Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Scienza

Wernher von Braun 1 - L'uomo che visse due volte

Ascolta l'audio
di Paolo Conte
Il suo caso è certamente unico e clamoroso. Pur avendo ricoperto ruoli di primissimo piano ai vertici della Germania nazista, è poi riuscito a diventare una delle figure più acclamate della storia del secondo Novecento. Lui è Wernher Von Braun, classe 1912, brillante ingegnere aerospaziale, iscritto al Partito Nazista dal 1937 e poi anche ufficiale delle SS a partire dal 1940. Fu lui a progettare i famigerati missili V-2 che la Germania di Hitler aveva lanciato sulle città degli Alleati, con particolare accanimento su Londra e altre città del Regno Unito, provocando ovunque migliaia di morti e decine di migliaia di feriti. Dopo la morte di Hitler, Von Braun preferì consegnarsi agli Americani, non solo per sfuggire agli odiati sovietici, ma anche per non cadere nella mani degli inglesi, che lo consideravano - a tutti gli effetti - un criminale di guerra.

E negli Stati Uniti Von Braun cominciò la sua seconda vita. I vertici militari americani cercarono di trarre il massimo profitto dalle sue conoscenze in campo missilistico, finché poi, passato alla NASA, l’ente spaziale americano, gli fu affidata la progettazione del Saturno V, il razzo più potente mai realizzato dall’uomo, che permise a 9 equipaggi delle missioni Apollo di raggiungere la Luna tra il 1968 e il 1972. Apollo 8 portò i primi tre uomini in orbita intorno alla Luna: era il Natale del 1968. Apollo 9 rimase in orbita terrestre, ma fu Apollo 10, a maggio del ’69, la seconda missione a tornare in orbita intorno alla Luna. Il terzo viaggio del Saturno V alla Luna fu quello di Apollo 11, che a luglio del 1969 permise a Neil Armstrong e a Buzz Aldrin di essere i primi due uomini a camminare sulla superficie del nostro satellite.

Dopo Apollo 11, il Saturno V portò altri sei equipaggi verso la Luna. Cinque riuscirono ad allunare: l’ultimo, in ordine di tempo, fu l’equipaggio di Apollo 17, nel dicembre 1972. Solo Apollo 13 mancò lo sbarco per il ben noto incidente, ma i suoi astronauti circumnavigarono comunque la Luna per far poi felicemente ritorno verso la Terra.
In definitiva, il Saturno V si rivelò un vettore estremamente affidabile. Ma non era affatto scontato, perché nessuno, prima di Von Braun, aveva progettato un missile alto 110 metri e largo 10, pesante 3.000 tonnellate e costituito da più di 3 milioni di pezzi. 

E fu proprio il successo delle missioni Apollo e del Saturno V a dare lustro e notorietà a Wernher Von Braun, la cui popolarità non fu inferiore a quella degli astronauti che avevano camminato sulla Luna, una popolarità che finì per oscurare il suo passato di ufficiale nazista e di inventore di micidiali armi da guerra.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Wernher von Braun 1 - L'uomo che visse due volte
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Wernher von Braun 2 - La passione per lo spazio e per i missili
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Wernher von Braun 3 - L'adesione al nazismo
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Wernher von Braun 4 - Sotto la bandiera a stelle e strisce
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per