Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Qui comincia

Toulouse-Lautrec. La Ville Lumière

Ascolta l'audio
Le prestigiose sale della Villa Reale di Monza, dal 10 aprile al 29 settembre 2019, ospitano 150 opere provenienti dall'Herakleidon Museum di Atene per celebrare il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque: Henri de Toulouse-Lautrec.

Mostra del giorno: Toulouse-Lautrec. La Ville Lumière, a cura di Stefano Zuffie, Villa Reale, Monza, Fino al 29 /9.

 INFO: http://www.villarealedimonza.it/mostre/toulouselautrec/

In conduzione: Attilio Scarpellini

Regia e consulenza musicale: Federico Vizzaccaro

Le prestigiose sale della Villa Reale di Monza, dal 10 aprile al 29 settembre 2019, ospitano 150 opere provenienti dall’Herakleidon Museum di Atene per celebrare il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque: Henri de Toulouse-Lautrec.

Parigi, fine Ottocento: la vita bohémienne, gli artisti di Montmartre, il Moulin Rouge, i teatri, le riviste umoristiche, le prostitute. É questo l’accattivante mondo di Toulouse-Lautrec, genio che divenne noto soprattutto per i suoi manifesti pubblicitari e i ritratti di personaggi che hanno segnato un’epoca rimanendo ben impressi nell’immaginario collettivo.

Manifesti, litografie, disegni, illustrazioni, acquerelli, insieme a video, fotografie e arredi dell’epoca riscostruiscono uno spaccato della Parigi bohémienne, riportando i visitatoriindietro nel tempo.

Tra le opere più celebri presenti in mostra litografie a colori (come Jane Avril, 1893), manifesti pubblicitari (come Lapasseggera della cabina 54 del 1895 e Aristide Bruant nel suocabaret del 1893), disegni a matita e a penna, grafiche promozionali e illustrazioni per giornali (come in La Revue blanchedel 1895) diventati emblema di un’epoca.

 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Gli anni, i mesi, i giorni di Yan Lianke

Gli anni, i mesi, i giorni di Yan Lianke

17/01/2020

I due romanzi brevi raccolti in questo libro sono vividi e affascinanti quadri di vita contadina ambientati sui Monti Balou, catena immaginaria della provincia cinese del Henan. Con prodigiosa intensità, lingua cristallina e immaginazione rigogliosa, Yan Lianke esplora la durezza delle esistenze dei suoi protagonisti.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Il naufragio delle civiltà di Amin Maalouf

Il naufragio delle civiltà di Amin Maalouf

16/01/2020

Amin Maalouf ha intuizioni esatte quanto predizioni e sembra prevedere i grandi avvenimenti della storia e della società molto prima che affiorino alla coscienza comune. In questo libro, con la consueta lucidità, spiega perché è convinto che siamo arrivati alle soglie di un naufragio globale, che riguarda tutte le aree della civiltà.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta INGE MORATH. LA VITA LA FOTOGRAFIA

INGE MORATH. LA VITA LA FOTOGRAFIA

14/01/2020

La prima retrospettiva italiana di Inge Morath (1923-2002), Viaggiatrice instancabile, poliglotta, donna dai poliedrici interessi e di profonda cultura, la prima fotoreporter donna entrata a far parte della famosa agenzia fotografica Magnum Photos.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Modigliani e l'avventura di Montparnasse

Modigliani e l'avventura di Montparnasse

13/01/2020

In occasione del centenario della morte di Amedeo Modigliani (Livorno,1884 - Parigi,1920), il più illustre fra i livornesi, saranno eccezionalmente riunite, nelle sale del Museo della Città di Livorno, 26 opere del più straordinario artista del '900, oltre a più di un centinaio di altri capolavori dell'Ecole de Paris appartenuti ai due collezionisti più importanti che hanno accompagnato e sostenuto "Dedo" nella sua vita.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview

Nessun risultato per