rischi che corriamo tutti nell'interpretare la realtà. I dati ci spiegano quanto poco tutti noi sappiamo del mondo, quanto ci inganniamo su come stanno le cose.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta FRATELLI D'ANIMA di David Diop

FRATELLI D'ANIMA di David Diop

24/01/2020

Romanzo che è valso al suo autore il prestigioso premio Goncourt des Lycéens e l'entusiastico e unanime apprezzamento della critica, Fratelli d'anima mostra come nel naufragio totale della civiltà rappresentato dalla Grande Guerra non soltanto l'Europa, ma anche una parte non trascurabile dell'Africa perse la sua anima e la millenaria tradizione che la custodiva.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il vampiro e la melanconia di  Vito Teti

Il vampiro e la melanconia di Vito Teti

23/01/2020

«I vampiri, assumendo connotati diversi, ritornano, prima o poi. Anche i libri sui vampiri – così sperano i loro autori – hanno una qualche possibilità di ritornare, di non morire». Così Vito Teti introduce il ritorno di questo libro in una nuova edizione completamente rivisitata, a chiudere idealmente quel «trittico della melanconia» che comprende Il senso dei luoghi e Quel che resta.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per