Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Scienza

Wernher von Braun 4 - Sotto la bandiera a stelle e strisce

Ascolta l'audio
di Paolo Conte
Al termine della seconda guerra mondiale, Wernher Von Braun venne trasferito negli Stati Uniti, dove cominciò la sua seconda vita.

Per cinque anni soggiornò nella base militare di Fort Bliss, in Texas. All’inizio lui e molti suoi colleghi tedeschi non ebbero vita facile: negli Stati Uniti l’odio verso i nazisti era palpabile e in quegli anni Von Braun e i suoi connazionali vissero sempre sotto costante sorveglianza. Ai vertici militari americani interessava, però, che egli riprendesse e proseguisse le sue ricerche nel campo della missilistica, cosa che non tardò a fare.

Riguadagnando in breve tempo la fiducia delle autorità militari americane, nel 1947 Von Braun riuscì ad ottenere anche un permesso per tornare in Germania per rivedere i propri genitori e potersi sposare con la sua prima cugina, alla quale mesi prima aveva mandato per lettera la sua proposta di matrimonio. Da lei ebbe due figlie, entrambe nate negli Stati Uniti.

Nel 1950 Von Braun, insieme al suo gruppo di lavoro, venne trasferito ad Huntsville, in Alabama. Qui diresse un’agenzia governativa preposta allo sviluppo di armi balistiche dell’esercito, come i missili intercontinentali, che adesso erano al centro dei piani strategici non solo degli Stati Uniti, ma anche dell’Unione Sovietica. Infatti, le due superpotenze rivali avevano ormai avviato la loro corsa agli armamenti nucleari e si cominciava a studiare la fattibilità tecnica dell’impiego di missili a lunga gittata come vettori delle testate atomiche.

Eravamo ormai entrati negli anni della Guerra Fredda. La tensione tra i due Paesi era altissima. Ma crebbe ancora di più il 4 ottobre 1957, quando i Sovietici sorpresero tutti, mettendo in orbita lo Sputnik-1, il primo satellite artificiale della storia. Un mese dopo fu la volta dello Sputnik-2, con a bordo la cagnetta Laika. I Sovietici affermavano che si trattava di satelliti scientifici, ma gli Americani rimasero traumatizzati all’idea che sopra le loro teste stessero girando i satelliti del nemico, magari un giorno capaci di trasportare pericolosi ordigni atomici.

Per gli statunitensi bisognava pareggiare i conti con i Sovietici e mandare in orbita un satellite. Per raggiungere questo obiettivo c’erano, però, due missili in competizione. Quello di Von Braun, il Jupiter-C, che l’ingegnere tedesco aveva sviluppato per conto dell’esercito, e quello della Marina Militare, il Vanguard. Il missile di Von Braun era già pronto dal 1956, ma la Casa Bianca fece molte pressioni per privilegiare il progetto della Marina. 

Così, il 6 dicembre 1957 furono accesi i motori del Vanguard, ma il lancio fu un fallimento: il missile esplose sulla rampa di lancio. Fu allora che la Casa Bianca rivolse le proprie attenzioni sul progetto di Von Braun. E così il 31 gennaio 1958 da Cape Canaveral partì finalmente il Jupiter-C per mettere in orbita l’Explorer 1, il primo satellite a stelle e strisce.   

Era così iniziata la corsa allo spazio. E gli obiettivi sarebbero presto diventati sempre più ambiziosi. 

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Wernher von Braun 1 - L'uomo che visse due volte
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Wernher von Braun 2 - La passione per lo spazio e per i missili
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Wernher von Braun 3 - L'adesione al nazismo
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Wernher von Braun 4 - Sotto la bandiera a stelle e strisce
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per