Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Radio3 Mondo

Rassegna stampa 02/09/2019

Rassegna stampa 02/09/2019
Ascolta l'audio
La rassegna della stampa estera letta e commentata da Luigi Spinola

Buongiorno da @luigispinola e dalla rassegna stampa internazionale: oggi apriamo dal confine tra Israele e Libano, teatro ieri di una giornata di guerra che è di apertura su molte testate internazionali
Israel, Hezbollah exchange fire at Lebanon border – Al Jazeera 

L'impressione è che tutto si sia "risolto nella giornata di ieri", lo riporta anche @ynetnews, quotidiano più letto in Israele
IDF tells Israel-Lebanon border communities alert over – Yedioth Ahronoth 

Però guardando invece la stampa libanese c'è l'impressione che non sia ancora "superata", le testate libanesi @LOrientLeJour e @DailyStarLeb aprono con lo scontro
Le Hezbollah détruit un "véhicule militaire" près d'une caserne israélienne, Israël riposte – L’Orient Le Jour 


La stampa israeliana invece già commenta il "dopo scontro"
Nasrallah is happy in Beirut while Bibi is happy in Jerusalem – Yedioth Ahronoth 

Ci spostiamo su @haaretzcom
Israel, Hezbollah Find Way Out of Escalation, but a Critical Dilemma Remains – Haaretz 

Prima di lasciare la zona di conflitto, segnaliamo un articolo archeologico molto interessante
Israeli Archaeologists May Have Found Emmaus, Where Jesus Appeared After Crucifixion – Haaretz 

Ci spostiamo verso l'Arabia Saudita con i bombardamenti in Yemen da parte della coalizione saudita
Houthis: Saudi-led coalition bombs Yemen prison, kills dozens – Al Jazeera 

Siamo andati a controllare la stampa saudita che però dedica poche righe all'argomento
Arab coalition hit legitimate military targets in Yemen’s Dhamar says spokesman – Arab News 

Il quotidiano @arabnews però si occupa di altro e troviamo un articolo, come ormai ci capita quasi da un anno, su una "bella storia" riguardante le insegnanti donne nel paese a supporto dell' "apertura" promossa da MBS
Women teach young boys for the first time in Saudi public schools – Arab News 

Ci spostiamo in Papua Occidentale con le proteste che continuano e che hanno portato all'omicidio di uno studente da parte delle milizie
West Papua students 'shot by militias' as video of soldiers firing on crowds emerges – The Guardian 

E poi ci muoviamo verso altre proteste andando a Hong Kong dopo le dure repressioni del fine settimana
Hong Kong protests: class boycott hits schools on first day of term – South China Morning Post 

La questione Hong Kong bussa anche alle porte del Regno Unito - che lo ha governato per 99 anni - con la richiesta a Londra di "aprire le porte"
Hong Kong protests: calls grow to give citizens right to live and work in UK – The Guardian 

A Londra però si parla soprattutto d'altro dopo l'iniziativa di Boris Johnson che ha raccolto critiche nel suo stesso partito e il nuovo premier sta pensando di sospendere i "parlamentari ribelli"
Brexit: 'Get ready' advertising campaign launches – BBC 

Ancora in Europa però a questo punto passiamo in Germania dove era atteso un exploit del partito di estrema destra AfD: il buon risultato c'è stato, il partito ha triplicato i voti ma rimane ancora il secondo partito
„Wir haben es geschafft“ – FAZ 

Anche il servizio pubblico tedesco @dwnews naturalmente sull'argomento
Opinion: Germany is fighting for its identity – DW 

E prima di chiudere un breve cenno alla situazione in Argentina dove il governo cerca di correre ai ripari imponendo le restrizioni al cambio di dollari, cavallo di battaglia del presidente Macri al momento della sua elezione quando le tolse
Cuatro claves para entender los controles de cambio que instauro el Banco Central – Cronista Comercial

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta  Terre di Abramo

Terre di Abramo

26/11/2021

Tornano gli scontri tra israeliani e palestinesi nella città vecchia, mentre a Mosul, in Iraq, vengono riaperte altre due chiese distrutte dallo Stato Islamico.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Lo Yemen e la "morale pubblica"

Lo Yemen e la "morale pubblica"

25/11/2021

Una puntata dedicata alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Storie da Yemen, Afghanistan e della rete anti-tratta delle suore di tutto il mondo Talitha Kum.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta La vittoria dei contadini indiani

La vittoria dei contadini indiani

24/11/2021

La vittoria dei contadini indiani su Modi. Oxagon, la città galleggiante del futuro in Arabia Saudita e i suoi scheletri negli armadi.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Torna un governo civile in Sudan

Torna un governo civile in Sudan

23/11/2021

Torna un governo civile in Sudan. Violazioni dei diritti umani sempre più sistematiche nella guerra in Tigray, in Etiopia. In Somalia i giornalisti nel mirino di Al Shabab.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per