Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Gettoni di Letteratura

John Cheever | Il nuotatore

John Cheever | Il nuotatore
Ascolta l'audio
«Era una bella giornata, e a Neddy Merril sembrava che una lunga nuotata ne avrebbe esaltato la bellezza. Si tolse il golf che teneva sulle spalle e si tuffò in acqua. Nutriva un inesplicabile disprezzo per quegli uomini che non si tuffavano… E quando Lucinda, la moglie, gli domandò dove stava andando, le rispose che ritornava a casa a nuoto».
Lo scrittore John Cheever ha una passione smodata per l’acqua, va matto per le piscine, che consacra in uno dei suoi racconti più celebri, intensi, Il nuotatore, che è apparso per la prima volta sulla rivista “New Yorker”, il 16 luglio del 1964.
Nei suoi diari lo scrittore ribadisce questo suo amore: «Verso le quattro nuoto, ma la drammaticità di una piscina a settembre sembra aver perso la sua legittimità. La piscina è verissima ed è il punto cruciale (…). Sono felice, felice». Gli piace in particolare indossare la maschera e immergersi con i figli, ne ha tre, e da sott’acqua li spia e si commuove. Il fondo di una piscina diventa uno spazio franco, attutito, dove nessuno lo può giudicare.
John Cheever nasce il 27 maggio del 1912, a Quincy, in Massachusetts, in molti lo hanno definito il Cechov delle periferie, benché i suoi autori di riferimento siano Saul Bellow, Bernard Malamud, John Updike. A 12 anni dice al padre che vuole interrompere gli studi per fare lo scrittore. Studi che non sono mai stati regolari, frequenta di malavoglia la scuola e viene espulso per i pessimi voti e per essere stato scoperto a fumare. Su questa esperienza Cheever scrive un racconto ironico, dal titolo "Espulso", che poi sarà pubblicato su "The New Republic", un popolare settimanale di sinistra. All'inizio degli anni Trenta vive in miseria e deve spostarsi da un capo all'altro degli Stati Uniti visto che la casa di famiglia è stata pignorata per debiti. La letteratura per lui diventa l’unica fonte di reddito. Va a vivere nel Village di New York e guadagna 10 dollari a settimana finché il suo primo editor, Malcom Cowley, gli trova la possibilità di pubblicare sul New Yorker e di riassumere romanzi per la Metro Golwyn Meyer.
Nel frattempo si sposa, va sotto le armi, riesce ad andare a vivere in un sobborgo bene, e a confermare le sue ambizioni di Wasp, bianco anglosassone, anche se a patto di chiudersi in un matrimonio quarantennale che lo asfissia e da cui cerca di evadere con relazioni extraconiugali, anche omosessuali, e alcool in quantità.
«Voglio descrivere la mia sete di alcol che comincia alle nove del mattino e a volte diventa ingestibile alle undici e mezza. Voglio descrivere l’umiliazione di bere di nascosto nella dispensa e il sapore bruciante del gin, scrivere del peso dello sconforto e della disperazione (…), lo sforzo di riconquistare un’acutezza di percezione, la percezione che un margine di speranza sia ormai corrotto». Così scrive nei suoi diari. Una volta lo aspettano all’università dell’Iowa dove deve tenere una lezione a un corso di scrittura. Cheever è già famoso ed è molto atteso sia dagli studenti, sia da un altro scrittore, che insegna lì, Raymond Carver. Ma Cheever non si presenta. Carver immagina cosa possa essere successo e lo va a cercare nel residence in cui alloggia: trova la porta socchiusa ma non entra. Bussa, aspetta. Da dentro qualcuno chiede chi è. Al suo ingresso Carver scorge due bottiglie di vodka sul comodino. Ma, contrariamente a quello che si aspettava, le due bottiglie sono piene. Mentre Cheever da sotto il letto lo invita a fargli compagnia. Forse da lì, da sotto un materasso a molle, avrebbero potuto sfuggire alle tentazioni di alzare il gomito. Carver gli si accoccola affianco e restano a parlare per un’ora senza bere. Discutono di racconti, ma anche delle loro famiglie, del fatto che hanno vissuto quasi sempre senza un quattrino. E forse pensano che, proprio in quel momento, stavano riuscendo a salvarsi dalla solitudine.
 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Francesco Jovine 1 | Il Molise esiste

Francesco Jovine 1 | Il Molise esiste

06/11/2021

«Sono nato a Guardialfiera (in Molise) il 9 ottobre del 1902. Ho avuto una lieta infanzia e una adolescenza e giovinezza difficili. Ho fatto cattivi studi, in collegi di provincia, inadatti al mio temperamento».

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Francesco Jovine 2 | Un intellettuale di origine contadina

Francesco Jovine 2 | Un intellettuale di origine contadina

06/12/2021

A Calena, di marzo, incominciava il sole lungo. Per tutto l'inverno la cresta delle Mainarde, che era a ponente della città, faceva brevi i crepuscoli.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Charles Dickens 1 | La casa con la torre

Charles Dickens 1 | La casa con la torre

08/11/2021

Padre e figlio vanno a passeggio sulla strada tra Gravesend e Rochester, in Inghilterra, e spesso si fermano davanti a una grande casa antica con un torretta bianca e la ammirano.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Charles Dickens 2 | Sette scellini in un cassetto

Charles Dickens 2 | Sette scellini in un cassetto

08/11/2021

Ogni sabato quando prende lo stipendio settimanale alla fabbrica di lucido per scarpe, Charles Dickens, che è ancora un bambino, ha dodici anni, per un attimo prova una sensazione di potenza.

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per