Benvenuto in RaiPlay Radio. Questa la legenda per navigare tra i contenuti tramite tastiera. I link principali corrispondenti alle varie sezioni del giornale sono stati associati a tasti di scelta rapida da tastiera. Premere ALT + la lettera o il numero desiderat0 + INVIO: ALT + 1 = Vai al canale Rai Radio 1
ALT + 2 = Vai al canale Rai Radio 2
ALT + 3 = Vai al canale Rai Radio 3
ALT + 4 = Vai al canale Rai Radio Tutta Italiana
ALT + 5 = Vai al canale Rai Radio Classica
ALT + 6 = Vai al canale Rai Radio Techetè
ALT + 7 = Vai al canale Rai Radio Live
ALT + 8 = Vai al canale Rai Radio Kids
ALT + 9 = Vai al canale Isoradio
ALT + 0 = Vai al canale Gr Parlamento
ALT + P = Play - ascolta la radio

Prima pagina

PRIMA PAGINA del 14 giugno 2019

PRIMA PAGINA del 14 giugno 2019
Ascolta l'audio
con Sarina Biraghi

Radio Radicale, asse Lega-Pd: ira di Di Maio

Luigi Di Maio, l’anti-Radio Radicale, viene sconfitto dall’asse Pd-lega che garantisce all’emittente altri 3 milioni per il 2019, e quindi non si spengono per ora i microfoni, ma continua a godersi la sua solitudine in una battaglia che ha perso. Lo fa anche su Facebook. Così: “Ecco chi gioisce per aver regalato altri milioni di euro delle nostre tasse a Radio Radicale, una radio privata e di partito pagata con i vostri soldi. Fieri di esserci opposti con ogni mezzo!”. Parole a corredo di un tweet in cui Laura Boldrini festeggia il via libera all’emendamento del Pd che è stato votato alla Camera anche dai leghisti. Con il risultato: M5S perde la battaglia e la radio va avanti ancora per un po’.

E’ passato nelle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera l’emendamento del Pd (firmato Sensi e Giachetti) e così per ora si è arrivati ad un salvataggio. Il testo è stato riformulato, spiegano i dem, su proposta della Lega ma il governo, con il viceministro grillino dell’Economia Laura Castelli, ha dato parere contrario. Hanno votato a favore il Carroccio e tutti gli altri partiti, mentre il Movimento 5 Stelle ha votato contro.
La misura punta a favorire la conversione in digitale e la conservazione degli archivi. E comunque: gialli da una parte e verdi dall’altra. Fin dall’inizio, e ora anche alla fine, su Radio Radicale i due vicepremier grillo-leghisti sono stati divisi. […].

Il match tra i giallo-verdi si è svolto anche in Commissione vigilanza Rai, dove gli alleati non sono riusciti a trovare un accordo sul doppio incarico di Marcello Foa, presidente Rai e di RaiCom. Per uscire dalle secche e non portare allo scoperto una nuova divisione, i due gruppi di maggioranza hanno fatto mancare il numero legale, rinviando alla prossima settimana il momento della verità [...].

il Mattino 

Ultime Puntate e Podcast

Ascolta Prima Pagina del 26 ottobre 2020

Prima Pagina del 26 ottobre 2020

26/10/2020

con Piero Ignazi

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 25 ottobre 2020

Prima Pagina del 25 ottobre 2020

25/10/2020

con Walter Passerini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 24 ottobre 2020

Prima Pagina del 24 ottobre 2020

24/10/2020

con Walter Passerini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni
Ascolta Prima Pagina del 23 ottobre 2020

Prima Pagina del 23 ottobre 2020

23/10/2020

Con Walter Passerini

  • Ascolta
  • Podcast
  • Opzioni

Caricamento...

Ascolta le dirette

Rai Radio 1

Rai Radio 2

Rai Radio 3

Rai Isoradio

Rai Radio 1 Sport

Rai Radio 2 Indie

Rai Radio 3 Classica

Rai Radio GR Parlamento

Rai Radio Kids

Rai Radio Live

Rai Radio Techetè

Rai Radio Tutta Italiana

Canali Overview
Apri lista canali

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta Audio successivo Avanti di 15 secondi Ripeti
VolumeVolume off

Riproduzione casuale Audio precedente Indietro di 15 secondi Ascolta la diretta Avanti di 15 secondi Audio successivo Ripeti
VolumeVolume off Apri il player
Nessun risultato per