Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Il crollo (annunciato) del Sahel

Ascolta l'audio
L'attentato in Burkina Faso è solo l'ultimo episodio di una serie di attacchi nel Sahel. Viaggeremo poi dal #Gambia a #Matera con Alì Sohna, gambiano che racconta attraverso il #teatro il suo viaggio verso l'Italia.
Almeno 14 persone sono morte e numerose sono rimaste ferite nell'attacco a una chiesa protestante in Burkina Faso, durante una funzione religiosa. L’attentato è avvenuto ad Hantoukoura, nel dipartimento di Fouturi, vicino alla frontiera con il Niger, un'area già teatro di aggressioni da parte di gruppi terroristi legati ad al Qaeda e all'Isis. Questo è solo l’ultimo episodio di una serie di micidiali attacchi jihadisti nella regione del Sahel, nell'Africa occidentale, che mette in evidenza il crollo della sicurezza in una delle parti più povere e meno governate del mondo. La zona semi-arida a sud del Sahara che comprende Mali, del Burkina Faso e Niger, è da anni affetta da un’instabilità che una combinazione di confini porosi, tensioni intercomunitarie ed eserciti domestici mal equipaggiati non ha fatto altro che esacerbare. 


Martedì 3 dicembre alle 11.00 Roberto Zichittella ne parlerà con Luca Achille Raineri, assegnista di ricerca presso la Scuola Sant’Anna di Pisa, esperto di Africa Occidentale e Sandro Cappelletto, musicologo, conduttore di radio3. Ha curato l'album Fausto Sebastiani, A Tribute to Thomas Sankara. 


Viaggeremo poi dal Gambia a Matera, punto d’arrivo di Alì Sohna, teatrante gambiano, sette anni dopo avere attraversato il deserto e il Mediterraneo. Nato 21 anni fa a Serekunda, in Gambia, è partito con sua madre e il suo fratello maggiore quando ne aveva 15. Finiti i soldi, la mamma ha lasciato proseguire i due ragazzi. In Italia però è arrivato solo lui. La barca su cui viaggiava è affondata e suo fratello è annegato, con altri 500 migranti. Alì oggi vive a Matera. In Italia ha imparato a comunicare con il linguaggio del teatro, e grazie al teatro vuole raccontare la sua storia alla sua gente, per far capire come quei viaggi della speranza spesso portino alla disperazione.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta La grande battaglia di Xi

La grande battaglia di Xi

28/01/2020

La Cina si trova di fronte all'emergenza sanitaria del coronavirus. Il paese deve mostrare unità non solo per combattere il virus, ma anche per impedire ai propri avversari di sfruttare l'emergenza per colpire la Cina.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La giornata della memoria tra nazionalismi e revisionismi

La giornata della memoria tra nazionalismi e revisionismi

27/01/2020

In occasione del 75 ° anniversario della liberazione sovietica dal campo di sterminio di Auschwitz, Yad Vashem - l'Ente nazionale per la Memoria della Shoah di Gerusalemme - ha organizzato una commemorazione invitando i principali leader mondiali. Uno di loro però non parteciperà. Andrej Duda, presidente della Polonia

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'eredità del Sultano Qaboos

L'eredità del Sultano Qaboos

24/01/2020

Dall'eredità culturale lasciata dal sultano dell'Oman al Perù, unico attore mediamente "pacifico" , al momento, nella regione fino alla situazione ben più agitata della vicina Bolivia.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Una "House of Cards" per l'Africa Occidentale

Una "House of Cards" per l'Africa Occidentale

23/01/2020

In Grecia le isole del Mar Egeo si rivoltano contro le politiche migratorie dell'esecutivo di Kyriakos Mitsotakis. In Africa Occidentale le soap operas provano a smuovere la società civile.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per