Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Le meraviglie

Tempio di Santa Maria della Consolazione a Todi raccontato da Claudio Strinati

Tempio di Santa Maria della Consolazione a Todi raccontato da Claudio Strinati
Ascolta l'audio
Il 15 Novembre 1508 alle porte di Todi viene posta la prima pietra del Tempio di Santa Maria della Consolazione. I lavori durarono più di un secolo e sono avvolti nel mistero. Con lo storico dell'arte Claudio Strinati visitiamo il Tempio, forse disegnato da Leon Battista Alberti. Da una parte questa immensa opera segna il limite tra Rinascimento e Protobarocco, dall'altra illustra: "quel meraviglioso passaggio tra città e contado che ha formato e fondato la nostra storia per secoli". Di Claudio Strinati ricordiamo alcuni recenti pubblicazioni: Il mestiere dell'artista. Dal Trecento al Seicento, Sellerio Editore Palermo 2014; Caravaggio alla fine del Rinascimento, Erreciemme Edizioni2017 e Raffaello per Scripta Maneant.

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Basilica di Santa Croce in Gerusalemme a Roma raccontata da Claudio Strinati

Basilica di Santa Croce in Gerusalemme a Roma raccontata da Claudio Strinati

27/02/2021

Con Claudio Strinati andiamo nel rione Esquilino, in uno dei luoghi più antichi e solenni di Roma per la storia della chiesa e della cristianità ed entriamo nella Basilica di Santa Croce in Gerusalemme. Santa Croce fa parte del giro delle Sette Chiese, che i pellegrini anticamente visitavano a piedi. Per volontà dell'imperatore Costantino e di sua madre Elena, la prima chiesa sorse nel palazzo imperiale, in una sala del Palazzo Sessoriano, attorno al 320 d.C. Santa Croce era chiamata in origine Basilica Eleniana o Sessoriana. Custodiva, fin dal IV secolo, le Reliquie della Passione di Cristo, ritrovate proprio per volontà di Sant'Elena in circostanze miracolose a Gerusalemme, sul monte Calvario, il luogo della crocifissione. La Chiesa che vediamo ora, recentemente restaurata, risale al Settecento. Su commissione di papa Benedetto XIV, gli architetti Pietro Passalacqua e Domenico Gregorini, cambiarono in modo definitivo questo luogo magico, pieno di meraviglie a cominciare dalla facciata spostandola in avanti e costruendo un atrio ellittico, secondo lo stile tardo barocco.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Labirinto della Masone a Fontanellato raccontato da Caterina Napoleone

Labirinto della Masone a Fontanellato raccontato da Caterina Napoleone

21/02/2021

Nella campagna di Fontanellato a meno di 20 chilometri da Parma c'è un labirinto. Si tratta di uno dei più grandi labirinti del mondo costruito e ideato dall'editore Franco Maria Ricci che condivideva con il suo amico Borges la passione per questa figura allegorica. I percorso e il senso di questa grande opera che si sviluppa in un area di 7 ettari, ci viene illustrato dalla storica dell'arte Caterina Napoleone. Scopriamo che i diversi tipi di bambù che formano il labirinto, nel quale siamo invitati ad entrare, si sono perfettamente integrati con l'ambiente padano e contadino circostante, e allo stesso tempo la grande Piramide e le austere forme architettoniche del complesso, dialogano con il passato francese del Ducato di Parma ma anche con la contemporaneità. Caterina Napoleone ci ricorda che i labirinti sono simboli di iniziazione dove ci si perde e ci si ritrova, menzionando i riferimenti letterari che sono alla base di questo luogo: come il capolavoro attribuito a Francesco Colonna: l'Hypnerotomachia Poliphili. I tratti dell'estetica e della biografia di Franco Maria Ricci, il suo rapporto con l'editoria, con Giambattista Bodoni e con l'Arte, trovano qui la loro espressione spirituale e architettonica.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Albergo Diurno Venezia a Milano raccontato da Mauro Novelli

Albergo Diurno Venezia a Milano raccontato da Mauro Novelli

20/02/2021

Con Mauro Novelli scopriamo un vero e proprio tesoro Art Decò nel sottosuolo di Milano: l'Albergo Diurno Venezia. Inaugurato nel 1926 proprio sotto la centralissima Piazza Oberdan, il Diurno Venezia è conservato intatto negli arredi, nei rivestimenti e nelle decorazioni di un funzionale centro servizi per viaggiatori e cittadini. Progettato negli anni Venti del secolo scorso dall'architetto Portaluppi, oggi il Diurno Venezia è un gioiello in attesa di restauro dopo che nel 2015 è stato affidato in concessione al FAI dal Comune di Milano. Mauro Novelli Insegna Letteratura e cultura nell'Italia contemporanea presso l'Università Statale di Milano, dove coordina il Master in Editoria promosso insieme all'Aie e alla Fondazione Mondadori. Vicepresidente del Centro Nazionale Studi Manzoniani, è autore di volumi e saggi di ambito otto-novecentesco. Con Giuseppe Iannaccone ha firmato la nuova antologia Giunti TVP per il biennio delle superiori, L'emozione della lettura. Per Feltrinelli ha pubblicato La finestra di Leopardi. Viaggio nelle case dei grandi scrittori italiani (2018).

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Castello di Avio raccontato da Alessandro Tamburini

Castello di Avio raccontato da Alessandro Tamburini

14/02/2021

Il Castello di Avio, ci racconta lo scrittore Alessandro Tamburini, è uno delle più antiche e affascinanti fortificazioni del Trentino. La sua storia millenaria lo ha visto testimone di battaglie rilevanti e i suoi spazi hanno ospitato Carlo IV di Lussemburgo e forse lo stesso Dante Alighieri. Le sue magnifiche terrazze sono percorse dai filari delle viti, dai cipressi e dagli olivi e comunicano con la vita circostante dove si tiene ogni anno una festa dell'uva (Uva e dintorni). I Castello è ricco di affreschi del trecento alcuni di tema guerresco altri, nel favoloso mastio, di tema amoroso. E' la Camera d'amore, una mirabile sala, affrescata probabilmente per Guglielmo Castelbarco e Tommasina Gonzaga, dove un destriero indomito è cavalcato da amore che trafigge una elegante dama. Il Castello è visitabile ed è gestito dal Fai che ne ha curato il restauro e la rinascita.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per