Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Piazza Verdi

Buddleja

Ascolta l'audio
Il Teatro, la Musica, lo Spettacolo. In diretta da Milano Con Oliviero Ponte di Pino. Elvira Frosini e Daniele Timpano, nostri ospiti, sono tra i più apprezzati drammaturghi, attori e registi italiani contemporanei. Lavorano da sempre sul presente e sul rapporto con la storia, attraverso un lavoro che porta sul palcoscenico le decostruzioni delle narrazioni della Storia, le derive antropologiche della società ed un vasto materiale che dialoga con la vita, l'immaginario e la coscienza contemporanea.
Il loro nuovo spettacolo, “Gli Sposi. Romanian tragedy” testo di David Lescot nella traduzione Attilio Scarpellini, è la storia di un’ordinaria coppia di potere. Nicolae Ceausescu ed Elena Petrescu. Entrambi vengono dalla campagna. Si ritrovano a militare nel Partito Comunista. Niente sembra distinguerli dai loro compagni. Tranne il fatto che sono un po’ meno dotati della media. Creature senza smalto in un mondo senza orizzonte. Dittatori capricciosi e sanguinari, questi Macbeth e Lady Macbeth dei Balcani hanno seminato la paura nel popolo romeno per poi finire sommariamente giustiziati davanti alle telecamere, sotto gli occhi del mondo, il 25 dicembre 1989.
Il pianista Pietro Bonfilio è nato a Scansano nella Maremma Toscana nel 1990.
Si è diplomato al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano e ha conseguito un Master in Performance al Royal Conservatoire of Scotland. Durante il suo percorso di formazione ha avuto modo di approfondire i suoi studi con vari Maestri quali Michele Campanella, Jean-Marc Luisada, Victor Sangiorgio, Vincenzo Balzani, Giuseppe Andaloro e Lang Lang.  Pietro si esibisce regolarmente in Italia e all’estero e proprio prima del nuovo tour in Israele torna a trovarci per presentare alcuni brani dal suo nuovo lavoro discografico dedicato al 1800 russo con musiche di Tchaikovsky, Liszt, Mussorgsky.
Il nuovo spettacolo di Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari “I figli della frettolosa” affronta la questione della diversità, in particolare della cecità e del senso che ha oggi il 'vedere' nel nostro mondo bombardato da immagini e suoni che invadono i sensi forti, ovvero la vista e l'udito. Il punto di partenza di queste riflessioni è quello di un cieco, di chi guarda ma non vede, di chi sente la realtà, di chi percepisce differentemente. È un punto di vista reale, in quanto limite fisico, ed anche metaforico, in quanto condizione esistenziale. Un'immagine e un'idea ha preso corpo in questi anni nella fantasia dei due artisti: un coro composto da persone non vedenti, con bastoni bianchi e occhiali scuri, rappresentazione della nostra società, allegoria di un popolo cieco, smarrito, che vive in una condizione permanente di instabilità, di assenza di prospettive. 
Marco Bacci ci porta al cinema con “Il mio lato migliore” regia di Safy Nebbou.
Si tiene a Genova la nuova edizione di Bookpride e noi abbiamo l’occasione di parlarne presentando il nuovo libro dio Laura Pigozzi “Adolescenza Zero”.
In compagnia di Annamaria Onetti (curatrice del Festival) e Masako Matsushita (coreografa) presentiamo la nuova stagione del Festival Exister dal titolo emblematico “Beauty”. Ogni spettacolo di questa nuova edizione è un punto luminoso sulla bellezza, sul potere drammaturgico, trasformativo ed empatico del movimento. Il corpo si racconta in tutte le sue dimensioni al di là delle etichette e delle discriminazioni di ogni genere per riscoprire, attraverso alcuni tra i più rappresentativi artisti della scena della danza contemporanea italiana e oltre.
A chiudere la trasmissione presenteremo il lavoro di Achrome Ensemble con Marcello Parolini che ne è Direttore Artistico e Direttore Musicale. Con lui presenteremo anche il programma della quarta edizione di "...e adesso musica!" stagione di musica contemporanea della Città di Bergamo che si avvale del supporto dell’Associazione Musica Aperta di Bergamo. L’Ensemble (Marcello Parolini direttore, Antonella Bini flauto, Elia Leon Mariani violino, Emanuele Rigamonti violoncello, Gabriele Rota, pianoforte, Marco Sorge clarinetto) si propone quale interprete di opere contemporanee e del repertorio storico e di avvicinare un pubblico sempre più attento all'evoluzione della musica attraverso i secoli. 
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Orniello

Orniello

18/01/2020

Sono alberi adatti per i parchi e grandi giardini. La specie è originaria dell'Europa centro-meridionale, Italia e Asia occidentale. I fiori bianco-crema, intensamente profumati, sbocciano in maggio, riuniti in pannocchie lunghe. I frutti verdi diventano bruni quando maturano. L'orniello cresce bene in qualsiasi tipo di terreno.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Narciso

Narciso

11/01/2020

I narcisi sono fra le piante a fioritura primaverile maggiormente coltivate. I narcisi sono piante bulbose, hanno fiori di vari colori: bianchi, gialli, rosa, scarlatti e arancio. Sono, nella maggior parte, originarie dell'Europa e dell'Africa settentrionale.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Mimosa

Mimosa

04/01/2020

Pianta originaria dell'Australia. E' un albero sempreverde. Le foglie sono di colore verde-grigio. Questa specie, che fiorisce in marzo-aprile, è molto diffusa in Italia. Le mimose prediligono terreno di natura leggermente acido. I terreni migliori sono quelli fertili, umidi ma ben drenati.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lenticchia

Lenticchia

28/12/2019

Pianta erbacea, annuale, coltivata per l'utilizzazione del seme allo stato secco. Fiori piccoli, bianchi, venati di violetto. Il frutto è un legume di forma romboidale, glabro, fulvo.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per