Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Scienza

Wernher von Braun 5 - Gli anni alla NASA

Ascolta l'audio
di Paolo Conte
L’era spaziale era cominciata nel 1957 con il lancio dei primi satelliti sovietici Sputnik. Gli Stati Uniti avevano risposto con il lancio dell’Explorer-1, ma soprattutto con la creazione di quello che diventerà l’ente spaziale più famoso al mondo: la NASA. Wernher Von Braun, acquisita la nazionalità statunitense nel 1955, ne divenne il direttore l’8 settembre 1960.

Nel frattempo, però, i Sovietici avevano continuato a mietere successi: furono i primi ad aver inviato sonde automatiche verso la Luna; i primi ad averne svelato il suo emisfero invisibile; i primi a far tornare vive dallo spazio due cagnette, Belka e Strelka, tre anni dopo il sacrificio di Laika. Ma poi il 12 aprile 1961 ottengono un risultato ancora più clamoroso quando Yuri Gagarin diventa il primo uomo a volare nello spazio.

Cos’altro rimaneva agli americani, per vincere la gara spaziale, se non quello di indicare nello sbarco di un uomo sulla Luna la mèta più importante da raggiungere? Questo era il sogno che Von Braun stava coltivando da diversi anni. Al tema aveva dedicato molti articoli di divulgazione e libri di grande successo, ma a renderlo molto celebre presso il grande pubblico furono soprattutto le sue frequenti apparizioni televisive e la collaborazione con Walt Disney per tre film per la televisione dedicati all’esplorazione dello spazio.

Il sogno di Von Braun di mandare un uomo sulla Luna incrociò quello di un altro visionario, altrettanto ambizioso: il presidente degli Stai Uniti John Fitzgerald Kennedy, che vide nel raggiungimento di questo obiettivo un potente stimolo per la crescita economica e tecnologica del suo Paese. Ma per Kennedy bisognava arrivare sulla Luna prima del 1970. Con il varo del Programma Apollo, nel 1961, iniziò quindi per Von Braun un periodo di intensissimo lavoro, che lo portò a progettare il missile più potente mai realizzato dall’uomo: il Saturno V.

Il sogno di raggiungere la Luna si concretizzò con la missione Apollo 11 tra il 20 e il 21 luglio del 1969. Il 4 agosto, mentre era all’apice del successo internazionale, Von Braun presentò alla Commissione spaziale del governo degli Stati Uniti un progetto per portare un equipaggio umano su Marte entro il 1982. Ma il programma spaziale del presidente Nixon alla Casa Bianca non era così ambizioso. Anzi, anche la Luna doveva essere presto abbandonata. La guerra in Vietnam necessitava di enormi finanziamenti e così, nel 1970, fu presa la decisione di chiudere anticipatamente il programma Apollo, che prevedeva 20 missioni, con la numero 17, che si svolse nel dicembre del 1972.

Ma allora Von Braun aveva già lasciato la NASA da sei mesi per sostanziale disaccordo con la politica spaziale imposta da Nixon. Continuò il suo lavoro in una grande industria aerospaziale, ma si dedicò anche a viaggi e conferenze. Nel 1975 gli viene diagnosticato un tumore. Morirà due anni dopo, il 16 giugno 1977, ad Alexandria, in Virginia, dove aveva spostato la sua residenza negli ultimi anni della sua vita. Qui Von Braun aveva allestito un piccolo osservatorio astronomico, dotato di un potente telescopio che gli amici gli avevano regalato per il suo 60° compleanno. Una passione per il cielo cominciata proprio con quel piccolo telescopio ricevuto in dono dalla madre quando era bambino.
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Edoardo Amaldi 1 - Il fanciulletto

Edoardo Amaldi 1 - Il fanciulletto

02/12/2019

di Pietro Greco

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Edoardo Amaldi 2

Edoardo Amaldi 2

03/12/2019

di Pietro Greco

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Edoardo Amaldi 3 -
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Edoardo Amaldi 4 -

Edoardo Amaldi 4 -

05/12/2019

di Pietro Greco

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Radio Tutta Italiana

Rai Radio Classica

Rai Radio Techetè

Rai Radio Live

Rai Radio Kids

Rai Isoradio

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Canali Overview

Nessun risultato per