Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo

Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo
Ascolta l'audio
Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo. E dagli USA "back to Africa", nell' Anno del Ritorno 2019 in Ghana.

Dall'Africa agli Usa: la rotta più lunga del mondo

 

La Colombia è diventata negli ultimi decenni la meta più ambita per i migranti non latinoamericani direzionati verso gli Stati Uniti soprattutto grazie alla sua posizione strategica e l’abbondanza delle organizzazioni criminali. Sono così tante che gli ufficiali della dogana colombiani la chiamano  “federazione degli operatori indipendenti”. Il viaggio dall’Asia o dall’Africa verso gli Usa attraverso questa rotta potrebbe arrivare a costare fino a 12 mila dollari. Molti dei migranti che arrivano da AfricaAsia e Medio Oriente solitamente arrivano via aereo in Brasile, Venezuela o Ecuador, i paesi per i quali il sistema dei visti è agevolato. Una volta arrivati nel continente latinoamericano, intraprendono il viaggio via terra attraversando la Colombia e la giungla di Darien Gap (letteralmente il “divario di Darien”) per arrivare a Panama e continuare il viaggio verso il Nord.  Ma una volta arrivati in Messico molti vengono bloccati e trattenuti in una specie di limbo. Il Messico così viene accusato di strumentalizzare politicamente questi migranti provenienti dall’Africa per compiacere Trump.

C'è però anche un movimento in verso: quello di Go Back to Africa, promosso dal ministero del Turismo del Ghana che punta ad attirare nel paese afro-americani benestanti in cerca delle proprie origini.  E questo è l'Anno del Ritorno in Ghana, un'importante promozione di eventi in Ghana e una campagna di marketing mirata al mercato afro - americano e della diaspora in occasione dei 400 anni dei primi schiavi africani a Jamestown, in Virginia.

Venerdì 18 ottobre alle 11.00 Luigi Spinola ne parla con Andrea De Georgio, giornalista freelance che vive tra Mali e Senegal, autore di "Altre Afriche: racconti di paesi sempre più vicini" (Egea, 2017) e analista di Limes e Ispi, con Fausta Speranza, giornalista della redazione esteri dell’Osservatore Romano. Ha publicato “Messico in billico”, (Infinito ed. 2018), (ha presentato da poco il volume nei nostri studi) e con Gaia Delpino, antropologa presso il Museo delle Civiltà di Roma. Il lavoro di ricerca la vede attualmente impegnata riguarda la “Diaspora Nera”, in particolare le molteplici memorie che i diversi soggetti coinvolti - ghanesi e afro-diasporici - hanno del fenomeno storico della tratta schiavistica, della diaspora e del concetto di ritorno (il cosiddetto “Sionismo Nero”).

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta RADIO3  MONDO

RADIO3 MONDO

23/01/2021

Con Anna Maria Giordano

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Una prima vittoria per gli agricoltori indiani?

Una prima vittoria per gli agricoltori indiani?

22/01/2021

Il Portogallo al voto nel picco peggiore della pandemia. Le Interferenze delle radio portoghesi con Andrea Borgnino. Gli agricoltori indiani scendono in piazza contro Modi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta L'era Biden e tutte le sfide del presidente

L'era Biden e tutte le sfide del presidente

21/01/2021

Si apre una nuova era per gli Stati Uniti. Joe Biden è ufficialmente diventato il 46° presidente USA, ma le sfide che lo aspettano sono tante, a partire dalla pandemia, la questione nucleare iraniana e i rapporti con la Cina.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Fermate Navalny

Fermate Navalny

20/01/2021

Un mese di carcere per Alexei Navalny, la figura dell'opposizione russa più conosciuta all'estero. Ma cosa ne pensano in patria e quanta influenza ha? Il presidente Putin ne ha davvero paura?

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per