Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Il Teatro di Radio3

Teatri in Prova - La valle dell'Eden - Antonio Latella porta Steinbeck a teatro

Ascolta l'audio
La nuova maratona teatrale di Antonio Latella dal capolavoro di Steinbeck, che debutta all'Arena del Sole di Bologna il 6 novembre in prima assoluta. Abbiamo incontrato il regista e tutta la compagnia durante le prove.

In principio era il Verbo
Dopo il pluripremiato Un tram che si chiama desiderio e Santa Estasi, vincitore del Premio UBU 2016 come Miglior Spettacolo, lavori entrambi prodotti da ERT, il regista Antonio Latella torna al mondo americano, dirigendo uno dei capolavori della narrativa d'oltreoceano, in una messinscena evento composta di due parti. Un confronto serrato tra letteratura e teatro, un kolossal teatrale con al centro la parola.

La valle dell’Eden di John Steinbeck

traduzione Maria Baiocchi e Anna Tagliavini
adattamento Linda Dalisi e Antonio Latella
regia Antonio Latella

con (in ordine alfabetico) : Michele Di Mauro (Samuel Hamilton), Christian La Rosa (Charles Trask, Caleb Trask), Emiliano Masala (Cyrus Trask, Dottore, Sceriffo, Dottor Tilson, Aaron Trask), Candida Nieri (Voce dell'Autore, Faye, Eva), Annibale Pavone (Adam Trask) Massimiliano Speziani (Lee), Elisabetta Valgoi (Cathy/Kate, Abra)

scene Giuseppe Stellato, costumi Simona D’Amico, luci Simone De Angelis, musiche e suono Franco Visioli
produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, Fondazione Teatro Metastasio di Prato, Teatro Stabile dell’Umbria

Prima assoluta : 6 – 17 novembre 2019  Teatro Arena del Sole, Bologna         

6, 7, 8 e 10 novembre, ore 21.00: primo atto
13, 14, 15 e 17 novembre, ore 21.00: secondo atto
sabato 9 e sabato 16 novembre maratona (ore 16.00 primo atto e ore 20.00 secondo atto)

“La sola madre possibile è la parola che si fa creazione. Ma è forse per dare continuità alla parola, che esistiamo? Per riempire quel vuoto, quella perfezione assoluta che il Dio creò? No, non credo; quella perfezione contraddittoria non è la creazione dell’uomo, ma della parola: Dio aveva bisogno dell’uomo per la parola e non si sottrasse, la creò due volte, la creò come uomo e come donna, come pensiero e come dubbio, come raziocinio e come empatia con tutto ciò che esisteva prima dell’uomo stesso. Da questa infinita coppia nacque il peccato originale. All’ombra delle porte dell’Eden, l’invenzione dell’interesse come parte di uno scambio, potrebbe essere stato il peccato originale dell’umanità, ma è solo uno degli spunti raccolti nel setacciare la parola di Steinbeck. Registicamente ho sentito il bisogno di un confronto serio e profondo con la letteratura, per capire dove è il limite tra letteratura e prosa, o meglio se esiste un ostacolo tra la perfezione di un romanzo capolavoro, come La valle dell’Eden, e l’imperfezione della creazione per il palcoscenico, dove tutto nasce per essere immediatamente dimenticato e non restare come testimonianza dell’uomo e quindi del suo Dio creatore. Steinbeck dice: “chi scrive ha il dovere di incoraggiare, illuminare e dare sollievo alla gente”. Se si può dire che la parola scritta in qualche modo sia servita allo sviluppo della specie, lo possiamo dire anche del teatro? E un regista ha lo stesso dovere di uno scrittore?” (Antonio Latella)

 

 

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Teatri in Prova - Chi ha ucciso mio padre

Teatri in Prova - Chi ha ucciso mio padre

17/02/2020

Il nuovo spettacolo di Deflorian|Tagliarini , con Francesco Alberici, dal testo di Edouard Louis, in prima assoluta al Festival VIE il 22 e 23 febbraio.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta BIBLIOTECA TEATRALE. Orazio Costa, Giuliano Scabia e un'"Opera da tre soldi" sotto il fascismo.

BIBLIOTECA TEATRALE. Orazio Costa, Giuliano Scabia e un'"Opera da tre soldi" sotto il fascismo.

13/02/2020

Un volume su uno dei più grandi teorici e pedagoghi del novecento, Orazio Costa. Un saggio su una messa in scena nel 1942 del capolavoro di Brecht sotto mentite spoglie. Una raccolta di scritti tra poesia e teatro di Giuliano Scabia. (nella foto Giuliano Scabia, Orazio Costa e Vito Pandolfi )

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Teatri in Prova - La madre "sbagliata" di Mario Perrotta

Teatri in Prova - La madre "sbagliata" di Mario Perrotta

10/02/2020

"Della madre" è il secondo capitolo della trilogia che Mario Perrotta, questa volta affiancato da Paola Roscioli, dedica alla famiglia, con la consulenza drammaturgica di Massimo Recalcati.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Elio Germano e il teatro in realtà virtuale

Elio Germano e il teatro in realtà virtuale

08/02/2020

Laura Palmieri incontra Elio Germano

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per