Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Scienza

Vera Rubin 1 - Le stelle sono cose per uomini

Vera Rubin 1 - Le stelle sono cose per uomini
Ascolta l'audio
di Luca Tancredi Barone
In una lunga e fredda notte del dicembre 1965, una brillante astronoma trentasettenne entrò in uno dei templi dell’astrofisica: l’osservatorio di Monte Palomar, in California. Era la prima volta che a una donna era assegnato del tempo di osservazione. La sua proposta era stata una delle migliori. Ma la risposta dattiloscritta che aveva ricevuto diceva che “a causa delle infrastrutture limitate, non è possibile accettare le proposte di una donna”. Accanto, a matita, però, qualcuno aveva aggiunto “di solito”. E fu così che Vera Rubin fece la prima di tante notti di osservazione a Palomar. Armata di carta, forbici e scotch, appena entrata sfondò uno dei tanti muri della discriminazione contro la quale avrebbe combattuto tutta la vita: ritagliò la sagoma di una gonna e la attaccò sull’omino della porta del bagno. Ecco, ora le infrastrutture non erano più limitate.

Vera Rubin, nata Vera Florence Cooper nel 1928 a Philadelphia, aveva sempre saputo che sarebbe diventata un’astronoma. Dalla sua stanza a Washington, dove la famiglia Cooper si era trasferita nel 1939, poteva osservare il cielo. Invece di addormentarsi, osservava come le stelle ruotassero attorno alla stella polare. “Non c’era nulla di più interessante nella mia vita che osservare le stelle tutte le notti”, raccontava. Ma a parte la sua famiglia, il mondo intorno a lei era unanimemente determinato a scoraggiare la sua passione. L’astronomia, che pessima idea per una donna. 

Ma lei non desisteva. Sapeva che una donna astronoma c’era stata, l’aveva letto in un libro quando era bambina. Maria Mitchell, che cento anni prima aveva scoperto una cometa e aveva insegnato al Vassar College, una scuola femminile. E fu lì che decise di andare all’università. Tre mesi dopo, era già assistente astronoma e poteva usare il piccolo telescopio dell’università a piacere. Nel 1948 fu l’unica a laurearsi in astronomia del suo anno.  Appena laureata, Vera decide di sposare Robert Rubin, un dottorando di chimica all’Università di Cornell. Il dottorato Vera decise di farlo lì.

Gli ostacoli per la sua carriera erano appena cominciati. Quando, l’anno prima di laurearsi, scrisse all’università di Princeton per chiedere un catalogo per gli studi di dottorato, per tutta risposta ricevette una stizzita lettera del decano diceva: Princeton non accetta donne nei dottorati di fisica e astronomia e quindi niente catalogo. Vera non si dava per vinta. Le estati prima di laurearsi aveva lavorato al Naval Research Laboratory, a Washington. Subito dopo la guerra, infatti, gli americani avevano usato i razzi V2 ideati dai tedeschi per lanciare strumenti di rilevazione scientifica a più di 160 km di altezza. Vera fu entusiasta di lavorare sui primi dati nell’ultravioletto sul sole. Era la prima volta che gli scienziati usavano missili per portare in orbita strumenti scientifici. Era iniziata l’era della ricerca spaziale. 
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Edoardo Amaldi 1 - Il fanciulletto

Edoardo Amaldi 1 - Il fanciulletto

02/12/2019

di Pietro Greco

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Edoardo Amaldi 2

Edoardo Amaldi 2

03/12/2019

di Pietro Greco

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Edoardo Amaldi 3 -
  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Edoardo Amaldi 4 -

Edoardo Amaldi 4 -

05/12/2019

di Pietro Greco

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per